Interviewed: Pedro Remiz

 

CAN YOU EXPLAIN HOW DID THE BAND NAME BORN AND WHAT DOES IT MEAN?

 

 

I had a friend which was talking about how an autistic person sees the world. It amazed me how these people only see inside of themselves and it made perfect sense to create an allegory. Then the name itself was very simple and catchy as hell. It had to be my newest form of creating pieces of art.

 

 

WHO ARE THE BAND MEMBERS AND WHERE ARE THEY FROM? 

 

 

They are Sara Henriques and João Prim on vocals,  Pedro Remiz on the guitar, Tatiana Lima on the bass/guitar, Fábio Pires on the keyboards and Emidio Ramos on the drums. We're all from Portugal.

 

 

TELL US PLEASE SOMETHING ABOUT YOUR LAST JOB.

 

 

My last job is the new funding promoter/label called Azure Records. It's a portuguese promoter dedicated to metal/rock community that aims to create a difference for the bands it works with. I mean, I want the bands I deal with to get an enormous amount of exposure so they can have a solid fanbase worldwide and newcomers that might like their music. 

 

 

DO YOU HAVE PREVIOUS EXPERIENCES BEFORE YOU FORMED THE BAND?

 

 

Yep, we all come from previous known underground bands such as Darkside of Innocence and Shadowsphere. But The Autist is a totally new approch.

 

 

WHAT ARE YOUR MUSICAL INFLUENCES?

 

 

Mostly we like the groovy type of sounds but we also love fast paced rythms with beautiful melodies that catch our soul.

 

 

REGARDING THE SONGWRITING, TELL US PLEASE SOMETHING ABOUT THE TEXTS. WHO TAKE CARE ABOUT THE LYRICS?

 

 

It's me who write the lyrics and the background is a character Called Pandora. From that The Autist's universe gains life since pandora is a mystical woman but also a metaphor for the chaos that drives the human being throughout its life. The doubts of existence, the beauty of quantum love and destiny. Is it possible that we're bounded eternally to someone? Or is this all temporary? Stardust.  

 

 

HOW IS BORN THE ARTWORK? WHO CREATED IT AND WHAT IS IT ABOUT?

 

 

The Artwork was made by a very talented portuguese designer called Susana Zenoglia. The artwork is reference to a sun that is dying - the coldest sun. This sun is Pandora which locked away her heart and left it inside a box. 

 

 

DO YOU SING IN ENGLISH OR IN ANY OTHER LANGUAGE?

 

 

We sing in english mainly. There is a possibility of writing in portuguese but not at the moment.

 

 

WHERE DO YOU CREATE YOUR MUSIC?

 

 

Mostly at home.

 

 

CAN YOU TELL SOMETHING ABOUT YOUR LIVE EXPERIENCE? DID YOU PERFORM SOMEWHERE SO FAR? HOW IS YOUR APPROACH WITH THE PUBLIC?

 

 

We're still a new band so we're focused yet in creating music. Also we had rough changes on our lineup which is preventing us from getting to play live more often. But let's hope that this new era things will get on its way...

 

 

CAN YOU PLEASE GIVE US ANY INFORMATION ABOUT YOUR RELEASES?

 

 

We've got 1 EP called Entangled and we're about to release a new single called Pandora's Curse. Also we're planning to release our debut album on 2017! 

 

 

IF YOU HAVE PREVIOUS PUBLICATIONS, WHAT ARE THE CHARACTERISTICS THAT DIFFERENTIATE THEM FROM EACH OTHER?

 

 

Well the main difference is the thecnical aspect that is improving release by release and the fact we've got a totally new formation - including our new singer Sara Henriques.

 

 

IN ITALY THERE ARE MANY METAL BANDS. GIVE YOUR OPINION ON MUSIC SCENE TODAY IN OUR COUNTRY.

 

 

There are 2 main bands there that keep my heart burning from Italy; Fleshgod Apocalypse and Lacuna Coil. Both of them are sick.

 

 

WHAT’S THE REASON YOU DECIDED TO PLAY A SPECIFIC INSTRUMENT?

 

 

The reason is that I love to create music, specially on the guitar. I love the sound of the eletric distortion and the possibilities the instrument allows you to do. 

 

 

IF YOU SHOULD CHOOSE TO BE PART OF A FAMOUS BAND, FOR EACH OF YOU, WHAT WOULD IT BE?

 

 

That's quite a complex question, but i'd say the first that comes to my mind; Epica. Why not? Love the band for so many years.

 

 

YOU CAN END THE INTERVIEW AS YOU LIKE...

 

 

Hey guys, follow Insane Voices and give The Autist a listen! See you. 


Traduzione a cura di Valeria Campagnale


Ci puoi dire da dove deriva il nome della band e cosa significa?

