· 

tonedrift dal titolo Mass Destruction Media uscirà a novembre per Volcano Records

l nuovo disco degli Stonedrift dal titolo Mass Destruction Media uscirà a novembre per Volcano Records, ma oggi la band rende pubblico l'official audio di Strike The Blood, primo brano ad anticipare la nuova fatica discografica della band.
Il sound del pezzo sintetizza già le idee molto chiare del gruppo che promette, con la sua commistione di groove metal ed elementi thrash, di coinvolgere anche i fan più radicali del metal moderno.
Esperienza, potenza ed una lucida devastazione sonora, ecco quello che vi aspetta ascoltando Strike The Blood degli Stonedrift al link

Gli Stonedrift si formano nel 2007 da un'idea di Max Marri alla batteria (voce di Dominance ed Unscarred Italian Pantera Tribute) ed Enrico Ascari alla chitarra (ex Browbeat,Blowin'e Wasting Disease).
Dopo alcuni cambi di line up si uniscono alla band Oscar Lanzoni al basso (ex Sette Note in Nero) e Matteo Gazzi alla voce ( ex Thunderbomber),con i quali incidono il primo demo "The smell of Sweat Smoke and Alcohol" nel 2010 e si esibiscono live in festival importanti come "Rottura del Silenzio" o a supporto di grandi personaggi come Freak Antoni all' Arci Tom di Mantova.
Nel 2015 altro cambio di line up,con l'approdo nella band di Emiliano Dalcomune alla voce,Luca Cigarini alla chitarra ritmica e Valerio Larcier al basso (ex Coffee Overdrive e Karmian).
Comincia un'intensa attività live su diversi palcoscenici importanti, tra queste date a supporto di band importanti come Rain e band di Cadaveria.
Attualmente hanno pronto il loro primo EP "Mass Distruction Media" che stanno per lanciare sul mercato discografico via Volcano Records & Promotion
L’ultimo lavoro in studio, attinge alle sonorità e al groove anni '90 ispirandosi a gruppi come Pantera, Biohazard, Machine Head (per citarne alcuni), mescolati con lo Sludge Metal e lo Stoner Rock americano.
Lo stile è Groove Metal con influenze Sludge Metal e Hardcore punk.


http://www.volcanopromotion.com
http://www.facebook.com/stonedriftband

Scrivi commento

Commenti: 0