Gli Anarco Terror sono un italianissimo duo nato nel 2013, la loro proposta musicale è di un death metal con influenze grindcore e black. La band è composta  da:

Ale Jackson (chitarra, basso)ex After Demise e Kurgaall, all'attivo invece nei Serpens Ultor, suo progetto death del quale prossimamente uscirà il nuovo full.  

Lost Workman (batteria, voce), ex Wormphilism, After Demise e Malhazard.

Hanno da poco pubblicato il loro primo EP dal titolo:

“Worms from past”. 

Fin dal primo ascolto, si percepisce subito l’atmosfera dell’intero progetto. Strumenti che spesso sovrastano la voce, rendendo difficoltoso l’ascolto. Questo, però, non è da considerarsi come una grossa penalizzazione, in quanto aumenta il senso di ansia e angoscia che il disco vuole trasmettere. Nonostante siano chiare le influenze musicali del duo, l’EP ha comunque una sua identità, presentandosi come un’ottima partenza per la band. La prima traccia è forse quella meno incisiva, per poi recuperare subito con “Anarco will be the way”, che è anche l’unico brano che supera i 3 minuti. Molto buona anche "Rise of Sickness", di cui ho particolarmente apprezzato la voce. Niente male il resto dell'Ep che mantiene la sua proposta musicale in modo coerente.

Ad ogni modo per poter esprimere al meglio il nostro giudizio, restiamo in attesa di un loro futuro full album continuando a seguire questo duo che comunque promette bene.

Sicuramente, questo EP è consigliato agli amanti del genere. Da ascoltare più e più volte, per assimilarne bene le atmosfere e i suoni.

 

Irene Eva

66/100