MediEval Bordello

Il nuovo evento Folk-metal vi aspetta sabato 6 Ottobre ore 20:00 all’ArciTom di Mantova.

Dalla stessa organizzazione che crea Malpaga, Casalromano Gods of Folk, Pagan-Fest e altri ancora nasce MEDIEVAL BORDELLO per chiudere degnamente la stagione. L’Evento è alla sua prima edizione ma conta di proseguire nel tempo,  si preannuncia come una festa che darà modo a chi si è incontrato ai Festival   di darsi un festoso saluto prima del letargo invernale sostenuto dalle musiche di quattro grandi gruppi.

DEGREES OF THRUTH: band varesina protagonisti di un ottimo lavoro dal titolo “The Reins Of Life”.

EPHYRA:  guidati dalle travolgenti voci di Nadia Casali e Francesco Braga che presenteranno per esteso il loro recente album “The Day of Return”.

ULVEDHARR: i “vichinghi bergamaschi” non hanno certo bisogno di presentazione dopo aver raccolto fans su fans, concerto dopo concerto e battaglia dopo battaglia.

DIABULA RASA: e qui il discorso si farà dolente…La band romagnola di Luca Veroli salirà sul palco ad una certa ora ma non si sa di preciso a che ora finirà !!! Filologicamente e musicalmente preparatissimi, il sestetto sarà al centro come sempre, di una esibizione imprevedibile e che lascerà alla fantasia dell’istrionico leader il susseguirsi dei brani e di quello che succederà durante il live.

Sabato 6 Ottobre Arci Tom , Piazza Tom Benetollo 1 - 46100 Mantova 

Posto Unico Intero:

Biglietto in cassa: 7 euro 

Riservato soci Arci

Link all’evento

https://www.facebook.com/events/144586702960789/ 


RIVERCORE FESTIVAL 2018

Sabato 8 settembre si terrà la prima edizione del Rivercore Festival evento dedicato a tutti gli amanti del metalcore e non solo. Nella spettacolare cornice dell'Area Museo del Po a Boretto (RE) a partire dalle ore 17 si alterneranno sul palco Keep the Promise, Still it Burns, Squirrel Cage, OneLegMan, Anewrage, Despite Exile e i Damned Spring Fragrantia. Il Festival, patrocinato dal Comune, è stato pensato dalla

Proloco di Boretto con la collaborazione di alcune realtà associative del territorio come l'Associazione Culturale la Rosa di Poviglio e il Collettivodx. Importantissimo anche il ruolo di Bagana Rock Agency etichetta discografica indipendente attiva da più un decennio nel panorama rock/metal italiano. Dall' inizio dei concerti sarà attiva un'area Food & Drink e uno spazio Market. L'evento è gratuito e si svolgerà anche in caso di pioggia.


 

 

Il 4 settembre esce il nuovo singolo dei Barafoetida " Here Comes the Raven" scaricabile qui:

https://barafoetida.bandcamp.com/

Video alla pagina youtube: 

https://www.youtube.com/watch?v=sY7TzrMd1z0


 GHETTOBLASTER BLACK METAL, breve video durante la registrazione del basso improvvisato sul brano contenuto nel nuovo disco

Il brano (che sarà contenuto nel nuovo disco di HANORMALE) ruota attorno ad un giro di basso improvvisato in studio da Ste Naked su una base di batteria (con 8 rullanti) precedentemente improvvisata da Marco Zambruni. Ghettoblaster Black Metal è un ironico tributo all'atmosfera che c'era a Milano nella fine degli anni ’90. Ci sono riferimenti alle bands in cui suonava Arcanus Incubus (Mortuarium e Mystical Fullmoon), ai luoghi (Midnight Pub, Sound Cave...), e alle ‘usanze’ dei pochi adepti alla fiamma nera del Black Metal, tipiche di quegli anni, prima della sua consacrazione e definitiva commercializzazione. Questo è il link al breve video su Facebook che mostra Ste Naked durante l’improvvisazione che ha gettato le fondamenta del brano:

https://www.facebook.com/dusktone/videos/2060232980956911/ 


AGGIORNAMENTI CIRCA LA LAVORAZIONE DELL'ALBUM SOLISTA DI RONNIE ABEILLE. OSPITE KORY CLARKE DEGLI WARRIOR SOUL.

