Attenzione: segnalato un uragano di watt in arrivo sulle Marche!

Sabato 17 dicembre, a partire dale 21:30 al Container (via Ischia 96) di Grottammare (AP), imperdibile tappa del tour europeo in co-healining The Answer-The Dead Daisies.

 

“Se volete sapere come erano i Led Zeppelin negli anni ’70, ascoltatevi i The Answer”. Basterebbe questa frase pronunciata e più volte ripetuta dal leggendario chitarrista del “Dirigibile” Jimmy Page per descrivere il gruppo nordirlandese, da poco tornato in pista con un nuovo disco, Solas (“luce” in gaelico), nel quale Cormac Neeson e soci sembrano aver arricchito il loro possente hard rock blues con inedite componenti folk, beneficiando tra l’altro di una collaborazione di assoluto prestigio come quella offerta da Neil Davidge, già produttore dei Massive Attack. Sulla breccia da ormai oltre tre lustri, i ragazzi di Downpatrick hanno raccolto nel corso della loro carriera un costante successo di pubblico e critica, come testimoniano i lusinghieri riscontri commerciali dei loro lp (in particolare l’esordio Rise, ancora oggi il loro disco più amato), i tour di supporto a mostri sacri del rock quali Deep Purple e Acdc e altri importanti riconoscimenti. Da sempre abituati a fornire prestazioni live adrenaliniche e con una forte componente di coinvolgimento del pubblico, rappresentano senza dubbio una delle realtà più significative ed eccitanti che la scena d’oltremanica abbia prodotto nel nuovo millennio.

 

E non sono da meno gli australiani-statunitensi Dead Daisies, anche loro tornati sul mercato discografico nel 2016 con la terza fatica in studio Make some noise. Roccioso supergruppo nato nel 2012 per volontà di Jon Stevens e David Lowy (ancora oggi asse portante della line up), la band è un’autentica macchina da guerra a sette note che, fin dalla sua fondazione, ha ospitato tra le sue fila un’autentica parata di stelle: Darryl Jones dei Rolling Stones, Dizzy Reed e Richard Fortus dei Guns N’ Roses, John Tempesta dei The Cult e degli Exodus, oltre a vantare una prestigiosa collaborazione con la chitarra solista sempre dei Guns N’ Roses Slash.  La formazione attuale, vede nel ruolo di lead guitarist  il talentuoso Doug Aldrich (Whitesnake), accompagnato, oltre che da Lowy, dal bassista Marco Mendoza (Thin Lizzy), dal batterista Brian Tichy (Billy Idol, Ozzy Osbourne e Whitesnake) e dall’ex cantante dei Mötley Crüe John Corabi, che con la sua voce nello stesso tempo ruvida e piena di feeling ha dato ai Daisies un appeal ancora più accattivante. Molto amati da una parte all’altra dell’emisfero, gli autori di Lock N’ Load nel 2015 hanno avuto il grande onore di essere il primo gruppo rock ad esibirsi a Cuba dopo la ripresa dei rapporti commerciali tra l’isola caraibica e gli Stati Uniti, oltre ad aver accompagnato in tour band del calibro di Aerosmith, Kiss, Aerosmith e Def Leppard.

 

Un’accoppiata al vetriolo, dunque, per una nuova, eccitante produzione targata Kimera Rock Festival, la manifestazione creata dalla Mind Over All di Andrea Pellegrini, che, dopo il grande festival organizzato nel luglio di quest’anno ad Avezzano (AQ) (Gué Pequeno, The Darkness e Afterhours) e dopo aver fatto esibire nella Marsica e dintorni grandi nomi della scena hard’n’heavy come Gilby Clarke e L.A.Guns (di Phil Lewis), esce dai confini dell’Abruzzo per diventare itinerante e proporsi nelle vesti di nuova realtà di promozione del rock in ambito nazionale.

 

Si ricorda che per questo concerto, sono previsti autobus speciali in partenza da Avezzano (AQ) nel pomeriggio di sabato 17. Per info e prenotazioni, www.kimerarock.com e “kimerarock” su Facebook.

 

Per eventuale richiesta di accrediti, scrivere a: produzione@kimerarock.com

 

Il prezzo del biglietto è 23 euro.

 

Kimera rock…Raw emotion!

 

Ufficio stampa: Domenico Paris

stampa@kimerarock.com


COMUNICATO STAMPA

 

Baron Samedi & Stonedrift live a Mantova

 

Venerdi  09 dicembre 2016 a partire dalle ore 22.00, si esibiranno sul palco del ARCI TOM, due band della scena metal underground italiana.

L’evento si svolgerà presso ARCI TOM , Piazza Tom Benetollo, 1 - 46100 Mantova

 

TESSERA RICHIESTA -  INGRESSO GRATUITO 

 

Informazioni generali:

 

STONEDRIFT:

https://www.facebook.com/stonedriftpage/?fref=ts

 

Gli Stonedrift si formano nel 2007 a Rolo (RE), per idea di Max Marri (batterista e cantante nel  gruppo death metal Dominance) ed Enrico Ascari. Hanno una demo all’attivo, chiamato “The Smell of sweet smoke and alchool” e uno in fase di produzione. Insomma, sarà un live caratterizzato dall'energia all’insegna di uno Sludge Hardcore con influenze Thrash Metal.

 

BARON SAMEDI

https://www.facebook.com/BxSxHxC/?fref=ts

 

I Baron Samedi sono una band nata tra le zone di Mantova e Verona. Fin da subito inizia a partecipare ed organizzare concerti nella propria zona e non promuovendo il proprio stile a metà tra l'hardcore vecchia scuola e quello più moderno. A fine 2015, la band pubblica il primo album autoprodotto "Zeitgeist" di dieci tracce inedite, da cui è stato tratto il singolo "Far Away".            Nel 2016 ha partecipato a vari festival hardcore, tra cui il "Bolo HC fest 2" condividendo il palco con band italiane ed estere; tra le tante: Straight Opposition, Damn City e Rise of the Northstar. Attualmente la band sta ultimando le pre-produzioni del nuovo disco.

 

Altre informazioni:

Pagina Facebook locale:

https://www.facebook.com/arcitom/?fref=ts

 

Link Facebook dell’evento:

https://www.facebook.com/events/549658305223144/


Written and directed by Adriano Giotti Official

With: Nataly Beck's / Olsi Dani / Carlo Venezia

Simone Siconolfi Francesco Episcopo

Marco Schietroma Mad Dy Rockandbonesstudio Carlo Venezia

DesertDagos Records.


