· 

I Crancy Crock presentano il nuovo singolo Lacrime di cemento

I Crancy Crock sono nati nel lontano 1997, suonano punk rock con testi in italiano, hanno all'attivo cinque album e, dopo “Crancy Crock” (2002), “...nOn cOn Noi” (2006), “Il gioco delle palle” (2010), "Moderno Medioevo" (2014), "Nuovi eVenti" (2017), "Johnny Natale" (singolo, 2019) presentano il nuovo singolo "Lacrime di cemento".
La canzone è ispirata ai fatti del 14 agosto 2018, giorno del crollo del Ponte Morandi, tragedia in cui persero la vita quarantatre persone e altre centinaia si trovarono sfollate.
E' un grido tutto d'un fiato, con il quale la band, seppur non coinvolta in prima persona, ha sentito l'esigenza di esprimere la propria rabbia riguardo a una tragedia annunciata che ancora una volta poteva essere evitata.
Il singolo, prodotto dai Crancy Crock, supportato dalla Gasterecords e Samoan Records, registrato al Crancy Studio da Dario Campana, mixato e masterizzato da Giovanni Bottoglia alla Indiebox Music Hall, è stato pubblicato il 03 agosto 2020 alle 18:30, orario in cui a Genova è stato inaugurato il Ponte San Giorgio, il "nuovo Ponte Morandi".
Questa concomitanza per ribadire simbolicamente che non ci si può permettere di dimenticare quanto accaduto.

Scrivi commento

Commenti: 0