Continua la lavorazione del primo album solista del cantante e fondatore della band indie/punk/hard rock Dancing Scrap Ronnie Abeille, dal titolo "Hell or nothing", che sarà pubblicato tra fine 2018 e inizio 2019. Le canzoni che lo comporranno si confermano molto vicine a territori industrial-dance, pur mantenendo una notevole eterogeneità di fondo. Il disco avrà Kory Clarke degli Warrior Soul come ospite. La grafica sarà un chiaro tributo ai comic anni settanta, con riferimenti rintracciabili anche in ambiti non prettamente grafici.

Di seguito la definitiva tracklist:

 

1 - Deliverance

2 - Streets of poison

3 - If Looks Could Kill

4 - Stand tall

5 - Hell or nothing

6 - Ragnarok 

7 - Wonderland

8 - The killing joke

9 - Truth

10 - Father

11 - Heart of the Monster

12 - Weapon X

 

Ronnie Abeillehttps://www.facebook.com/ronnie.abeille

DANCING SCRAPhttps://www.facebook.com/DANCINGSCRAP

AGOGE RECORDShttp://www.agogerecords.com


METALITALIA.COM FEST 2018: ELDRITCH forced to cancel, WHITE SKULL step in!

Metalitalia.com, Eagle Booking Live Promotion and Vertigo regret to inform our patrons that ELDRITCH have been forced to cancel their participation in the festival due to some last minute personal circumstances. The band apologise to their fans and hope to play Metalitalia.com Festival in the near future.

Don't despair though, as the festival team has promptly found a great replacement! In fact ELDRITCH's slot on Saturday, September 15th will be taken by local power metal heroes WHITE SKULL, who will celebrate their 30th anniversary as a band with a very special set solely based on their most ambitious and popular albums, "Tales From The North" and "Public Glory, Secret Agony"!

Please see WHITE SKULL's message and invitation HERE.

Metalitalia.com, Eagle Booking Live Promotion and Vertigo are proud to finally present you the program for this year's Metalitalia.com Festival.

Once again the main event will take place over two days: on Saturday, September 15 and Sunday, September 16. For the first time in our history a warm-up party has also been scheduled. The pre-festival show will take place on Friday, September 14!

Metalitalia.com Festival continues to strive forward bringing the biggest bands in the world to the Live Club in Trezzo sull'Adda (Milan) while giving emerging bands the chance to support such bands and progress forward keeping the scene thriving!

A fine collection of classic/power metal, epic, doom, black metal and the likes and even a special grind/hardcore warm-up gig has been put together with the greatest of care for your enjoyment, and aural punishment if you will. We believe we managed to top last year's edition once again. Have a look at what we have in store for you here:

 

METALITALIA.COM FESTIVAL 2018

WARM-UP - SEPTEMBER 14 2018

CRIPPLE BASTARDS

RAW POWER

SCHELETRO

VIDE

DAY 1 - SEPTEMBER 15 2018

HAMMERFALL (best of show)

RAGE meets REFUGE

GRAVE DIGGER ('The Medieval Trilogy' special show)

DOMINE

ELVENKING

WHITE SKULL (30th Anniversary Special Show)

ROSAE CRUCIS

ASGARD

DAY 2 - SEPTEMBER 16 2018

CANDLEMASS

TIAMAT ('Wildhoney' & 'Clouds' special show)

NOVEMBRE

FORGOTTEN TOMB ('Songs To Leave' special show)

DOOL

DOOMRAISER

CARONTE

NIBIRU

 

METALITALIA.COM FESTIVAL 2018

Live Music Club – Trezzo sull’Adda (Milan), Italy

14-15-16 September 2018

 

Facebook event.

TICKETS:

Single day: €35.00 + fees

Single day on the door: €40.00

Weekend + warm-up party: €60 + fees

Weekend + warm-up party on the door: €70

Warm-up: €10

 

Tickets available via Ticketone and Mailticket.

 

Live Music Club (www.liveclub.it) with its advanced technical equipment is one of the most important and renowned venues in Europe for indoor events. Awarded in 2012 as the best Italian music club, the location offers also free parkings, connections with the Milan’s public transports and a big outdoor area where you’ll find stalls, merchandise, CDs, meet & greet, lounge, food and bar. Moreover, at the first floor the Live Club Restaurant with its 100 seats is the best place to eat with an exclusive view of the stage.

