· 

Hellucination: nuovo video ufficiale in italiano per "Do Ut Des"

La band death metal Hellucination ha pubblicato il video ufficiale del singolo “Do Ut Des” tratto dal loro ultimo album “Multiverse” uscito per Time to Kill Records. 
Dedicato a Roma, la loro città, il video rappresenta un’allegoria della città eterna e dei suoi cittadini.
 
Prodotto da Remoto Production, scritto e diretto da Domenico Pisani. 
(Tutti i crediti sono disponibili nella descrizione del video su YouTube.)
Un commento di Francesco Xella (cantante e chitarrista della band): "Do Ut Des è una canzone molto speciale per me: oltre ad essere interamente in italiano, parla della nostra città, Roma. La Città Eterna è ricca di luci quanto di ombre, infatti è meravigliosa, bella come poche altre al mondo, e non finisce mai di stupirti. Allo stesso tempo è piena di contraddizioni, essendo cuore del mondo politico italiano, della chiesa cattolica e con quartieri sia estremamente ricchi, sia estremamente disagiati. Questo video rappresenta, attraverso una oscura metafora, proprio la sua duplice natura e il mio rapporto di amore ed odio con essa, una capitale mondiale con una storia grandiosa che nasconde corruzione e malessere ad ogni angolo di strada.”
 
Aggiunge il regista, Domenico Pisani: "Quando racconto le mie storie prendo sempre spunto da metafore ed allegorie. Inizialmente ero partito da un'idea totalmente diversa per questo video. Poi l'illuminazione. È stata una t-shirt del gruppo ad ispirarmi. Ho voluto così raccontare la fragilità e la decadenza in cui versa la città di Roma attraverso il suo animale simbolo. Analizzando il testo della canzone (Do ut des), ho provato a sviscerare il suo significato più profondo ed a tramutarlo in immagini."
 
Hellucination

Scrivi commento

Commenti: 0