SLAUGHTER HOUSE DEATH FEST

https://www.facebook.com/events/1450117441684139/

 

BRUTAL MURDER

facebook.com/BMitaly

Brutal Death da Bergamo

 

CHAOS PLAGUE

facebook.com/ChaosPlague

Progressive Death Metal da Como

 

ESCATOLOGY

facebook.com/Escatology

Death\Groove Metal da Roma

 

HERCESIS

facebook.com/Hercesis

Death\Thrash da Reggio Emilia

 

Serata all'insegna del Death Metal in Cassano d'Adda.

Un evento assolutamente imperdibile per tutti gli amanti del Metal Made in Italy! Pogo, headbangin' e birra, non potete davvero mancare!!! 

 

THE ONE

P.zza Gobetti 1, Cassano d'Adda (MI)

Ingresso 5€ Riservato soci ACSI 

Inizio Concerti Ore 21:00


Video ufficiale di “Amore nero”, tratto dall’album Alchemica (2015) 

Regia - montaggio: Emilio Pantuliano

Assistente al montaggio: Anna Manzo

Camera: Anna Manzo - Emilio Pantuliano

L'Amore porta con sé pesanti fardelli ti porta con mano verso una realtà oscura lasciando terra bruciata intorno a sé. E' un Amore dannato questo, è un amore nero.

Scritto arrangiato e prodotto da Rossometile 

Copyright © 2015 All rights reserved

Marialisa Pergolesi: voce 

Pasquale Pat Murino: basso 

Rino Balletta: batteria 

Rosario Runes Reina: chitarra


La Parthenopean Epic Black Metal band SCUORN rivela cover artwork e tracklist del prossimo debut album “Parthenope”, in uscita per Dusktone all’inizio del 2017.

 

1. Cenner’ e Fummo

2. Fra Ciel’ e Terr’

3. Virgilio Mago

4. Tarantella Nera

5. Sanghe Amaro

6. Averno

7. Sibilla Cumana

8. Sepeithos

9. Parthenope

10. Megaride

 

L’ artwork è stato realizzato dal talentuoso artista russo Alex di Mayhem Project Design (Khors, Funeral, Pyramaze), che ha commentato : “Essendo “Parthenope” un concept album basato sulle origini greco-romane della città di Napoli, ho lavorato con Giulian sul creare qualcosa di unico per questa copertina, che potesse risultare atmosferico ed apocalittico allo stesso tempo. La dea Parthenope, circondata da cenere e fumo, osserva rassegnata l’eruzione del 79 d.c. che sta distruggendo le città di Pompei, Ercolano e Stabia. Abbiamo voluto mantenere un’immagine il più epica possibile, aggiungendo un velo di oscurità allo scenario, ed il risultato è stato davvero magnifico. L’artwork è stato prodotto utilizzando la tecnica della pittura digitale.”

 

Anche Giulian ha commentato: “Alex è un artista geniale, con il suo stile e le sue capacità ha rappresentato la scelta perfetta per la realizzazione di questo artwork e per quello che avevo intenzione di ottenere tramite esso. La copertina è davvero stupefacente ed il booklet riesce a dare la giusta percezione del concept dietro ogni brano. Ciascuna legenda infatti ha la sua pagina dedicata ed anche i caratteri utilizzati per le lyrics ed il testo non potevano essere più appropriati. Sembra davvero di aver tra le mani un libro antico …”

 

“Parthenope” è stato registrato, mixato e masterizzato ai 16th Cellar Studio di Roma dal grande Stefano “Saul” Morabito (Fleshgod Apocalypse, Hour Of Penance). 

 

Con la partecipazione speciale di Riccardo Studer (Stormlord) alle orchestrazioni e le guest vocals narrate di Daniele “Ogre” Cristiano (NoFuck), Marco “Wolf” Lauro (Gort, Mors Spei, Vita Odiosa, Terrorfront), Tina Gagliotta (Poemisia), Diego Laino (ADE, Symbolyc) e Libero Verardi (Disturbia).

 

Ascolta I primi due singoli estratti negli ultimi mesi dall’album “PARTHENOPE” qui : 

 

- Fra Ciel’ e Terr’ (OFFICIAL TRACK STREAM VIDEO) : https://goo.gl/yrFHVd

 

- Virgilio Mago (OFFICIAL LYRIC VIDEO) : https://goo.gl/GoUgmN

 

Guarda il filmato esclusivo delle registrazioni in studio qui :

 

- The “MAKING OF PARTHENOPE” (part 1) : https://goo.gl/xmWxFI

 

Iscriviti al canale youtube ufficiale di  SCUORN qui : https://goo.gl/2Uerw5

 

Ulteriori dettagli riguardo release date e pre-order seguiranno prossimamente, nel frattempo restate sintonizzati e WORSHIP THE CULT OF PARTHENOPE !!!


The Last Illusion

Un attimo, un momento di lucidità, una scintilla nell'eterno fluire. Realizzare di essere abbandonati agli eventi in modo tragico e soggiogante senza trovare conforto in nessuna bugia collaudata dalla quotidianità. E’ una sopravvivenza senza scopo, senza Dio, nudi di fronte alle stelle come fari di un domani che è già passato. Niente cambia come dovrebbe, una presa di coscienza dolorosa quando si realizza che al di là della nostra pelle non si avverte più nulla. Una riflessione senza sconti che conduce l'essere umano ad enfatizzare la propria caparbia natura, lo porta a sopravvivere nonostante tutto, lo spinge a capire che il cosmo che dentro di noi ci alimenta può essere una bomba pronta ad esplodere, che può essere il modo giusto per affrontare il freddo e la solitudine di un modello di vita sempre meno cucito sui bisogni umani, un'ultima illusione che ci sprona a vivere anche dopo aver perso tutto.

"The Last Illusion" primo singolo dei romani  Acid Muffin, accompagna l'uscita di "Bloop", album di d'esordio della band uscito il 7 Novembre in collaborazione con K2Music.

Il video del brano, prodotto da Timeless Production, è stato diretto da Vincenzo Tafuri.

Gli Acid Muffin, già protagonisti di moltissime date in giro per l'Italia a fianco di nomi illustri come Arcane Roots e il Teatro degli Orrori, hanno appena terminato un tour di supporto ai Quireboys.


Direttamente dal quartier generale dei deathster Anarcoterror, la "Maculata Anima Rec" rilascia il comunicato del singer Lost Workman,riguardante il futuro prossimo della band...

..."Gli Anarcoterror stanno lavorando al loro primo full length intitolato "Hermetic Suicide " . Sarà autoprodotto e autofinanziato, probabilmente solo poche copie in vinile e non verrà caricato nulla sul web. Questo non per qualsivoglia narcisismo, ma perché in linea con il titolo dell' album,  dovrà rispettare il senso misantropo delle nostre intenzioni. A presto novità anche su T shirt (taglia L e XL, pochi pezzi)".


