ORIGINAL VERSION:

GETTING STARTED, PLEASE EXPLAIN HOW IS THE NAME OF THE BAND AND WHAT IS. 



The name of the band is SORROWS PATH. In our conscience and our minds, this name   was connected from the beginning with the life of all people. A life that, no matter how it looks, short or long, ugly or beautiful, has a quick ending and from that point only we consider it to be a vain path of sorrow.



WHO I AM AND FROM WHERE THE MEMBERS OF THE BAND? SE 'A ONE-MAN BAND, WHY THIS CHOICE? 



All the members of the band are Greek! We are just signed with the German label Iron Shield and we also had two known guests on our last album! The mighty Swedish multi-instrumentalist Snowy Shaw on vocals and the doom guitar legend Edgar Rivera on lead guitar! The band: Stavros Giannakos-bass, Angelos Ioannidis-vocals, Fotis Mountouris-drums, Kostas Salomidis-guitar and George Vichos-guitar.



TELL YOUR LAST JOB.



Our last job was “Doom Philosophy” that was released on September 12, 2014 by Iron Shield.



 FIRST-TO FORM THIS PROJECT ARE EXPERIENCES IN OTHER BAND? 



The band was formed back in 1993 so we were all teenagers back then. Of course, we were members of some other bands and cover bands but we never released anything with these projects.



WHAT ARE YOUR MUSICAL INFLUENCES? IF THERE WERE. 



When we formed the band back in 1993 we were inspired by bands like Memento Mori, Solitude Aeturnus and Candlemass but now we believe that we have achieved our own distinct sound. Of course, this always needs time and it is very difficult for a band but most of the reviewers and metal people worldwide recognise that Sorrows Path is a unique band even if some of them don't like our stuff...



REGARDING THE SONGWRITING, TELL US YOUR TEXTS OF SONGS IN PARTICULAR CARE ABOUT THEM ESPECIALLY. 



The lyrics are based on the philosophy of death…about the human being that understands its mortal limits and discards any thin desires, like fame, glory and worldly goods. And there we meet with the philosophy of death that guides every human to his salvation. We had already developed the human pain in our two previous works, so the philosophy of death brings the desired salvation.



WHY DID ARTWORK OF YOUR WORK? CREATE AND WHAT IS IT ABOUT? 



We chose Lisa Heschl from a long list of new artists we really like and it was fun working with her!  The owl on the cover artwork is a symbol of wisdom in Ancient Greece and in many eastern cultures, is linked with death as well. 



SING IN ENGLISH OR IN ANY OTHER LANGUAGE? WHY THIS CHOICE? 



Of course, in English! This is the best language for rock and metal music and is also the most famous language…this is very important for us that many people can understand and feel our lyrics!



WHERE IS MADE YOUR MUSIC? 



Our last album was recorded, mixed and mastered at Fragile Studio in Athens by Vangelis Yalamas.



SPEAKING OF EXPERIENCE LIVE, YOU HAVE PRODUCED SOMEWHERE SO FAR? EXPLAIN WHERE AND HOW 'WAS YOUR APPROACH WITH THE PUBLIC.


 

Sorrows Path have performed many successful gigs all over Greece and Europe, either supporting well known metal bands like Twisted Sister, Candlemass, Sanctuary, Warrel Dane, Sabaton, Solitude Aeturnus, Memory Garden, Pagan Altar, Scanner, Crystal Viper and Brocas Helm, or sharing the stage with some of the most popular Greek bands like Rotting Christ and Fragile Vastness.



WHAT ARE YOUR RELEASE TO DATE? 



“Sorrows Path”                          - Demo (1995) 

“Promo ’96”                                - Promo (1996)  

“Resurrection”                           - Compilation (2006, Eat Metal Records/Greece)

“The Rough Path of Nihilism” - Full-length (2010, Rock It Up Records/Germany)

“Doom Philosophy”                  - Full-length (2014, Iron Shield Records/Germany)



WHAT ARE THE CHARACTERISTICS THAT DIFFERENTIATE YOUR MUSIC RELEASE, IF PREVIOUS PUBLICATIONS?



