CAN YOU EXPLAIN HOW DID THE BAND NAME BORN AND WHAT DOES IT MEAN?

 

 

Infrared are huge Megadeth fans, back in the 1980s I was reading the lyrics from the inside the record sleeve of Megadeth’s Killing is my Business and Business is Good.  I read the part, “Looking through the night Using Infrared” and I loved the name Infrared and thought it would be a cool name for our band.

 

 

WHO ARE THE BAND MEMBERS AND WHERE ARE THEY FROM? IF YOU ARE A ONE-MAN BAND, CAN YOU PLEASE EXPLAIN THIS CHOICE?

 

 

Armin Kamal - Guitar Vocals, (me) Kirk Gidley – Guitar, Mike Forbes – Bass, Alain Groulx – Drums.  We are all from Ottawa, Ontario, Canada.

 

 

TELL US PLEASE SOMETHING ABOUT YOUR LAST JOB.

 

 

Right now before my present job as a City of Ottawa employee I used to install concrete pools.

 

 

DO YOU HAVE PREVIOUS EXPERIENCES BEFORE YOU FORMED THE BAND?

 

 

The only band I have been in is Infrared the other guys have been in numerous bands.

 

 

WHAT ARE YOUR MUSICAL INFLUENCES?

 

 

Members of Infrared are huge Metal fans mostly the thrash genre of Metal. We are all big fans of the pioneers like Black Sabbath, Judas Priest, Iron Maiden, and later on the Big 4.

 

 

REGARDING THE SONGWRITING, TELL US PLEASE SOMETHING ABOUT THE TEXTS. WHO TAKE CARE ABOUT THE LYRICS?

 

 

Armin the singer and guitar player will write the lyrics and sometimes I or someone else in the band will give him an idea of a few lyrics and he will take it from there.

 

 

HOW IS BORN THE ARTWORK? WHO CREATED IT AND WHAT IS IT ABOUT?

 

 

The artwork is taken from an idea or feeling from a song or the overall theme of our music. Everyone in the band gave Armin ideas and he then created the album artwork with his friend JF Rouleau. JF did all the work under our guidance but really injected the cool and finishing touches. Talented guy.

 

 

DO YOU SING IN ENGLISH OR IN ANY OTHER LANGUAGE? WHY THIS CHOICE?

 

 

All our music is in English as this is the language we all speak but our drummer also speaks French. Canada has two languages English and French. Armin speaks German. Maybe we will inject some German Lyrics at some point. That might be cool.

 

 

WHERE DO YOU CREATE YOUR MUSIC?

 

 

We all come up with ideas at home and then we will go to our rehearsal space and we will put our songs together with everyone adding their thoughts and ideas. We will record some of our song ideas and then listen to them and maybe rearrange riffs etc.

 

 

CAN YOU TELL SOMETHING ABOUT YOUR LIVE EXPERIENCE? DID YOU PERFORM SOMEWHERE SO FAR? HOW IS YOUR APPROACH WITH THE PUBLIC?

 

 

We have not played a lot of shows but we are looking forward to playing as many as we can with our busy schedules. We have only played within our home city, when we play a live show we will make sure that we are musically prepared to make sure we please the audience, we take our performance seriously as we would expect the same from bands we go see live. We love playing for the public and we love speaking to them after our performance to get feedback on what they liked and maybe they can tell us what to maybe improve on in the next show. We treat the public exactly how we would want to be treated by bands we have had the pleasure to meet. We will also be branching out in Ontario and Quebec in the fall. Dates will be posted on our web site and of course on FB.                                  

 

 

CAN YOU PLEASE GIVE US ANY INFORMATION ABOUT YOUR RELEASES?

 

 

We released our debut album, No Peace, in late March 2016. We are presently writing new material for a follow up release. In the 80’s we had a demo tape called R.I.P. It’s still out there in YouTube land. Terrible production, but you get the idea of what we were after. Clearly our skills as musicians has improved since then.

 

 

IF YOU HAVE PREVIOUS PUBLICATIONS, WHAT ARE THE CHARACTERISTICS THAT DIFFERENTIATE THEM FROM EACH OTHER?

 

 

Since No Peace is our first album, we can only compare it to the original demo tapes. The difference is that the production is light years ahead on the new album, but also there is a bit of a maturity to it. The way we have recorded it now, is how we always heard it in our heads. So we are really happy with it. Back in the day, we all about live shows because that is the only way you could experience the power of the songs. We could not afford a good production recording back then, so we were never really happy with it. But it was raw and it did connect with a lot of people.