COMUNICATO STAMPA:

 

Rassegna di concerti targata “Tempo Rock” presso “Italghisa” 

 

Sabato 03 dicembre 2016 a partire dalle ore 22.00, si esibiranno sul palco della discoteca Italghisa, due band emergenti della scena emiliana.

L’evento organizzato dallo staff Tempo Rock vedrà avvicendarsi sul palco ”Aquiver & Nothing I Know”.

 A seguire dj set fino alla chiusura.

L’evento si svolgerà presso Italghisa, Via dei Gonzaga, Reggio Emilia.

 

 

Informazioni sui gruppi:

Nome del gruppo:       AQUIVER  

Genere:                       Alternative, Pop, Rock, Metal

Provenienza:               Reggio Emilia

Facebook:                   https://www.facebook.com/aquiverofficial/?fref=ts

        

Descrizione gruppo:

 

AQUIVER è un melting pot di differenti idee e background. 

La band è composta da musicisti che provengono da importanti esperienze e centinaia di concerti nel panorama italo-europeo (più un tour californiano). 

Unendo le forze e i propri sogni, decidono di creare un nuovo progetto che possa raccogliere ed esaltare i talenti, gli sforzi e le esperienze dei 5 musicisti per creare solide 

fondamenta sulle quali ergere un moderno e dinamico modo di fare e concepire la musica.

Progetti paralleli e collaborazioni: 

What a Funk (USA What a Funk 2015 Tour, Heineken Jammin' Festival, Rock In Idro, RockTV), 

Trick or Treat (band di supporto all'ultimo tour europeo dei Sonata Arctica), 

Francesca Michielin (vincitrice di “X-Factor Italia” edizione 2011, seconda classificata a San Remo 2016), 

Klogr (band di supporto per il tour europeo dei Prong, 2014) e Withered Wisteria (Italian Evanescence Tribute Band).

 

Nome del gruppo:       NOTHING I KNOW

Genere:                        Hardcore Metal

Provenienza:               Modena

Facebook:                    https://www.facebook.com/nothingiknow/?fref=ts

 

Descrizione gruppo:

 

Hardcore potente, corposo e schietto con melodie di voce rock-metal per questa band di Modena che si trova in giro a promuovere il loro sound. 

 

Informazioni sul locale:

 

ARENA CENTRALE – Officina: Alternative Rock, Crossover, Post HC, Electro, Pop Punk, Dubstep, Nu Metal and much more//

Djs: Alessandro Cuoghi, Doctor Dead, La Mara, Jesus

 

THE ABYSS – Up Room: Metal 360°, HC, Metalcore & Deathcore, Hard Rock & Glam, Nu Metal, Post Punk, Industrial, Goregrind, Groove//

Dj: Lawrence.

 

Orari:

 

Apertura porte: 22:30

Live: 23:00

Dj set: 00:30

 

INGRESSO:

10 euro in lista, consumazione compresa

 

Informazioni e liste:

Cristian 3357051874

 

Temporock:                  

https://www.facebook.com/TempoRock-28238936502/?fref=ts

The Abyss:                    

https://www.facebook.com/Theabyssmetalevents/?fref=ts

Link evento facebook:

https://www.facebook.com/events/703786476465083/

 


Mesmerise è l' album d’esordio della band uscito ad Aprile 2016 © M&O Music, include il singolo “Xibalba”. L’album è arrivato come una necessità di lasciare un segno musicalmente e artisticamente combinando scelte eclettiche e psichedeliche in una contaminata armonia. La sua musica nasce da una fusione di generi e influenze della scena alternative, risultando allo stesso tempo intensa, d’atmosfera e riflessiva, ma anche incisiva, psichedelica e irriverente, in una netta dichiarazione di intenti per lasciare l’ascoltatore, appunto,  “mesmerised”. “Xibalba”, brano scelto come primo singolo, è nella mitologia Maya l’oltretomba governato dagli spiriti della morte, in cui il defunto deve superare prove e fronteggiare  “mostri”. L’unico modo per sopravvivere, e superare resistenze e paure, è guardare il mostro negli occhi, chiedergli cosa può insegnarti, e ringraziarlo. Il video del brano è stato diretto da Bagus Friends e La Goccia , e girato alle Officine Corsare di Torino.

http://www.facebook.com/smokethebees


La DIG UP AGENCY ricerca band e collaboratori!

 

La DIG UP AGENCY, ufficio stampa ed agenzia di promotion e booking, ricerca band interessate ai servizi di ufficio stampa, ecc., per ampliare il proprio roster, che vanta già artisti del calibro di:

 

- PINO SCOTTO

- KEE MARCELLO BAND

(la nuova formazione dello storico ex chitarrista degli EUROPE)

- ESA

(colonna portante della cultura Hip Hop in Italia, membro di O.T.R. e GENTE GUASTA)

- REBELDEVIL

(super side project formato da Dario “Kappa” Cappanera - STRANA OFFICINA, Gianluca “GL”       Perotti - EXTREMA, Alessandro Paolucci - RAW POWER e Alex "Demonoid" Lera)

- FLUON

(il frizzante side project capitanato da Andy dei BLUVERTIGO)

- RICKY PORTERA E CARLO GUITARBOY

(l’ex STADIO, con la sua chitarra, in un duo ad alto tasso di tecnica e spettacolarità)

- HARLEM BLUES BAND

(nome di spicco del panorama Blues italiano, disponibili da soli o con le “special guests” James Thompson e Lisa Hunt, rispettivamente sassofonista e corista di ZUCCHERO, Nathaniel Noa Peterson, Cheryl Nickerson Ascione e Scheol Dilu Miller)...

 

L’agenzia ricerca inoltre collaboratori (booking agent e promoter), anche prima esperienza, per lavorare assieme nella gestione del roster (che spazia dal Rock, al Blues, passando per il Rap, ecc.).

 

Gli interessati possono contattarci via messaggio privato sulla pagina Facebook:

http://www.facebook.com/digupagency 

 

Non è prevista alcuna scadenza per l’invio del materiale, bisogna però tenere presente che il roster è a numero chiuso, quindi, se interessati, vi invitiamo con sollecitudine ad avanzare la vostra candidatura.

 

DIG UP AGENCY


E' Stato Niente, un'avventura da niente, sì vissuta, ma che non lascia niente, un niente che comunque angoscia, e crea tumulto e confusione interiore, che spinge a fuggirne: il desiderio di dimenticare tutto, anche quel poco che avrebbe dovuto lasciare...

Il video, diretto da Stefano Scuderi, come il brano richiama la stessa angoscia riprendendo  scale infinite, il tempo che passa e ci invecchia, gli intrecci imprevedibili, ma non troppo, della vita di chiunque. Famiglie all'apparenza felici e spensierate rovinate dal facile tradimento, dalla fame per la carne. La giustizia divina che come una ruota schiaccia chi ha peccato, ma che spesso colpisce incolpevoli. Chi si addentra nel nostro privato e ci spia, ma nasconde le più oscure perversioni e nevrosi. L'innocenza della tenera età. Il peso di tutto questo. L'impossibilità di spiegare ed evitare tutto questo.