“Doom Philosophy” is more Doom album than anything else we've released. We used lower tuning on guitars this time, but on the other hand, you can still recognize our style; borrowing elements from Power, Progressive, Oriental and Gothic Metal. We think we've created our own distinct sound. 



IN ITALY THERE A MYRIAD OF REALITY 'METAL. GIVE YOUR THOUGHTS ON MUSIC SCENE TODAY IN OUR COUNTRY. 



Your metal scene is really awesome! There are some famous bands like Lacuna Coil and Rhapsody Of Fire but there also some great true metal bands. We adore Epitaph, Doomsword and many more bands so that is very hard to mention all of them.



PASSION FOR PLAYING A SPECIFIC TOOL AND 'BORN TO BE A REASON IN PARTICULAR? 



Of course! If you are not passionate and you don’t have some kind of vision about music is better to keep a cover band or playing at home! The way of expressing the very bottom of your soul and heart is the only true way about metal and music in general!



THOSE LINES TO SAY WHAT YOU LIKE AND WHO WANT ...



Thank you very much Fabio and Insane Voices Labirynth webzine for the honour of this interview! Wish to meet you on the road soon! Doom rules eternally…



PER INIZIARE, SPIEGATECI COME NASCE IL NOME DELLA BAND E COSA RAPPRESENTA.

 

Il nome della band è SORROWS PATH. Nelle nostre coscienze e nelle nostre menti, questo nome era connesso dall’ inizio con la citazione di tutte le persone. Una vita che, non importa come possa sembrare, corta o lunga, brutta o bella, ha una fine veloce, dal punto che noi la consideriamo solo un vano sentiero di dolore.

 

 

CHI SONO E DA DOVE PROVENGONO I MEMBRI DELLA BAND? SE E’ UNA ONE-MAN BAND, COME MAI QUESTA SCELTA?


Tutti i membri del gruppo sono Greci! Abbiamo appena firmato con l’etichetta Tedesca Iron Shield ed abbiamo anche avuto due famosi ospiti sul nostro ultimo disco! Il grande musicista Svedese Snowy Shaw alla voce e la leggenda del Doom, il chitarrista Edgar Rivera, alla chitarra solista! Il gruppo è formato da: Stavros Giannakos: basso - Angelos Ioannidis: voce - Fotis Mountoris: batteria - Kostas Salomidis: chitarra - George Vichos: chitarra.



PARLATECI DEL VOSTRO ULTIMO LAVORO.


Il nostro ultimo lavoro è stato “Doom Philosophy” che è stato pubblicato dall' Iron Shield il 12 settembre 2014.



PRIMA DI FORMARE QUESTO PROGETTO ESISTONO ESPERIENZE IN ALTRE BAND?


Il gruppo è stato formato nel 1993, eravamo tutti teenagers a quell’epoca. Ovviamente, siamo membri di altre band e cover band, ma non abbiamo mai pubblicato niente con questi progetti.



QUALI SONO LE VOSTRE INFLUENZE MUSICALI? NEL CASO CI FOSSERO.


Quando abbiamo formato il gruppo nel 1993 noi eravamo ispirati da gruppi come Memento Mori, Solitude Aeturnus e Candlemass, ma ora crediamo di aver acquisito il nostro sound personale. Ovviamente, questo richiede sempre del tempo ed è molto difficile per un gruppo, ma la maggior parte dei recensori e dei Metallari nel mondo riconosce che i Sorrows Path sono una band unica, anche se ad alcuni di loro non piace la nostra musica.



PER QUANTO RIGUARDA IL SONGWRITING, PARLATECI DEI TESTI DELLE VOSTRE CANZONI NELLO SPECIFICO E CHI LI CURA IN PARTICOLAR MODO.


I testi sono basati sulla filosofia della Morte… riguardo l’essere umano che capisce i suoi limiti in quanto mortale e scarta ogni desiderio minore, come fama, gloria e beni materiali. E’ lì che ci incontriamo con la filosofia della Morte che guida ogni essere umano alla sua salvezza. Abbiamo già sviluppato il dolore mano nei due lavori precedenti, così la filosofia della Morte porta la salvezza desiderata.



