Mastribes in tour a gennaio con gli americani Warrior Soul.

 

Freschi e soddisfatti del pienone appena fatto registrare alla presentazione napoletana di novembre del loro disco d'esordio, BLAST, pubblicato dall'iperattiva Volcano Records & Promotion, i giovani e promettenti hard rockers partenopei Mastribes non hanno nessuna intenzione di adagiarsi sugli allori e passano già all'attacco: a gennaio 2017 la band che fonde nel proprio stile hard rock classico con elementi sleaze e stradaioli, sarà in tour per tre concerti al fianco dei Warrior Soul, il gruppo di New York City che ancora macina chilometri a suon di tour e concerti ad ogni latitudine.  Partiti a fine anni 80' e spinti nel gotha del rock internazionale dal loro primo storico contratto firmato con la leggendaria Geffen Records, la band capitanata dall'istrionico cantanre e produttore Kory Clarke, ha appena dato alle stampe un nuovo disco che raccoglie il meglio della sua produzione registrata per l'occasione dal vivo durante un concerto al Six D.o.g.s. di Atene nel 2015. I Warrior Soul saranno in tour in Italia a gennaio ed i nostrani Mastribes li affiancheranno nelle date di Bari il 25, Napoli il 26 e Prato il 28. Senza dubbio una grandissima opportunità per la giovane band del roster Volcano per promuovere il nuovo disco e soprattutto per fare scuola al seguito di una band esperta e rocciosa come i Warrior Soul.

Warrior Soul + special guests Mastribes, le date:

 

25 gennaio: Garage Sound Club, Bari

26 gennaio: Hades Music Pub, Napoli

28 gennaio: Exenzia Club, Prato

 

Per maggiori informazioni:

www.facebook.com/volcanopromotion

www.facebook.com/Mastribes


 

Gli All I See entrano nel roster della Volcano Records & Promotion.

Si chiamano All I See e sono una giovanissima band metalcore di Napoli che in un solo anno di attività ha già prodotto un interessante ep dal titolo "From Shade To Light" ed un discreto numero di concerti a supporto della loro prima pubblicazione. Adesso la band, tra le più promettenti della scena campana metalcore che ha prodotto negli ultimi anni gruppi di rilievo come As Mercy Comes e A Shattered Memory, annuncia l'ingresso nel roster dell'iperattiva Volcano Records & Promotion con un accordo di management e promotion che porterà senza dubbio al gruppo visibilità ed occasioni di crescita nuove. Gli All I See si presentano con un sound moderno e d'impatto nel quale il metalcore si fonde all'alternative più cattivo e devastante, promettendo agli appassionati del genere divertimento assicurato.

Per maggiori informazioni:

www.facebook.com/alliseeofficial

www.facebook.com/volcanopromotion


 

Mastribes: release party di "BLAST" il 17 Novembre a Napoli.

Presentazione col botto il 17 Novembre al Cellar Theory per "BLAST", disco d'esordio dei napoletani Mastribes uscito lo scorso 21 Ottobre per Volcano Records. La giovane band che ha esordito nel 2015 col singolo Shake Boom Tequila unendo hard rock con sonorità sleaze e stradaiole west coast, ha annunciato sulla propria pagina ufficiale di star preparando una serata unica per festeggiare l'uscita del disco nello stesso luogo dove un anno fa veniva presentato il primo singolo. La band in un anno di attività ha macinato chilometri ed esperienze fatte di tanta musica suonata e vissuta alla grande nel segno del rock e si prepara ad un inverno di fuoco che li porterà tra le altre cose a gennaio in tour italiano con i rocker d'Oltreoceano Warrior Sould. Ad aprire il concerto nel live club Cellar Theory, un'altra band del roster Volcano Promotion, gli All I See, un ep all'attivo per una proposta metalcore moderna e d'impatto. Per tutti gli appassionati di musica rock di Napoli e Provinca, dunque giovedì sera un concerto da non perdere!

Per maggiori informazioni, visitate la pagina dedicata all'evento:

https://www.facebook.com/events/906242209507571/

 


Niterain: gli assi della nuova scena rock scandinava entrano in Volcano Records & Promotion

Hanno meno di trent’anni e sono originari di Oslo, Norvegia, ma a vederli nei loro videoclip o meglio ancora in concerto, non lasciano dubbi su dove, o per meglio dire quando avrebbero preferito percorrere la loro strada di rock’n’roll i Niterain. Anni Ottanta, Los Angeles, le luci del Sunset Boulevard a illuminare le chiome cotonate ed una voglia sfrenata di divertirsi, l’habitat naturale di Motley Crue, L.A. Guns, Poison e schiere di hair metalheads su di giri, rappresentano lo scenario ideale dal quale si muove la band norvegese che da quella matrice ingombrante e pericolosamente old fashioned è partita per imporsi come una delle voci più caratteristiche dell’attuale scena hard rock scandinava, contribuendo con la propria attitudine stradaiola ed eccitante, a creare un sound nuovo e personale. I Niterain hanno esperienza da vendere: due dischi ufficiali, l’ultimo appena uscito dal titolo roboante “Vendetta” ed una sfilza di concerti in ogni angolo d’Europa che li ha portati in tour negli ultimi anni senza soluzione di continuità fino ad arrivare ai grandi palchi dello Sweden Rock Fest e del Norway Rock Festival, e addirittura oltre, valicando la barriera oceanica per atterrare direttamente in USA dove la band ha suonato tra le altre cose al CrueFest allo storico Whisky A Go-Go di Hollywood e nel 2016 al Rocklahoma Festival in Oklahoma di spalla a band del calibro di Scorpions, Disturbed e Five Finger Death Punch. Gruppo di assoluto rispetto dunque i Niterain che, dopo aver già calcato ripetutamente il suolo italico in tour per tre volte, si appresta ad ampliare ulteriormente la sua fanbase nella Penisola grazie ad un accordo di promozione appena annunciato dalla sempre più intraprendente Volcano Records & Promotion che amplia in questo modo un roster di band rock di prim’ordine, dimostrando come sia ancora possibile in Italia crescere nella scena indipendente in maniera costante, con tanta passione e professionalità ed in alternativa alle vecchie logiche della discografia tradizionale.