 

NUOVO SINGOLO:


DEADLY CARNAGE:  DETTAGLI SUL NUOVO CONCEPT ALBUM

 

Gli italiani Deadly Carnage (Post-Black / Doom) hanno recentemente rivelato alcuni dettagli sul loro nuovo album, il primo concept della loro carriera. Le dichiarazione di Adres (bassista) in merito:

 

“Abbiamo iniziato a comporre il nostro quarto album già nell’Autunno del 2013, ancora prima che “Manthe” venisse pubblicato, avevamo un’enormità di idee in testa e sentivamo il bisogno di metterle in musica quanto prima. Dopo tre anni siamo in procinto di chiudere questa fase e portare finalmente i brani in studio. Ci saranno molte novità, prima tra le quali la presenza Alexios (chitarra solista) dietro al microfono, ma non solo, quest’album infatti sarà il nostro primo concept  in assoluto, dopo oltre dieci anni sulla scena sentiamo che i tempi sono maturi per compiere questo posso. Tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo inizieremo con le fasi preliminari delle registrazioni, in questo periodo saremo affiancati dal  nostro storico collaboratore Michele Crinella il quale ci seguirà durante tutta la realizzazione. Il grosso del lavoro poi si sposterà al Domination Studio dove le registrazioni saranno curate da Simone Mularoni (chitarrista di DGM e Empyrios). Questo concpet  sarà composto da 9 brani e  tratterà temi del tutto nuovi per noi, chi ha avuto modo di vedere le nostre esibizioni dal vivo negli ultimi mesi molto probabilmente ha intuito molto al riguardo.”

 

PAGINA FACEBOOK UFFICIALE: www.facebook.com/DeadlyCarnage 

PAGINA UFFICIALE BANDCAMP:  deadlycarnage.bandcamp.com  

PAGINA UFFICIALE INSTAGRAM: www.instagram.com/deadlycarnageband 


DESCRIZIONE:

 

Il 24 Ottobre è uscito ufficialmente,  Peace Arrogance Rock 'n' Roll, nuovo singolo dei vicentini The Blue Giants.

 

Il brano scritto quasi di getto, è una canzone che vuole rappresentare interamente la band nel suo pensiero e modo di essere. Il gruppo si è riunito in un piovoso Sabato pomeriggio di Novembre con alcune idee e tanta voglia di scrivere ed incidere immediatamente qualcosa che potesse descrivere il mood e lo scapestrato lifestyle della band. Si stava cercando un giro di chitarra incalzante e fuori dalle righe, vintage ma moderno, una canzone musicalmente minimale ma allo stesso tempo incisiva con un testo "sfacciato" ed arrogante. C'erano molteplici giri armonici nell’aria che generavano idee leggermente differenti, ognuno, all’interno della band, ha influenze provenienti da vari gusti e generi musicali. Nonostante tutto, in poco tempo la struttura musicale ha preso forma ed il testo, dopo poche revisioni è diventato definitivo. Sin dalle prime note ci si rende conto che sarebbe stato il singolo dell'omonimo EP – diretta, efficace e rappresentativa – Peace Arrogance Rock n’ Roll --

 

Il video, rispecchia a pieno lo stile della band: minimale, rock'n'roll, vintage ma moderno, è stato diretto e prodotto da Nicolò Pianalto e girato negli " I Want Studios" nel Giugno 2016.



COMUNICATO STAMPA

 

Stonedrift & E.F.T. live in provincia di Modena

 

Venerdi  11 novembre 2016 a partire dalle ore 22.00, si esibiranno sul palco dello Zazzabar, due band della scena metal underground italiana.

L’evento si svolgerà presso il Zazzabar, via Budrione Migliarina parte ovest n 112, 41012, Migliarina di Carpi (MO).

 

INGRESSO GRATUITO

 

Informazioni generali:

 

STONEDRIFT:

https://www.facebook.com/stonedriftpage/?fref=ts

 

Gli Stonedrift si formano nel 2007 a Rolo (RE), per idea di Max Marri (batterista e cantante nel gruppo death metal Dominance) ed Enrico Ascari. Hanno una demo all’attivo, chiamato “The Smell of sweet smoke and alchool” e uno in fase di produzione. Insomma, sarà un live caratterizzato dall'energia all’insegna di uno Sludge Hardcore con influenze Thrash Metal.

 

E.F.T:

https://www.facebook.com/E-F-T-277663632387318/?fref=ts

 

Gli E.F.T. nascono nel 2013, per caso, un giovedì notte di bevute come da anni nella nostra tradizione (da questo appunto il nome “Every Fuckin’ Thursday”).

Andrea alla chitarra e voce (dopo anni di totale inattività), Fabio si improvvisa bassista (da sempre chitarrista) e anch’esso alla voce e Nicola alla batteria (ormai da rispolverare). La cosa nasce per scherzo ma piano piano le idee diventano sempre più interessanti e concrete così come il conseguente impegno che cresce sempre più.

Dopo pochi mesi viene registrato il demo autoprodotto contenente i primi tre pezzi composti ma da li a breve Nicola deve lasciare la band per motivi personali; in breve tempo viene comunque sostituito da Marco e con lui la scrittura dei nuovi brani procede nonché anche le prime apparizioni live.

Durante il seguente anno e mezzo procedono alla grande sia la composizione dei nuovi pezzi che i live indispensabili per la band, fino ad arrivare a cavallo del 2015/2016, periodo in cui viene registrato l’album che al momento è ancora in fase di terminazione (la velocità di concretizzare è indirettamente proporzionale alle sedute da bancone pub).

Il genere proposto agli E.F.T. è un thrash-core che racchiude sicuramente diverse influenze, senza troppi vincoli pur cercando comunque di mantenere un sound senza commistioni commerciali o easy-listening; i testi spaziano dall’onirico/alcol/weed a tematiche più introspettive, di ribellione e anti-religiose……sicuramente il politically-correct non è contemplato.

Gli obbiettivi futuri sono ovviamente di terminare l’album per potersi far conoscere al meglio ed incrementare le apparizioni live in contesti sempre più adeguati.

 

Altre informazioni:

 

Pagina Facebook locale:

https://www.facebook.com/davide.zazzabar/?fref=ts    

 

Link Facebook dell’evento:

https://www.facebook.com/events/999600303482673/




Il 3 Ottobre 2016 è uscito ufficialmente “MOSTRO” secondo singolo dei Mildred, estratto dal loro album di debutto “IL PRIMO” .

