Fabio Sansalone:

Come e quando avete scoperto di amare la musica metal?

 

Quando avevo 15 anni con Metallica, Iron Maiden, Dark Tranquillity e cosi via....

 

Igor:

L'artwork di un album è molto importante, forse il primo approccio per un futuro nuovo fan. Voi con il vostro cosa volete trasmettere? 

 

I miei Artwork sono molto paurosi, molto inquietanti e mi ritraggono sempre con la maschera....ma la musica all'interno la maggior parte delle volte non è. E il mio messaggio è che non ci si deve fermare solo all'estetica ma bisogna ascoltare cosa c'è al suo interno, cosi con la msucia ma anche con le persone.

 

Karen:

Avete un progetto in particolare come obiettivo? Qual è la vostra massima aspirazione? Come vi vedete da qui a qualche anno?

 

Trasmettere la mia musica particolare. Fra qualche anno non so spero sempre di essere qui a farvi ascoltare qualcosa di buono e nuovo. 

 

Osten:

Da quale strumento nasce la realizzazione dei brani? Quale componente si occupa del songwriting?

 

Per ora la musica viene fatta a computer ma spero di riuscire a farla con dei veri strumenti prima o poi, mi sto organizzando. Me ne occupo sempre io.

 

Edoardo Napoli:

Cosa dovrebbe convincere il pubblico ad ascoltare proprio il vostro materiale in mezzo ad una concorrenza così vasta?

 

La particolarità del progetto essendo la voce parlata con musica metal. qualcosa di originale e diverso anche se di nicchia.

 

Sandro Accardi:

Vivete grazie alla vostra musica? Se non è così, che mestiere fate?

 

No non vivo di musica. Un po di tutto quello che si trova.

 

Barabba:

Che effetti usate quando suonate? Sono gli stessi che poi utilizzate per registrare?

 

Si come dicevo prima la musica viene fatta con dei programmi al computer e le registrazioni sempre fatte con programmi molto semplici.

 

Mystisk Død : 

Qual' è la storia dietro il vostro nome e, se lo avete , dietro al vostro logo?

 

Lacrimas è la parte triste ma anche no, che si trova dentro ad una persona che racconta tutto attraverso la musica e i testi.

 

Silvia Agnoloni: 

In che modo vi aspettate di trovare supporto proponendovi in Italia?

 

Si puo contare sulle webzine e sui siti di musica underground, poi penso basta.

 

Ed: 

Che cosa ne pensate del sistema discografico italiano? come vi ponete nei confronti di esso?

 

Si dovrebbe cambiare più live emergenti e meno talent. I talent rovinano la musica.

 

Polverone Liz: 

1) Riuscite a introdurre delle influenze di gruppi rock che vi piacciono all' interno della musica metal che componete?

2)Siete credenti, approvate il messaggio cristiano o cercate di distanziarvi facendo anche testi  satanisti nel senso anti-cristiano?

 

1)Si qualcosina si forse ci puo essere...ma la mia musica è molto vasta e diversa si puo passare dal metal al rock in un unico album.

2)Sono credente ma per il momento non ho mai lanciato messaggi ne cristiani e ne anti-cristiani.

 

Curse Vag: 

Se doveste associare uno stato d'animo al vostro lavoro per poterlo descrivere,quale sarebbe e perche'?

 

Tristezza e malinconia con schizzi di felicità.

 

Roberto Bertero: 

Quali band vi hanno spinto a mettere su un gruppo? Cioè su quali ascolti eravate improntati quando avete deciso di avere la vostra band?

 

Mi hanno spinto molte band sia metal che rock....Dai Metallica, Dark Tranquillity, Korn, Muse ecc....

 

Nicole Clark: 

Avete background musicali simili o differenti?

 

Sono sola.

 

Michele Puma: 

Cosa ne pensate delle band che inseriscono pensieri politici nei loro testi? Pensate che l'idea politica ma anche religiosa possa influenzare la naturale evoluzione di una band che si affaccia nel mondo underground e successivamente nel mainstream?

 

E' una loro idea e va rispettata, poi penso che in base hai pensieri politici o religiosi la band possa evolversi fino ad arrivare all'alto livello del mainstream.

 

Team:

Per concludere l'intervista:

 

Un grazie a tutto lo staff per l'intervista e la recensione a presto con un nuovo ep che uscirà a giorni. 

Enigma

https://www.facebook.com/lacrimasenigma