Dorom Dazed nasce nel 2015 da un idea di Tiziano Piu. Il progetto è una miscela di influenze rock con una certa nostalgia per l'alternative/grunge anni '90. L'idea è di incidere 4 brani. Le tematiche sono abbastanza forti, parlano di rabbia, ossessioni, paure, sofferenze interiori. In quei brani, traspare una certa inquietudine tra momenti di calma che si trasformano in distorsioni viscerali. Serve però un bassista e un batterista e tramite amici comuni, si riesce ad avere la preziosa collaborazione di Giovanni Serra al basso (Terrorway, Silverblade) e Alessandro Castellano alla batteria (Acts of Tragedy).

"Shameless" viene registrato presso il V - Studio di Cagliari da Villy Cocco. Con lui hanno collaborato: Matteo Spiga, Paolo Mulas, Mario Inghes. Villy Cocco ha curato il missaggio e Matteo Spiga il mastering.

Nell'inverno del 2016/2017 prende parte del progetto, Federico Diana (chitarra ritmica) e successivamente Mario Inghes (chitarra solista). Nell'aprile dello stesso anno il progetto ha una svolta nel sound e i Dorom Dazed diventano un duo, Tiziano Piu (voce), Mario Inghes (chitarre, synth). Mario e Tiziano iniziano la produzione di nuovo materiale e lavorano con Francesca Corona per la creazione di un videoclip del brano "The End". Il 7 Giugno esce "The end", il nuovo singolo e viene accompagnato dal videoclip curato da Francesca Corona. La produzione artistica del brano, il missaggio e il mastering sono a opera di Mario Inghes.      


"Change Reality" il nuovo album degli Egosystema.

 

Si chiama "Change Reality" il secondo lavoro della band degli Egosystema. Il combo alternative metal pubblica per la Ghost Label Record il nuovo album di undici tracce. In aggiunta a questo progetto gli Egosystema hanno realizzato il video lyric sulla base della traccia "Innocence Betrayed". L'album è ditribuito online dalla Crashsound, in digitale dalla Believe e in formato fisico da CODE7 (UK-IRL).

 "Change Reality" segue il debutto della band nel 2014 con il Full lenght "Dentro Il Vuoto".

RELEASE:

ONLINE (CRASHSOUND) - LUNEDI' 17 APRILE

DIGITALE (BELIEVE DIGITAL) - LUNEDI' 17 APRILE

FISICA (CODE7-PLASTIC HEAD) - LUNEDI' 15 MAGGIO

 

INFO ALBUM:

La storia prende spunto dalle sofferenze comuni causate da un classico triangolo amoroso. Protagonista della vicenda potrebbe essere chiunque di noi, per questo lo chiamiamo Person02. Gli altri due personaggi sono Person01, un amico e collega di lavoro e Person03, la sua fidanzata, o fidanzato. La vicenda si svolge senza un ordine cronologico, come l'andamento di certi sogni. Questi sogni potrebbero essere: - Acidi, come Innocence betrayed, dove Person02 sente una strana sensazione, come veleno che gli scorre nel corpo; un cattivo segno, il suo ego che gli dice di svegliarsi, ma non lo farà. - Irreali, come in Limits, dove Person01 descrive le sue paure della società moderna. - Disincantati, come Liar, dove Person02, stanco delle bugie di Person03, trova il modo di abbandonarla/o per sempre. - Rabbiosi, come in Get lost, dove Person02 vuole solo vedere Person01 sparire. - Semplici, come in Realize, dove Person02 descrive la figura di Person01. - Dolci, come in You and me, dove Person03 descrive il suo amore per Person02, prima di tradirlo. - Disperati, come in False Friends, il primo scontro tra i punti di vista di Person01 e 02. - Malinconici, come in Forlorn, dove Person02 ammette i suoi peccati. - Solenni, come in Never again, dove Person02 decide definitivamente di cambiare. - Incubi, come in No remorse, l’epilogo, l'ultimo scontro tra Person02 e 01. 

 

BIOGRAFIA:

Il nome EGOSYSTEMA indica un insieme di elementi connessi tra loro che interagiscono secondo il proprio io; in natura l’EGO di qualsiasi essere è racchiuso in un sistema caratterizzato dalla personalità e dalle influenze del mondo circostante. Ciò influenza gli stati d'animo, condizionando l’essere ad agire secondo il proprio impulso in un tempo ben definito: quello vitale. Gli EGOSYSTEMA nascono in studio nella primavera del 2013 da un’idea di Davide Porcelli (batteria) e Cristiano Gallo (voce), e all’inizio propongono un hard rock con forti influenze americane, ma con la caratteristica esclusiva dei testi in italiano. La formazione è completata con l’arrivo di Enrico Ferdusi (basso) , Jacopo Garimanno (chitarra) e Davide Cristofoli (synth e tastiere), e registrano il primo album “Dentro il Vuoto” presso lo studio DP-Sound, successivamente mixato e masterizzato presso gli studi Ænima Recordings e Nembo Records. Il disco incarna le idee e gli stati d'animo degli autori, dapprima nati e nascosti nel famoso “cassetto”, per poi essere in seguito ripresied arrangiati in musica, per mezzo di aggressivi riff di chitarra, sonorità sintetiche industriali condite da linee melodiche tipicamente nostrane. Dopo alcune date per il Piemonte a presentare il loro album, a Febbraio 2015 Jacopo lascia la band. Viene sostituito per una breve collaborazione, dettata da date imminenti e la produzione dei nuovi pezzi, da Gabriele Conti. A Settembre 2015 per la band inizia un periodo di difficoltà dettato dagli eventi che i singoli elementi attraversano. A questo punto, dopo una lunga pausa di riflessione, si decide di riprendere in mano la situazione e, dopo alcune audizioni, viene rinnovata la line-up e si “rispolvera” il sound, che passa a un prog con sonorità americane e testi in inglese. A Novembre 2016 entrano a far parte della band Riccardo Lorenzini (voce) e Luca Birocco (chitarra). La formazione così è pronta per affrontare le registrazioni del secondo album, “Change Reality”, presso lo studio DP-Sound. Dopo 2 anni di fermo la band si ricompone con elementi che vantano un buon curriculum: Davide Cristofoli, componente degli Highlord ,in tourneè con Soundstorm e musicista per Fabio Lione, tastierista de Il Castello di Atlante; Riccardo Lorenzini, cantante dei Phoenix Rising; Luca Birocco , diplomato Lizard e allievo di Tony De Gruttola. Il nuovo disco incarna la storia inventata di un triangolo amoroso con i successivi litigi, ripercussioni, vendette trasversali, il tutto racchiuso in una sonorità ancor più potente, ma con un particolare innesto di suoni prog. La storia prende spunto da esperienze reali vissute in ambiti diversi dall’amore. L’intensità delle emozioni positive e negative prendono vita nel racconto e nelle strutture melodiche delle canzoni. A Febbraio 2017 la band sottoscrive un contratto con Ghost Label Record, affermata in Italia e in GB. Fine aprile inizio maggio attesa l’uscita del nuovo album.

 

Track List:

00 CHANGE REALITY 

01 INNOCENCE BETRAYED 

02 LIMITS

 03 LIAR 

04 GET LOST! 

05 REALIZED 

06 YOU AND ME 

07 FALSE FRIENDS 

08 FORLORN 

09 NEVER AGAIN 

10 NO REMORS

 

Line up:

Davide Cristofoli Synth e Guitar 

Riccardo Lorenzini Voce 

Luca Birocco Guitar

 Davide Porcelli Basso 

Samuele Costanzo Batteria


“L'ORA X”: Sottovoce l'album di debutto.

 

I fratelli Mangano, già in formazione con gli Yattafunk, entrano nel roster Ghost Label Record con il progetto “L'ORA X” . La band romana debutterà a breve sul mercato con l'album Alternative Metal in italiano dal titolo “Sottovoce”. Un mix di energia e potenza allo stato puro.  Undici tracce distribuite Crashsound/Believe/CODE7 .

 

Biografia:

L’ORA X è la nuova band dei fratelli Gabriele e Ilario Mangano. Alternative rock/metal orgogliosamente in italiano, chitarre potenti e un genere ispirato dai grandi nomi del new metal anni ‘90 come Korn, Limp Bizkit, Nonpoint, Adema e Deftones senza tralasciare le influenze di band italiane del calibro di Timoria e Linea 77.

La potenza del sound si mescola prepotentemente con dei testi che non hanno nulla a che vedere con la violenza, con la protesta o con il denigrare il prossimo.

L’unica cosa che cambierà il mondo è l’amore, in tutte le sue forme. #LoveWins.

 

Sottovoce:

SOTTOVOCE, l’album d’esordio della band L’ORA X, è un concept sull’amore. Quell’amore che è un pugno nello stomaco, quell’amore che ti cambia la vita, che ti fa crescere, che sia positivo o negativo non importa, l’importante è che dia quella spinta verso l’evoluzione dell’anima, che faccia aprire la mente e il cuore a nuovi orizzonti.

L’album è diviso in momenti favorevoli e in momenti avversi, in entrambi i casi si tratta di attimi concreti che servono, sono serviti e serviranno al protagonista principale per raggiungere una maggiore maturità per affrontare tutte quelle situazioni nuove o consolidate che inevitabilmente si presentano davanti ad ognuno di noi.