Con questo brano la band, capitanata da Gianluca Era, descrive un incubo, un mostro, che racconta una storia ambientata nei meandri di una mente umana plasmata e controllata da un’insana storia d’amore.

Il video, per la regia di Gianpaolo Stangoni - Work_Flow- porta in video esattamente ciò che il testo canta.

 

VIDEO: www.youtube.com/watch?v =9VILrBe6E10

Facebook:  www.facebook.com/mildredm usic



ETERNAL PURSUIT OF FORMLESS GHOST

 

Bass playtrough by Matteo Salvestrini from Chaos Plague

 

Check the "binary bass" track performed with:

 

7 SINS - SiC Grizzly fretless bass

 

6th PROPHECY - SiC Obsidian Blade bass

 

All instruments equipped with Kalium Strings sets

 

Mixed and mastered @ Rock Tribe Studio



"Il brano, piuttosto cupo, ha come tema centrale l'amore, da cui il protagonista scappa per colpa del proprio orgoglio, portando con sé rimorsi ed illusioni con continui pensieri lo trascinano in un vortice di autocommiserazione senza fine.

Con questa canzone gli Shiny Black Anthem fanno un potenziale discorso a se stessi, con un accenno di auto-convincimento che tutto andrà bene durante il ritornello:  "It's alright, it's alright".

 

Il video, scritto e diretto da Trilathera, mostra la band nel bel mezzo di una scena del crimine, nella quale si alternano, al lavoro, un detective, uno sceriffo, una squadra speciale dell'esercito, una troupe televisiva con tanto di camion e cameraman, e diversi passanti accorsi con sgomento sulla scena.

Solo nel finale si capirà che i ricercati/criminali sono proprio gli Shiny Black Anthem."



IL 13 E 14 GENNAIO 2017:

 

Primo festival di Facciamo Valere il Metallo Italiano. 

6 band italiane di notevole rilevanza si esibiranno

in queste due serate al Circus di Firenze. 

L' Atto I dei festival di FVIMI sta per arrivare, mancano pochi mesi ormai.

Attendiamo con ansia questo bellissimo evento, primo di una lunga serie.

Non mancate!!! 



 COMUNICATO STAMPA

 

Amassado & Stonedrift live in provincia di Mantova

 

Sabato 29 ottobre 2016 a partire dalle ore 22.00, si esibiranno sul palco del “Olandese Volante”, due band della scena metal underground italiana.

L’evento si svolgerà presso il Olandese Volante, via Arisi n. 3, 46010, Gazzuolo (MN) 

 

INGRESSO GRATUITO

 

Informazioni generali:

 

AMASSADO

 

Sono un progetto realizzato da musicisti italiani e brasiliani che condividono la passione per la musica estrema e cultura latino-americana. Durante la loro carriera tutti i componenti hanno sperimentato numerosi spettacoli dal vivo e pubblicato alcuni album full-lenght distribuiti in tutto il mondo.

La band prende macinare riff potenti e massicce percussioni dei tamburi e vocals aggressive (in portoghese) insieme ad un mix di hardcore, metal, grind e suoni industriali, influenzato da Cazares funziona e l'atteggiamento di Cavalera.

La loro musica ci porta visioni di un mondo parallelo fatto di deformato orrore e di aggressioni, dove giusto e sbagliato si fondono e non è facile da riconoscere e l'aumento è dura e implacabile, cercando di afferrare ogni aspetto del suo enorme potenziale.

Per confrontare la finzione irreale e vizioso di AMASSADO con ciò che il mondo reale pone davanti a noi potrebbe essere un altro modo per imparare come a volte la realtà supera la finzione.

Nell'agosto del 2009, la band firmò per l'etichetta americana Felony 1 Records. Ora l'album di debutto è pronto e un nuovo messaggio è disposto a essere diffuso.

 

STONEDRIFT

 

Gli Stonedrift si formano nel 2007 a Rolo (RE), per idea di Max e Enrico. Hanno una demo all’attivo, chiamato “The Smell of sweet smoke and alchool” e uno in fase di produzione. Insomma, sarà un live caratterizzato dall'energia all’insegna di uno Sludge Hardcore con influenze Thrash Metal.

 

Pagine Facebook:

 

Olandese Volante

https://www.facebook.com/pages/Olandese-Volante/402146926607393?fref=ts

Amassado

https://www.facebook.com/AmassadoCrew/?fref=ts

Stonedrift

https://www.facebook.com/stonedriftpage/?fref=ts

Link Facebook dell’evento:

https://www.facebook.com/events/295649790827253/



Gli Italiani Dementiarium Larvarum rilasceranno per Land of Fog Records il loro primo album "Veniet Mors, Oculos Habens Tuos".

 

Si tratterà di un concept album incentrato su un viaggio in un manicomio abbandonato e a tutti gli effetti la musica sarà la colonna sonora di questo viaggio.

Il mastering dell'album è stato affidato a Francesco Perizzolo dei Satanismo Calibro 9 e le illustrazioni al fotografo italiano Fabio Moscatelli.

Il titolo stesso dell'album è un omaggio allo scomparso Mario Giacomelli (fotografo e tipografo italiano nato agli inizi del '900) e al suo progetto fotografico:

"Verrà la Morte ed avrà i tuoi Occhi".

 

Musicalmente parlando la band propone un Ambient Doom con influenze Black Metal (Abruptum/Mz.412).

 

Di seguito i link per l'informativa:

 

D.L. Official Fb Page: www.facebook.com/dementiariumlarvarum

 

Land Of Fog Records: www.facebook.com/landoffogrecords

 

Fabio Moscatelli: www.fabiomoscatelli.com



Traffic Live presenta:

 

Venerdì 30 Settembre

 

Gli ADE (Ancient Roman Death Metal) sono pronti a presentarvi dal vivo il loro terzo, epico, lavoro in studio: "Carthago Delenda Est"! uscito via XTREEM MUSIC



SCUORN - OFFICIAL LYRIC VIDEO PREMIERE

La Parthenopean Epic Black Metal band SCUORN rivela oggi il lyric video ufficiale per il brano “Viriglio Mago”, la seconda traccia in anteprima dal full-lenght di debutto “PARTHENOPE”, in uscita per Dusktone agli inizi del 2017.

La leggenda di “Virigilio Mago” è ispirata ad una delle maggiori personalità letterarie al tempo di Neapolis, il famoso poeta Publius Vergilius Maro. Dopo la sua morte, il popolo napoletano gli attribuì la fama di vate, considerando “Vergilius” una divinità degna di ricevere onori, lodi, preghiere, e riti sacri, e lo elesse a suo punto di riferimento nonché secondo patrono e spirito protettore della città di Napoli, come la vergine Partenope. Grazie ai suoi straordinari poteri magici, mise le sue abilità di negromante al servizio del popolo, a cui venne in soccorso nei momenti di estrema difficoltà ed il quale non ha mai più dimenticato il suo misterioso oracolo.