 

 

IN ITALY THERE ARE MANY METAL BANDS. GIVE YOUROPINION ON MUSIC SCENE TODAY IN OUR COUNTRY.

 

 

Sorry I do not know too much about bands from Italy, but I would love to be educated on the metal scene there. A quick Google search and watching some videos shows me that the scene is super healthy and filled with a lot of awesome sounding bands. Also, it was cool that Christopher Lee did some narration for Rhapsody of Fire.

 

 

WHAT’S THE REASON YOU DECIDED TO PLAY A SPECIFIC INSTRUMENT?

 

 

As a kid I always loved to listen to distorted guitars. They just sounded so evil and heavy. The album that made me go out and buy a guitar was Metallica’s Kill’em All. It was that James Hetfield over the top distortion with the palm muted picking. SO HEAVY!  I went to the music store and bought a white Vantage Flying V and went from there, no lessons. Armin and I learned how to play from friends who would show us riffs and licks.

 

 

IF YOU SHOULD CHOOSE TO BE PART OF A FAMOUS BAND, FOR EACH OF YOU, WHAT WOULD IT BE?

 

 

Armin – Pantera (they looked like they had too much fun)     Kirk – Metallica    Mike – Megadeth   Alain - Voivod

 

 

YOU CAN END THE INTERVIEW AS YOU LIKE...

 

 

We love Metal! We wrote all the songs off our album NO Peace when we were in High School and recorded them 27 years later. We decided that these songs deserved to be recorded on a real album. The music captures the time when they were written in the mid-eighties. We love getting feedback from metalheads. Please let us know what you think of No Peace by contacting our Facebook page. We hope to play as many bars or festivals as we can and hope to release a second album in 2017.  No Peace NOW!


Traduzione a cura di Valeria Campagnale


Ci può dire da dove deriva il nome della band e cosa significa?

 

 

Gli Infrared sono grandi fan dei Megadeth, nel 1980 stavo leggendo i testi all'interno della copertina del disco di “Killing Is My Business And Business is Good” dei Megadeth. Ho letto la parte, "Guardando attraverso la notte usando infrarossi" e mi è piaciuto il nome infrarossi e ho pensato che sarebbe stato un nome fntastico per la nostra band.

 

 

Chi sono i membri della band e da dove provengono?

 

 

Armin Kamal – Chitarra e Voce, (io) Kirk Gidley – Chitarra, Mike Forbes – Basso, Alain Groulx – Batteria.  Siamo tutti di Ottawa, Ontario, Canada.

 

 

Ci racconti qualcosa del tuo ultimo lavoro?

 

 

Prima del mio attuale lavoro ero dipendente ed installavo piscine in cemento.

 

 

 Avete esperienze precedenti prima di aver formato questa band?

 

 

L'unica band di ho fatto parte è proprio Infrared, gli altri ragazzi sono stati in numerose band.

 

 

Quali sono le vostre influenze musicali?

 

 

Siamo grandi fan del metal per lo più del thrash metal. Siamo tutti grandi fan dei pionieri come Black Sabbath, Judas Priest, Iron Maiden, e in seguito il Big 4.

 

 

Ci parli del vostro songwriting e da cosa nascono vostri testi? 

 

 

Armin cantante e chitarra scrive i testi e, a volte io o qualcun altro nella band gli da un'idea per alcuni testi.

 

 

 Come è nato l’artwork? Chi l’ha creato e di che cosa si tratta?

 

 

L'opera è tratta da un'idea o un sentimento, da una canzone o il tema generale della nostra musica. Tutti nella band hanno dato idee ad Armin che ha poi creato l'artwork dell'album con il suo amico JF Rouleau. JF ha fatto tutto il lavoro sotto la nostra guida, ma in realtà lui ha dato il tocco fresco e di finitura. Un ragazzo di talento.

 

 

Sai cantare in inglese o in qualsiasi altra lingua? Come mai questa scelta?

 

 

Tutta la nostra musica è in lingua inglese in quanto questo è il linguaggio che tutti noi parliamo, ma il nostro batterista parla anche francese. Il Canada ha due lingue, inglese e francese. Armin parla tedesco. Forse ci saranno alcuni testi in tedesco. Questo potrebbe essere cool.

 

 

Dove create la vostra musica?