 

Line Up:

Gabriele Mangano: voce/chitarra/tastiere/batteria 

Ilario Mangano: chitarra/basso 

 

Tracklist:

01) Animae                                                                                                                             02) Lebbracadabra                                                                                                             03) Gaius Baltar                                                                                                                   04) Non è Francesca                                                                                                           05) Io ci sarò                                                                                                                         06) Quello che i miei occhi non vedono                                                                   07) Sweet home Roma est                                                                                               08) Che sarà di noi                                                                                                             09) Daymio                                                                                                                           10) X                                                                                                                                         11) Sottovoce

 

Pagina Facebook:

https://www.facebook.com/LORA-X-1721615198130025/ 


Nuovo ingresso in casa Ghost Label Record per la band Alternative Metal Hardcore dei Niamh che pubblicherà a breve il primo video ufficiale e l'album di debutto di otto tracce dal titolo "Corax" disponibile in formato fisico e digitale negli stores della Crashsound e CODE7.

I Niamh sono una band neonata. Ma neonata per modo di dire. Infatti tutti i membri dei Niamh hanno una carriera musicale quasi unica nell'ambiente metal-Hardcore. 

Mateja è parte della sezione ritmica degli Indigesti, storica punk band italiana, con la quale suona in tutta italia ed oltreconfine, mentre Bellix ne ha fatto parte solo in passato. Mike invece è anche cantante degli Arcadia, da anni una delle band più famose e dal curriculum più ricco della penisola (hanno suonato con Iron Maiden, Megadeth, Six Feet Under, Mnemic ed altri mostri sacri, condividendo i palchi di mezzo mondo).

Tommy invece ha fatto parte degli Arcadia, in passato crescendo con loro passo dopo passo. Dopo pochi vagiti (e siamo già nel 2016) iniziano i quattro ragazzi di Vercelli a darsi da fare, esordendo live e registrando i primi pezzi cercando un sound d'impatto ed energico. Il pezzo che includono nel promo pack esmplifica le loro composizioni adrenaliniche, senza mai perdere di vista il lato melodico. Affrontano adesso, per la prima volta insieme la stagione dei Festival estivi coinvolti nell'Hardcore Festival di Litomerice, in Repubblica Ceca, e nel Metal Madness Vol.II a Sofia in Bulgaria. Il resto è ancora tutto da scrivere ma credo non ci sarà da annoiarsi. 

 

Line Up:

Mike - Voce

Tom - Chitarra

Mateja - Basso

Bellix - Batteria

 

Tracklist:

01. Putting the fun in FUNeral

02. The WOW factor 

03. Eat. Pray. Kill.

04. The voices made me do it 

05. Mrs Fletcher's relatives

06. Paracetamolotov

07. Antichrist Anaemia

08. Maniac

 

Pagina Facebook

https://www.facebook.com/Niamhthedefinitivemetalband/?fref=ts 

My Antichrist Anaemia (Streaming)

https://www.youtube.com/watch?v=d6PCJ64x-eY 


"The Silent Way" il nuovo lavoro dei Welkin.

 

La band dei Welkin, pubblica per la Ghost Label Record il nuovo lavoro "The Silent Way". The Silent Way è un lavoro molto introspettivo, dove sonorità melanconiche si alternano ad altre più graffianti, non facendo mai perdere di vista l’immediatezza e la ricerca di armonie, prerogative da sempre dei Welkin. Il titolo dell’opera rappresenta anche il tema ricorrente delle liriche, passando dal silenzio come incapacità di parlare in Turn to me, al silenzio inteso come pace in My Enemy, a quello in Crossing in the dark che è un generatore di ansie e preoccupazioni, fino ad arrivare a Nightmare dove il silenzio si può addirittura sentire. The Silent Way rappresenta un lavoro maturo, a tratti pessimista, ma con un’apertura ad un orizzonte più roseo. Ogni componente del gruppo prende ispirazione da generi musicali diversi, ad esempio Rush, Karnivool, Therapy?, Labirinth, Metallica, Staind, oppure artisti come Mike Portnoy, Adrian Smith, James Hetfield e tanti altri. L’incontro dei vari generi musicali preferiti di ogni componente porta alla musica dei Welkin trovando il giusto compromesso tra melodia ed aggressività. L'album sarà disponibile dal primo di Settembre nei canali digitali della Believe e in quelli online della Crashsound Distribution.

 

“The Silent Way” Track List:

01 – Turn To Me

02 – My Enemy

03 – Edge Of Life

04 – Crossing In The Dark

05 – Tiny Things

06 – Nightmare (All My Sins)

 

Line Up:

Francesco Bresolin - Rhythm Guitar/Lead vocals

Arturo Trivellato - Lead Guitar/Backing Vocals

 

Francesco Mocci - Drum/Percussions/Backing Vocals

 

Andrea Cenedese - Bass/Backing Vocals

 

Video Crossing In The Dark

https://www.youtube.com/watch?v=7UEUI2XxITY&spfreload=5

 

Link Facebook - https://www.facebook.com/welkintrevisoveneto/?fref=ts