Official Lyric Video prodotto da Goffredo Passi di EstremArte videoproduzioni.

Registrato, mixato e masterizzato ai 16th Cellar Studio di Roma da Stefano “Saul” Morabito (Fleshgod Apocalypse, Hour Of Penance).

Con la partecipazione speciale di Riccardo Studer degli Stormlord alle orchestrazioni e la voce narrata di Daniele “Ogre” Cristiano nel ruolo di Publius Vergilius Maro.

La leggenda di “Virgilio Mago” è rivelata …

 

Segui SCUORN:

FACEBOOK: http://www.facebook.com/scuorn

YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCf0g...

BANDCAMP: https://scuorn.bandcamp.com

WEBSITE: http://www.scuorn.com

 

Segui DUSKTONE (label):

FACEBOOK: https://www.facebook.com/dusktone

WEBSITE: http://www.dusktone.eu

 

“Virgilio Mago” Official Lyric Video: https://www.youtube.com/watch?v=JZBWsSGOVgA&list=PLWTdhsWtJfFcvKmKjQdzMtjW8at6Fg6EU



SKARREX: NUOVO SINGOLO IN ARRIVO!

La band umbra in studio per ultimare il suo secondo e.p.

Sarà presentato a breve alla stampa SHADOW SOCIETY, il nuovo singolo del trio Nu Metal

SKARREX, che anticiperà l’uscita del loro secondo e.p. THE MURDER TWO.

La formazione, che dal 2011, data della loro nascita, porta avanti la propria battaglia in musica

contro le grandi lobby, i poteri forti ed il degrado della società moderna, torna sulla scena con

un e.p. che si annuncia duro ed aggressivo, degno proseguo del percorso iniziato con il

precedente lavoro.

A distanza di solo un anno dall’uscita di The Murder One, il loro esordio, trainato agli onori

della cronaca dal singolo Strangers, il gruppo è pronto a rimettersi in gioco e tornare a calcare

i palchi della penisola con il loro sound dal gusto internazionale.

Strangers (official audio)

 

http://www.youtube.com/watch?v=VO5SqtJrq8g

SKARREX

http://www.facebook.com/skarrexband

Ufficio stampa:

DIG UP AGENCY

http://www.facebook.com/digupagency



ROCKY HORROR: il nuovo singolo è NON C’È TEMPO

 

Da oggi in rete il secondo singolo e video ufficiale dei Rocky Horror.

Si intitola “Non c'è tempo”

il grande Rock “made in Puglia”

“NON C'È TEMPO” - Official HD

feat. RU CATANIA (Africa Unite) e LUCA (Los Fastidios)

http://www.youtube.com/watch?v=ARE56r0NFlI

Il Rock pugliese firmato ROCKY HORROR torna a far parlare di se. Da oggi in radio, arricchito da un videoclip ufficiale per la regia di Niki dell'Anno (Wildratfilm), che sarà a breve presentato su ROCK TV e non solo, ecco “Non c'è Tempo”, il secondo singolo della band, con la partecipazione di Ru Catania (Africa Unite) e LUCA (Los Fastidios). Metafora ed analisi del nostro quotidiano, la rincorsa che suona come una sfida ed una rivolta contro una società che ci vuole sempre più omologati. Sullo schermo una sola protagonista, Antonella Russo, istruttrice di kick-boxing presso la famosa palestra “REVOLUTION” di Foggia, gestita dal maestro Francesco “Ciccio” Russo (ex campione italiano ed europeo della disciplina).

I rockers dauni mettono a segno un altro colpo prezioso dopo gli ultimi successi con il side project Pino Scotto & Rocky Horror, portato avanti parallelamente al tour di presentazione dell’ultimo disco “Sciogli il tempo” (PROTOSOUND Records / Edel Italia), che li ha visti dividere il palco con Richie Ramone (ex Ramones), Marlene Kuntz, 99 Posse e molti altri grandi artisti.

Dopo il “boom” de “Lo Spazio che ti spetta”, primo singolo e video che ha dato il via alla collaborazione con Scotto, anticipando l’uscita del nuovo album, i riflettori tornano sugli Rocky Horror e su questo lavoro di inediti che ancora riscuote consensi di critica e di pubblico.

E per non farci mancare proprio nulla, il gruppo ha firmato e prodotto, col side project succitato, il brano/video “Via di qua” con Omar Pedrini, ecc. per il progetto di beneficenza

“Rainbow Projects”.

 

Insomma un 2015 ricco di energia ed un 2016 in totale rivoluzione. Come da prassi per chi del Crossover e del Rock ha fatto uno stile di vita.

“NON C'È TEMPO” - Official HD

feat. RU CATANIA (Africa Unite) e LUCA (Los Fastidios)

http://www.youtube.com/watch?v=ARE56r0NFlI

ROCKY HORROR

www.rhfs.it

ufficio stampa

PROTOSOUND POLYPROJECT

www.protosound.net

 

 

 

 

 

PROTOSOUND POLYPROJECT

Paolo Tocco ufficiostampa@protosound.it



Dawn of a Dark Age: Novità in attesa del Vol.V ‘Spirit/Mystères’:

L’atteso V capitolo della saga ‘The Six Elements’ dal titolo Spirit/Mystères è stato ultimato ed è in cerca di una label.

Dawn of a Dark Age, progetto dietro il quale si cela il poli-strumentista Vittorio "VK" Sabelli rende noto il logo ‘restaurato’ dall’artista Luca Devinu ed il sito ufficiale www.dawnofadarkage.com, curato da Daniele Di Egidio.

Al link sottostante sono disponibili in streaming i primo quattro capitoli della saga:

https://dawnofadarkage.bandcamp.com/




NUOVO SINGLE PER I SET BEFORE US

IN ATTESA DEL RILASCIO DEL LORO EP.



Gli "Elarmir", band italianissima, ci ripropone in chiave orchestrale la canzone: "The Others"





Si intitola "Storms and Shades" l'album di debutto della band italo franco tedesca BLACK LIGHT, interessante e promettente formazione di metal moderno.

Il loro sound è caratterizzato da influenze metalcore d’oltreoceano, trash metal e linee melodiche accattivanti.

 

Note sul disco:

 

Prodotto da Matteo Franzan ed Enrico Bellaro alla fine del 2015 presso il Bass Department Records di Verona.

Musiche: Nicholas Casarin e Mattia Casarin

Testi: Lou Oddon

 

Tracklist:

 

Dawn

Seeing Noise

Through The Window

Hack

The Grey Orb

Dream and Tears

Harmless

Storms and Shades

Madness

Scary Words

 

Biografia:

 

I Black Light sono una band Trash/Metalcore formatasi nel 2012 a Badia Polesine (RO).