 

 

Arriviamo tutti con le idee da casa e ci troviamo in sala prove e mettiamo le nostre canzoni insieme aggiungendo ognuno i propri pensieri ed idee. Registriamo alcune delle nostre idee per le canzoni e poi li ascoltiamo e magari riorganizziamo riff, ecc.

 

 

Ci puoi dire qualcosa sulle vostre esperienze dal vivo? Com’è il vostro approccio con il pubblico?

 

 

Non abbiamo suonato molti spettacoli, ma non vediamo l'ora di suonarne il maggior numero possibile. Abbiamo suonato solo nella nostra città natale, quando suoniamo uno spettacolo dal vivo facciamo in modo di essere musicalmente pronti per piacere al pubblico, prendiamo le nostre prestazioni sul serio come ci si aspetterebbe lo stesso da band che andiamo vedere in concerto. Ci piace suonare per le persone e ci piace parlare con loro dopo la nostra prestazione per ottenere un feedback su quello che volevano e forse dirci su cosa migliorare nel prossimo spettacolo. Trattiamo il pubblico esattamente come vorremmo essere trattati da band che abbiamo avuto il piacere d’ incontrare. Ci sarà anche diversificazione in Ontario e Quebec, in autunno. Le date saranno pubblicate sul nostro sito web e, naturalmente, su FB.

 

 

Potete per favore darci alcuna informazione sui vostri lavori?

 

 

Abbiamo pubblicato il nostro primo album, “No Peace”, alla fine di marzo 2016. Attualmente stiamo scrivendo nuovo materiale per un rilascio di follow-up. Negli anni '80 abbiamo registrato un demo intitolato “R.I.P. E” presente su YouTube. La produzione terribile, ma si ha l'idea di quello che saremmo diventati. Chiaramente le nostre abilità come musicisti è migliorata da allora.

 

 

Se avete pubblicazioni precedenti, quali sono le caratteristiche che li differenziano le une dalle altre?

 

 

Dal momento che “NoPeace” è il nostro primo album, lo possiamo paragonare solo al demo originale. La differenza è che la produzione è anni luce avanti sul nuovo album, ma c'è anche un po’ di maturità. Il modo in cui lo abbiamo registrato, è come lo abbiamo sempre sentito nelle nostre teste. Quindi siamo veramente contenti. 

Tenendo degli spettacoli dal vivo,  è l'unico modo per sperimentare la potenza delle canzoni. Non potevamo permetterci una buona produzione di registrazione allora, quindi non siamo stati mai veramente soddisfatti. Ma era nudo e crudo e lo ha fatto collegare con un sacco di gente.

 

 

In Italia ci sono moti gruppi metal, puoi esprimere la tua opinione sulla musica della scena odierna nel nostro paese?

 

 

Mi dispiace non conosco molto delle band provenienti dall’ Italia, ma mi piacerebbe essere istruito sulla scena metal italiana. Una rapida ricerca su Google e guardare alcuni video mi mostra che la scena è super sana ed è pieno di band dal suono impressionante. Inoltre, è stato bello che Christopher Lee ha fatto un po’ di narrazione per Rhapsody of Fire.

 

 

Qual è la ragione per cui hai deciso di suonare uno strumento specifico?

 

 

Da bambino ho sempre amato ascoltare chitarre distorte. L'album che mi ha fatto uscire e comprare una chitarra era dei Metallica “Kill'Em All”. È stato James Hetfield sopra la distorsione superiore con il palm mute. COSÌ PESANTE! Sono andato al negozio di musica e ho comprato una Vantage Flying V bianca e sono andato a lezioni di chitarra. Armin ed io abbiamo imparato a suonare da amici che ci mostrarono riff e fraseggi.

 

 

Se doveste scegliere di far parte di una band famosa, per ciascuno di voi, quale sarebbe?

 

 

Armin – Pantera (they looked like they had too much fun)     Kirk – Metallica    Mike – Megadeth   Alain - Voivod.

 

 

Puoi terminare l'intervista come preferisci ...

 

 

Noi amiamo il metal! Abbiamo scritto tutte le canzoni del nostro album “No Peace” quando eravamo al liceo e  le abbiamo registrate 27 anni dopo. Abbiamo deciso che queste canzoni meritavano di essere registrate su un vero e proprio album. La musica coglie il momento in cui è stata scritta nella metà degli anni ottanta. Ci piace ottenere un feedback dai metallari. Fateci sapere cosa ne pensate di “No Peace” contattando la nostra pagina di Facebook. Speriamo di suonare in molti locali o festival così come speriamo di rilasciare un secondo album nel 2017. No Peace Now!