· 

Best Albums 2021 per Insane Voices Labyrinth

Non è solo la fine di un altro anno, ma è anche il nostro ringraziamento a tutti i musicisti, labels e agenzie promozionali che anche quest'anno ci hanno mandato  materiale da ascoltare.
Sono stati davvero molti  i gruppi che si sono susseguiti sulla pagine di IVL.

Un anno in cui abbiamo provato strategie diverse di approccio, alcune sono state buone idee, altre non molto e abbiamo fatto un passo indietro per venire incontro a tutti.

Ci sono stati cambiamenti di recensori, qualcuno ha lasciato, altri sono stati accolti in famiglia.

Al di là di scelte editoriali, lo staff di Insane Voices Labirynth ringrazia tutti i lettori e  augura tanto metal nel 2022, così come lo è stato per questo anno.

Per celebrare il 2021, ognuno ha scelto i 5 migliori albums recensiti nell'arco dell'anno.

 

 

Per EDOARDO GOI:

Iron Maiden

"Senjutsu"

Helloween

"Helloween"

Cradle Of Filth

"Existence Is Futile"

Exodus

"Persona Non Grata"

Mastodon

"Hushed And Grim"


 

Per ALESSIA VIKINGALE:

Bloodshed Walhalla 

 "Second Chapter"

Averlanche 

Life’s Phenomenon

The Three Tremors 

"Guardians of the Void"

 Evoking Winds 

Towards Homestead

Nifrost 

Orkja


 

Per DANIELE BLANDINO:

Lilyum

"Circle of Ashes"

Terrorential

"Visions"

Damnation Gallery

"Broken Time"

Shadow Warrior

"Cyberblade"

Order of the Ebon

"Hand VII: The Chariot"


 

Per JENN SAMAEL LOTTI:

Rascal Whack

"Maliveni"

Ornimental

"Red White and Wrath"

Turanis

"Turanis"

Sweeping Death

“Tris + esse”


Max Montanari
"S.A.L.I.G.I.A"


 

Per  CLAUDIO CERUTTI:

Odium Humani Generis

“Przeddzien”

Deaf Dumb Blind

"The Dhaze"

Detevilus Project

"Reborn"

Bleeding Malice

"Thy Kingdom Come"

Funeral For Two

“II”


 

Per VALERIA CAMPAGNALE  che non recensisce spesso ma ascolta ciò che arriva e anche di più... :

KK's Priest 

"Sermons of The Sinner"

The Three Tremors

"Guardians Of The Void"

Screaming Shadows

"Legacy of Stone"

Iron Maiden

"Senjutsu"

Michael Kratz
"Tafkatno"


Scrivi commento

Commenti: 0