La band vide la luce quando i due fratelli Nicholas Casarin alla chitarra e Mattia Casarin alla batteria, influenzati da band come i Trivium e gli Architects, iniziarono a suonare insieme.

Successivamente si completa la band con l’aggiunta di nuovi elementi.

Il gruppo si fece conoscere a livello locale suonando cover e pezzi propri in vari pub e club del Veneto ed Emilia Romagna.

Nel 2015 I fratelli Casarin acquisiscono il cantante Lou Oddon e registrano il primo EP intitolato “Through The Window”.

Nel 2016 si sono aggiunti alla band il bassista Mirco Diana e Bastian Pötzl alla seconda chitarra.

 

L’album d’esordio dei Black Light è una vera rivelazione!

Una ventata di freschezza di metal moderno, un sound accattivante e una voce carismatica.

Un mix perfetto di rabbia, adrenalina, potenza e melodia.



Manicomio Zero è un power-trio di Savona, formatosi sul finire dell’estate del 2014, musicalmente influenzato dal Metal Estremo e dal Rock nelle sue forme più varie ; Horror e mondo degli Anime ne ispirano l'immagine e la presenza live.

 

Breve Biografia:

 

I due fratelli Mark e Teo (ex Sex'N'Violence e Kartilage) insieme con il giovane polistrumentista vadese Ivo formano il gruppo: dopo due anni di militanza viene sostituito da Fabio dietro le pelli, ed ora con l'EP d'esordio pronto (inciso presso l' Archetype Recording Studio a Celle Ligure) la band sta programmando il release party e le date per la promozione del disco.

I Manicomio Zero propongono un diretto, sincero e sano metal, suonato con "rabbioso entusiasmo".

 

Componenti della band:

 

Fabio "Actarus" Fleed: Batteria

Teo Hokuto no Ken: Basso, Voce

Mark Shiba: Chitarra, Voce





Ecco chi ha partecipato al brano:

 

OMAR PEDRINI (ex TIMORIA), 

BUNNA e MADASKI (AFRICA UNITE), 

TERRON FABIO (SUD SOUND SYSTEM), 

TREVOR e TOMMY TALAMANCA (SADIST), 

ANDREA ROCK (VIRGIN RADIO e REZOPHONIC), 

ANDY (BLUVERTIGO), 

PIER GONELLA (NECRODEATH), 

SKANDI (VALLANZASKA), 

IVANO GRIECO (KRIKKA REGGAE), 

Gianni Colonna (Superzoo) 

Dj Blast (ex Sona Sle)

 

 

Con la partecipazione straordinaria di:

 

- DAVIDE MOSCARDELLI (U.S. LECCE)

- NUZZO DI BIASE (QUELLI CHE IL CALCIO)

- CISCO (LE IENE)

- VITTORIA HYDE (VIRGIN RADIO)

- MICHELE “WAD” CAPOROSSO (RADIO DEEJAY)

- DANIELE SELVITELLA (RADIO 105 NETWORK)

- STEFANO AGLIATI (ROCK TV)

- BETTY STYLE

- GIORGIA GUEGLIO (MASTERCASTLE)

- PAOLO TOCCO (PROTOSOUND POLYPROJECT)

- STEFANO MORABITO (16th CELLAR STUDIO)

- MANUEL TATARANNO ed ENZO RUSSO (KRIKKA REGGAE)



SCUORN FIRMA CON DUSKTONE

 

La Parthenopean Black Metal band SCUORN ha siglato un contratto discografico per la pubblicazione di due album con l’etichetta italiana Dusktone, che può annoverare nel proprio roster band come Opera IX, Svartelder ed Enisum.

Dusktone pubblicherà il debut album “Parthenope”, la cui uscita è prevista per l’inizio del 2017.

Giulian, master mind di Scuorn, ha commentato la news : “sono felice di annunciare la firma del contratto con l’etichetta italiana Dusktone. Si tratta di una delle migliori label in circolazione, e del suo roster fanno parte alcune tra le band più intriganti ed uniche nella scena metal estrema. Questo è un passo molto importante per Scuorn e sono molto contento di avere l’opportunità di lavorare con loro”.

Questo invece il commento della Dusktone:

“Scuorn è stato per noi una grande sorpresa: finalmente un progetto estremo di grande qualità che mostra la magnificenza della cultura partenopea. Tutti ci aspettiamo un’opera black metal di grande impatto con il debut album”.

Ulteriori dettagli in merito alla release saranno rivelati nei prossimi mesi.

http://www.dusktone.eu/portfolio/scuorn-italy

https://www.youtube.com/watch?v=2UJ6eE-hyqI&list=PLWTdhsWtJfFcvKmKjQdzMtjW8at6Fg6EU&index=1



DISCIPLINA ETRUSCA - CHINA TOUR 2016:

 

04/08 LANZHOU - Kui Livehouse 

05/08 XI'AN - Midie Livehouse 

06/08 ZHENGZHOU - 7 Livehouse 

07/08 LUOYANG - The Roof

09/08 WUHAN - Vox Livehouse 

10/08 CHANGSHA - 46 Livehouse 

11/08 DONGGUAN - Sowhat 

12/08 GUANGZHOU - SD Livehouse 

13/08 ZHOGNSHAN - Sun Livehouse 

14/08 SHENZEN - B10 Live 

16/08 NANCHANG - Blackiron Livehouse 

17/08 HEFEI - Ontheway Livehouse 

18/08 SHANGHAI - Yuyintang

19/08 NANJING - Ola Livehouse 

20/08 ZIBO - Showvoices

21/08 TIANJING - Pai Live 

23/08 BEIJING - TBA

‪#‎voltumna‬ ‪#‎china‬ ‪#‎disciplinaetrusca



I "Garden of Delights" sono alle prese con il loro primo album. Nel frattempo godetevi questi due assaggi, uno dei quali con la collaborazione di Chiara Malvestiti, attuale vocalist dei Therion. 



"Il METAL IN THE PARK" giunge alla sua seconda edizione, si svolgerà sempre al Parco di Posatora, via della Grotta (AN), in una splendida cornice al ridosso sul mare. Stavolta sul palco saliranno i Power Metallers CETVRION freschi del loro nuovo album "V" che sta avendo un grande responso da tutta la critica del settore. Insieme a loro i padroni di casa i GUNFIRE, marchio indiscusso dell'Heavy Metal Italiano con trentennale esperienza, anche loro proporranno oltre ai loro classici anche brani tratti dal loro nuovo lavoro Age of Supremacy. Presenti anche i veterani SCALA MERCALLI con il loro Heavy Metal definito con il loro ultimo album "New Rebith" patriottico, in quanto incentrato sulla storia del risorgimento italiano. Ad aprire i battenti gli anconetani THE KILLZ con il loro energico R'n'R molto tirato e di forte impatto, sopratutto Live! Inizio concerto ore 21.00, ma sul posto ci saranno diversi stand gastronomici aperti dalle 19.30."