COME NASCE L’ARTWORK DEI VOSTRI LAVORI? CHI LO CREA E COSA RAPPRESENTA?


Noi abbiamo scelto Lisa Heschl da una lunga lista di artisti che ci piacciono molto ed è stato divertente lavorare con lei! Il gufo sull’ album è un simbolo di saggezza nell’ antica Grecia ed in molte culture orientali, ed è anche legato alla Morte.



CANTATE IN INGLESE O IN QUALCHE ALTRA LINGUA? COME MAI QUESTA SCELTA?


Ovviamente, in Inglese! Questa è la lingua migliore per la musica Rock e Metal ed è anche la più famosa. E' molto importante per noi che molte persone possano capire e “sentire” I nostri testi.



DOVE VIENE COMPOSTA LA VOSTRA MUSICA?


Il nostro ultimo album è stato registrato, mixato e masterizzato ai Fragile Studio ad Atene da Vangelis Yalamas.



PARLANDO DELLE ESPERIENZE DAL VIVO, VI SIETE ESIBITI IN QUALCHE LUOGO SINO AD ORA? SPIEGATECI DOVE E COME E’ STATO IL VOSTRO APPROCCIO CON IL PUBBLICO. 


I Sorrows Path hanno suonato in molti eventi di successo in tutta Grecia ed in Europa, sia supportando gruppi ben noti come Twisted Sister, Candlemass, Sanctuary, Warrel Dane, Sabaton, Solitude Aeturnus, Memory Garden, Pagan Altar, Scanner, Crystal Viper e Brocas Helm, o abbiamo diviso il palo con alcuni dei gruppi più popolari in Grecia come Rotting Christ e Fragile Vastness



QUALI SONO LE VOSTRE RELEASE SINO AD OGGI?



“Sorrows Path” -                          Demo (1995) 

“Promo ’96” -                               Promo (1996)  

“Resurrection” -                           Compilation (2006, Eat Metal Records/Greece)  

“The Rough Path of Nihilism” - Full-length (2010, Rock It Up Records/Germany)

“Doom Philosophy” -                  Full-length (2014, Iron Shield Records/Germany)



QUALI SONO LE CARATTERISTICHE MUSICALI CHE DIFFERENZIANO LE VOSTRE RELEASE, IN CASO DI PRECEDENTI PUBBLICAZIONI?


“Doom Philosophy” è l’album più Doom, più di qualsiasi altra cosa noi abbiamo pubblicato. Abbiamo usato ribassato le chitarre questa volta ma , dall’ altro lato, tu puoi ancora riconoscere il nostro stile; prendendo in prestito elementi dal Power, dal Progressive, dall’Oriental e dal Gothic Metal. Crediamo di aver creato il nostro unico e distinto sound.



IN ITALIA ESISTONO UNA MIRIADE DI REALTA’ METAL. ESPRIMETE UN VOSTRO PENSIERO SULLA SCENA MUSICALE ODIERNA NEL NOSTRO PAESE.


La vostra scena Metal è veramente fantastica! Ci sono alcuni gruppi famosi come i Lacuna Coil e i Rhapsody Of Fire, ma anche alcune grandi band di vero Metal. Adoriamo gli Epitaph, i Doomsword e molte altre bands, tanto che è difficile menzionarle tutte.



LA PASSIONE PER SUONARE UN DETERMINATO STRUMENTO E’ NATA DA UN MOTIVO IN PARTICOLARE?


Ovviamente! Se non sei appassionato e tu non hai un qualche tipo di visione riguardante la musica è meglio che continui con una cover band o che continui a suonare a casa! Il modo di esprimere la vera profondità della tua anima e del tuo cuore è l’unico modo possibile, riguardo al Metal ed alla musica in generale!



QUESTE ULTIME RIGHE PER DIRE QUELLO CHE VI PIACE E A CHI VOLETE…


Grazie mille a te Fabio ed alla webzine Insane Voices Labirynth per l’onore di questa intervista! Speriamo di incontrarti presto durante il nostro percorso.

Il Doom domina per l’eternità…