 

 

Avevo un amico che mi disse di come una persona autistica veda il mondo e mi ha stupito come queste persone vedono solo all'interno di loro stessi ed aveva un senso perfetto per creare un'allegoria. Poi il nome stesso era molto semplice e accattivante come l'inferno. Doveva essere la mia nuova forma di creazione di opere d'arte.

 

 

Chi sono i membri della band e da dove provengono?

 

 

Io sono Sara Henriques, João Prim alla voce, Pedro Remiz sulla chitarra, Tatiana Lima al basso / chitarra, Fábio Pires alle tastiere e Emidio Ramos alla batteria. Ariviamo tutti dal Portogallo.

 

 

Ci racconti qualcosa del vostro ultimo lavoro?

 

 

Il mio ultimo lavoro è stato come promotore per un’etichetta chiamata Azure Records. Si tratta di un promoter portoghese dedicato alla comunità metal / rock che mira a creare una differenza per le bands con cui lavora. Voglio dire, voglio che la band di mi occupo possa ottenere una quantità enorme di esposizione in modo che possano avere una fanbase solida in tutto il mondo.

 

 

Avete esperienze precedenti prima di aver formato questa band?

 

 

Sì, noi tutti proveniamo da precedenti gruppi underground noti come Darkside Of Innocence e Shadowsphere. Ma Autist è completamente un nuovo approccio.

 

 

Quali sono le vostre influenze musicali?

 

 

Per lo più ci piace il groove di suoni, ma amiamo anche ritmi con percorso veloce e con belle melodie che catturano la nostra anima.

 

 

Ci parli del vostro songwriting e da cosa nascono vostri testi? 

 

 

Sono io a scrivere i testi sullo sfondo del personaggio chiamato Pandora. Da questo, l’universo degli Autist guadagna la vita da Pandora che è una donna mistica, ma anche una metafora del caos che spinge l'essere umano in tutta la sua vita. I dubbi d’ esistenza, la bellezza dell'amore, quantistica e il destino. È possibile che stiamo delimitando eternamente qualcuno? O è tutto temporanea? Stardust.

 

 

Come è nato l’artwork? Chi l’ha creato e di che cosa si tratta?

 

 

L'artwork è stato realizzato da una designer portoghese di grande talento, Susana Zenoglia. L'opera d'arte è il riferimento ad un sole che sta morendo - il sole più freddo. Questo sole è Pandora, che ha rinchiuso il suo cuore e l’ha lasciato in una scatola.

 

 

Sai cantare in inglese o in qualsiasi altra lingua? Come mai questa scelta?

 

 

Noi cantiamo in inglese, soprattutto. C'è la possibilità di scrivere in portoghese, ma non al momento.

 

Dove create la vostra musica?

 

 

Principalmente a casa.

 

 

Ci puoi dire qualcosa sulle vostre esperienze dal vivo? Com’è il vostro approccio con il pubblico?

 

 

Siamo ancora una band nuova, così siamo ancora concentrati nella creazione di musica. Inoltre abbiamo avuto cambiamenti sulla nostra line-up, che ci ha impedito di arrivare a suonare dal vivo. Ma speriamo che questa nuova epoca le cose abbiano un’altra strada ...

 

 

Potete per favore darci alcuna informazione sui vostri lavori?

 

 

Abbiamo un EP chiamato “Entangled” e siamo in procinto di rilasciare un nuovo singolo chiamato “Pandora’s Curse”. Inoltre stiamo progettando di rilasciare il nostro album di debutto nel 2017!

 

 

Se avete pubblicazioni precedenti, quali sono le caratteristiche che li differenziano le une dalle altre?

 

 

Beh, la differenza principale è l'aspetto tecnico che sta migliorando ed il fatto che abbiamo una formazione completamente nuova, compresa la nostro nuova cantante Sara Henriques.

 

 

In Italia ci sono moti gruppi metal, puoi esprimere la tua opinione sulla musica della scena odierna nel nostro paese?

 

 

Ci sono due gruppi principali che m’appassionano; Fleshgod Apocalypse e Lacuna Coil. Entrambi sono grandi.

 

 

Qual è la ragione per cui hai deciso di suonare uno strumento specifico?

 

 

La ragione è che amo creare musica, specialmente con la chitarra. Amo il suono della distorsione elettrica e le possibilità che lo strumento permette di fare.

 

 

Se doveste scegliere di far parte di una band famosa, per ciascuno di voi, quale sarebbe?

 

 

Questa è una questione molto complessa, ma direi che il primo nome che mi viene in mente è quello degli Epica. Perché no? L'amore della band per così tanti anni.

 

 

Puoi terminare l'intervista come preferisci...

 

 

Hey ragazzi, seguite Insane Voices Labirynth e date un ascolto agli Autist! Ci vediamo.