Il 16 e 17 Luglio si terrà sulle montagne ciociare la prima edizione del “MOUNTAIN ROCK”, Festival organizzato dai ragazzi locali per dare un supporto all’underground e soprattutto per dare possibilità ai giovani di divertirsi e di fare qualcosa di nuovo! La cosa simpatica è che si suonerà a 2000 metri di altezza!

la struttura dell’evento si divide in 2 giornate dove si esibiranno band provenienti da tutto il Lazio! Il 16 sarà la sera dedicata al rock e la metal e si esibiranno sul palco band del calibro di : THUNDERDOGS, FROM THIS LIFE, GIGANTOMACHIA E DEAF AUTUMN!!

Il 17 il genere sarà per un pubblico più tranquillo e vedrà cimentarsi gruppi come: ROADHOUSE CROW, HOLY WOOD, INTERNE RISONANZE e il mitico Artista Luciano D’abruzzo!

 

Fare metal a 2000 metri era ciò che ci mancava!!!



I BARAFOETIDA SONO UN GRUPPO NATO DALL'UNIONE DELLE MENTI DI DENNY ZETA E DI ENEA, IN ARTE TRIPLAX .

 

https://www.facebook.com/dennyzbara

https://www.facebook.com/triplax.vermifrux?fref=ts

 

LA BAND, ALL'INIZIO SOLO DA STUDIO, HA SEMPRE PRIVILEGIATO LA COMPOSIZIONE DI PEZZI STRUMENTALI ANCHE SE NON HA DISDEGNATO DI PROPORRE BRANI CANTATI DA LORO DUE O DA ALTRI... MA SOLO RECENTEMENTE LA BAND HA ACQUISITO UN CANTANTE FISSO E UN CHITARRISTA, RUOLI ESEGUITI RISPETTIVAMENTE DA LUCA GUARNIERI IN ARTE LUKE WARNER (ex MELT OF THOUGHTS) E ANTONY CREPALDI... (ex EGOFOBICA).

 

https://www.facebook.com/lucaeclaudia.guarnieri?fref=ts

https://www.facebook.com/antonyejames.egofobica?fref=ts

 

AFFASCINATA DALLA POSSIBILITÀ DI UNIRE IMMAGINI VIDEO ALLA MUSICA LA BAND HA COMPOSTO VARI BRANI DESCRITTIVI SPESSO LEGATI AL MONDO DELL'HORROR MA NON SOLO E CREANDO PROPRI VIDEO AMATORIALI CON CUI ABBINARE LE LORO MUSICHE.

A QUESTO PROPOSITO RICORDIAMO CHE ALCUNI LORO PEZZI MUSICALI SONO STATI UTILIZZATI NELLA SERIE VIDEO ''LIKE ICKE'' DEL REGISTA ROMANO FEDERICO GRECO.

ATTUALMENTE, MENTRE LA BAND ERA INTENTA AD COMPORRE E REGISTRARE IL LORO NUOVO ALBUM ''A COFFINFUL OF SECRETS'' HA AVUTO LA POSSIBILITÀ DI ESSERE SCELTA PER ATTUARE LA COLONNA SONORA DEL FILM HORROR ''BUIO SCARLATTO''.

IL FILM SARA' LA STORIA DI UN GIOVANE MUSICISTA DELLA ROMA DEI PRIMI ANNI 70 CHE PER VARIE CIRCOSTANZE SI TROVERÀ PRIMA AL COSPETTO DI VILLA MASSILI DETTA ''LA CASA DELLE CENTO FINESTRE'' CON LA SUA CURIOSA STANZA DALL'ENTRATA MURATA,L'INCONTRO CON MONIA RAGAZZA BELLA QUANTO MISTERIOSA FINO AD ENTRARE IN UNA SPIRALE DI SOSPETTI,CULTI ANTICHI E MORTE.

IL FILM E' NARRATO CON GLI STILEMI TIPICI DEI GIALLI ED HORROR ITALIANI DEGLI ANNI 70 E PER QUESTO LE MUSICHE CHE I BARAFOETIDA SI STANNO APPRESTANDO A PROPORRE, RICALCANO LE SONORITA' DELL'EPOCA: SE AVETE IN MENTE IL CONNUBIO SONORO TRA IL DIRETTORE D'ORCHESTRA E COMPOSITORE GIORGIO GASLINI E LA BAND PROG ROCK DEI GOBLIN NEL FILM PROFONDO ROSSO, CAPIRETE DI COSA STIAMO PARLANDO.

LA COLONNA SONORA USCIRÀ SU ALBUM A NOME DELLA BAND, SICURI CHE L'ASCOLTO DELLE MUSICHE POTRÀ PIACERE AGLI ASCOLTATORI ANCHE CON LA PRIVAZIONE DELLE IMMAGINI SENZA NULLA TOGLIERE, OVVIAMENTE, ALLA QUALITÀ DEL FILM.



I Damnation Gallery, horror metal band di Genova, hanno ultimato il processo di registrazione del loro Ep di debutto. La produzione è stata affidata a Regen Graves degli Abysmal Grief e l'ep sarà corredato da un singolo con relativo lyrics video.



Esce oggi il lyrics video dei XX SECOLO, "La Battaglia del Solstizio" e il singolo digitale (edit) su BandCamp.

 

I XX Secolo nascono nei primi mesi del 2016, il progetto raccoglie al suo interno 4 musicisti provenienti da diverse regioni d'Italia più o meno conosciuti nell'ambiente Metal e Black Metal italiano.

La prima pubblicazione ufficiale è "La Battaglia del Solstizio", la canzone è stata presentata nella compilation "HAMMERSTORM VOL.VI" uscita quest'anno.

Stilisticamente parlando i XX Secolo sono accostabili ai vecchi DARKTHRONE e a band italiane quali SPITE EXTREME WING, JANVS e FRANGAR.

 

Attualmente è in lavorazione il materiale che verrà proposto nel primo album, qui di seguito è possibile vedere il lyrics video estratto da "HAMMERSTORM VOL.VI".

 

https://www.youtube.com/watch?v=emlUZgUSSb8

 

Di seguito il link per la pagina BandCamp:

https://xxsecolo.bandcamp.com/track/la-battaglia-del-solstizio-single-edit

 

Al seguente indirizzo è possibile acquistare la compilation in 2 versioni: digipack + poster limited edition e jewel case (www.facebook.com/barbatosprod e www.facebook.com/ barbatosprod).

 

Questa invece è la pagina ufficiale FB dei XX Secolo:

www.facebook.com/xxsecoloblackmetal