Benvenuti nello spazio delle mie quattro righe!

Accomodatevi... oggi ci si racconta, brevemente, 'The Metal Mass - Live' (CD Version) dei teutonici Powerwolf , i quali hanno deciso di azzeccare la produzione di un bel live disk... e non scrivo parole a caso (ok, non scommettiamoci sopra... ma questa volta datemi fiducia), perché è proprio la produzione il punto di forza di questo loro prodotto.

Per chi non li conoscesse possiamo solo dire che fanno power, non sono di primo pelo (6 studio album, 3 EP), hanno lavorato con etichette come Metal Blade e Napalm Records,  si son costruiti una buona fan base ed hanno anche ispirato alcune band power/folk italiane sia per il sound sia per la presenza sul palco.

Dovreste conoscerli... altimenti:

www.powerwolf.net, wikipedia e studiare.

Debbo confessare che non ho mai presenziato ad un loro concerto e non sono mai stato un grande supporter dei loro lavori in studio, per cause relative alle mie papille musicali (in pratica: c'è gente chemme gusta deppiù), ma dopo aver ascoltato questo lavoro posso affermare che: se ne avrò la possibilità, almeno un loro concerto lo voglio vedere. A sentire quel che è registrato il loro spettacolo deve essere proprio una bomba!

Ma torniamo al contenuto del supporto ottico distribuito da Napalm Records (ordinabile dal sito):                                                                                       https://shop.napalmrecords.com/powerwolf/)

La produzione è veramente di un ottimo livello: uno dei pochi lavori live dove tutto (i singoli strumenti, le voci, il pubblico) si sente con definizione... come essere lì. Anzi: meglio. Questo elemento fa in modo che possiate gustarvi il sound potente ed incalzante della band (che sono delle vere macchinette da guerra... precisi e potenti, più di quattordici anni a macinare musica) e che si possa, inoltre, apprezzare il coinvolgimento che l'ensamble di Charles e Matthew crea con il pubblico: l'esecuzione perfetta (e sottolineo perfetta) dei brani ed il loro ritmo sostenuto urteranno direttamente il vostro corpo e vi porteranno ad assaporare la continuità data dall'incalzare delle composizioni e dai loro ritornelli ariosi e cantabilissimi e l'interazione, amabile,  del buon Karsten (alias Attila Dorn) con il materiale umano a sua disposizione: da frontman assai rodato  introduce i pezzi, carica il pubblico, lo fa cantare e lo intrattiene... studiatevi il tedesco, però, altrimenti vi perderete le sue battute in perfetto humor teutonico!

Sedici tracce di puro power dove si respira l'aria di un concerto e dove sia vecchi fans che nuovi adepti possono ascoltare una selezione dei brani più riusciti della band nella loro storia musicale;  in poche parole questo prodotto vi porterà dentro ad un concerto dei Powerwolf e se li conoscete: li amerete; se non li conoscete: è una ottima occasione di sentire la loro natura e di avere un assaggino di quel che, negli anni, hanno costruito.... in ogni caso:  togliamoci il cappello e cantiamo a scuarciagola!

 

TRACKLIST:

01 Blessed & Possessed 

02 Coleus Sanctus 

03 Amen & Attack  

04 Cardinal Sin 

05 Army Of The Night 

06 Resurrection by Erection 

07 Armata Strigoi 

08 Dead Boys Don‘t Cry 

09 Let There Be Night 

10 Werewolves of Armenia 

11 In The Name Of God (Deus Vult) 

12 We drink your blood 

13 Lupus Dei 

14 Sanctified with Dynamite 

15 Kreuzfeuer 

16 All We Need Is Blood

 

 

BJ

85/100