LINK VIDEO PROMO

https://www.youtube.com/watch?v=2G8acmafmMY&feature=youtu.be

Maggiori informazioni su: www.niterain.no /www.facebook.com/VolcanoPromotion

 


I 17 Crash apriranno il concerto dei Crazy Lixx a San Donà di Piave.

 

Grande soddisfazione per i toscani 17 Crash che venerdì prossimo 11 Novembre, apriranno il concerto dei Crazy Lixx, la band svedese tra le più conosciute dell'attuale scena hard rock nordeuropea, al Revolver Club di San Donà di Piave. I 17 Crash hanno rilasciato il loro disco d'esordio nel 2015 dal titolo "Reading your dirty minds" e sono tra le band più attive e valide della scena sleaze toscana portando in giro un live act coinvolgente e irresistibile. Il gruppo ha già annunciato importanti novità per il 2017 dopo l'ingresso nelle file della Volcano Records & Promotion.   


I 17 Crash annunciano il loro ingresso in Volcano Records & Promotion

Accordo di lusso quello appena annunciato tra i 17 Crash, glamster toscani con tanta esperienza e gavetta alle spalle e voglia di fare il gran salto, e la sempre più attiva e infaticabile Volcano Records & Promotion. 

La band di Livorno, progetto nato nel lontano 2005 e arrivato all'esordio discografico ben dieci anni dopo, nel 2015, con "Reading your dirty minds", ha maturato nel corso degli anni un'attività live consistente e continuativa con centinaia di concerti in tutta Italia, esperienze di rilievo e premi prestigiosi tra i quali il "Best Demo Web" ai Livorno Music Awards 2014. I 17 Crash firmano con Volcano Records & Promotion un accordo di promozione e management per ampliare le  occasioni di visibilità e diffusione della loro musica originale in previsione del nuovo disco preannunciato per i primissimi mesi del 2018.

Per maggiori informazioni

www.facebook.com/17crash

www.facebook.com/volcanopromotion


BLAST è il titolo del disco d'esordio dei Mastribes in uscita il 21 ottobre.

 

Uscirà il prossimo 21 ottobre per Volcano Records, BLAST, disco d'esordio dei Mastribes, giovanissima band napoletana che fonde nel proprio stile hard rock, sleaze e glam con tanta personalità e grinta e che oggi anticipa tracklist e copertina dell'album. 

I Mastribes arrivano al grande passo di rilasciare il primo disco dopo aver già pubblicato il singolo "Shake Boom Tequila" nel 2015 che apriva un bell'ep omonimo, e dopo aver pubblicato a luglio di quest'anno un altro brano, "She's got the look" con annesso videoclip. 

Il disco vanta un paio di punti di valore aggiunto che promettono qualità e pregio come la produzione curata da Alessandro Liccardo (Hangarvain) tra l'Italia e Nashville, Tennesse, dove il disco è stato masterizzato insieme a Steve Corrao (Element Of Chaos, Prospect, Meghan Linsey).

BLAST.

 

Tracklist:

01. Rock N' Roll

02. Shake Boom Tequila

03. Bitin' The Dust

04. She's Got The Look

05. Forget Me

06. Everything

07. Wasted Youth

08. Pussy Crusher

09. Another Chance

10. My Game


I Metharia, storica band rock attiva da oltre 15 anni, pubblicano il 22 settembre il nuovo singolo "Roghi di idee" che anticipa il disco "Questo è il tempo" in arrivo a ottobre per la prolifica Volcano Records.

Dopo aver già reso pubblico un primo brano qualche giorno fa dal titolo "Echi e frequenze" nobilitato dallo special guest Antonio Aiazzi, il grandissimo "Marchese", tastierista dei Litfiba, ed aver appena annunciato di essere stati selezionati dagli stessi Litfiba per partecipare al disco commemorativo del trentennale di "17 Re", i Metharia non smettono di stupire con un videoclip oscuro e d'impatto che accompagna un brano granitico. A completare l'opera, il testo di Raul Volani, carismatico frontman della band, che delinea uno scenario grave e drammatico trattando il tema degli ospedali psichiatrici e degli internati.

Singolo di grande spessore "Roghi di idee" che preannuncia un album che non potrà non piacere agli appassionati di rock e di musica di qualità.