Info:

 

METALITALIA.COM

www.metalitalia-festival.com

Metalitalia.comFestival

www.metalitalia.com

EAGLE BOOKING LIVE PROMOTION

www.eaglebooking.com

www.facebook.com/eaglebooking.livepromotion

VERTIGO

www.vertigo.co.it

www.facebook.com/VertigoHardSounds

www.facebook.com/vertigo.co.it

LIVE CLUB

www.liveclub.it


Esce il nuovo brano della band IN-SIDE, "Trapped in a Memory", che anticipa il prossimo studio album - intitolato LIFE e che uscirà a febbraio 2019.


Gli ANGUISH FORCE presentano il video di "Don't Lose The War"

Don't Lose The War” è il titolo del singolo estratto da “Chapter 7”, l’imminente album dei defenders  ANGUISH FORCE edito da Dawn Of Sadness Prod.

Il videoclip della canzone è disponibile su: 

https://youtu.be/wpcUvCkHnkA

Dietro la macchina da presa il regista Tommaso Crisci che per le riprese come location ha scelto le grotte situate ad Atzwang. Inoltre sono stati attivati i link per ordinare l'album nelle sue versioni CD ed LP:

- CD: http://smarturl.it/ANGUISH-CD

- LP: http://smarturl.it/ANGUISH-LP

- CD + LP: http://smarturl.it/ANGUISH-CD-LP

Il 3 settembre quindi “Chapter 7” sarà realtà, e con esso il ritorno degli Anguish Force, un must da avere per tutti i fan del Metallo Italiano alla sua massima espressione!

ANGUISH FORCE Official Website:

www.anguishforce.com

ANGUISH FORCE Official Fb Page:

www.facebook.com/anguish.force

DAWN OF SADNESS Website:

www.dawnofsadnessproductions.com

DAWN OF SADNESS Official Fb Page:

www.facebook.com/dawnofsadnessproductions


1400 visitatori per l’ultima sera di Disorder.

Il Festival delle Culture Indipendenti saluta il suo pubblico dell’Arena Sant’Antonio di Eboli.

Una quattro giorni straordinaria per l’ottava edizione del Festival delle Culture indipendenti, Disorder. L’associazione Macrostudio, anche per quest’anno, ha saputo trasmettere al pubblico accorso all’ Arena Sant’Antonio di Eboli la profonda passione per la cultura libera e disinibita, per l’underground e l’indipendente. Un viaggio attraverso i quattro poli “disorderiani” - Arena, Altrarea, Editoria e Videotape –, da cui sono stati rapiti i tantissimi ospiti presenti nel suggestivo scorcio del centro storico  tra l’8 e l’11 agosto.

Uzenda, formidabile band rock-underground degli anni ’80, ha rappresentato il momento acme dell’intera edizione, facendo registrare 1400 visitatori paganti. Ugualmente meritoria la performance di Jiulie’s Haircut, presenti sul palco durante la seconda serata, e la presentazione al pubblico di Nessuna voce Dentro – l’ultima fatica editoriale di Massimo Zamboni, storico rappresentante dei CCCP - e di Anni Luce – opera presente nella rosa dei 12 candidati al Premio Strega 2018 – del talentoso Andrea Pomella.

Con Altrarea e le esibizioni Khompa, Tweedo, Zyklus e Sun Yufka, si è confermata invece la costante ricerca di orginalità nella scelta delle sonorità presenti al Disorder

Doverosi i ringraziamenti all’intero staff e ai tanti che hanno scelto di sostenere un progetto tanto ambizioso e lungimirante. Fondamentale la partecipazione di istituzioni e privati che hanno deciso di rendersi parte della ricerca culturale, dell’emozione e dell’amore per il territorio salernitano e il suo indiscusso patrimonio artistico e culturale. Nello specifico, un accorato ringraziamento va agli organi patrocinati - Provincia di Salerno, Comune di Eboli, Fondazione Ca.Ri.Sal. e Giffoni Experience – ai partner  ufficiali - Birra FORST, il Gruppo Giordano, il Bar Sport 2.0, Amazzonia Eventi Floreali –, ai partner culturali - Legambiente, Dissonanze Records, Nadir - al progetto editoriale Le Scarabocchie, Sigma, Centro Ottico Lenza, Piccola Ospitalità, AD Creation, Hotel Capital, Hoba, La Fine, Bar Fortuna, Living Room, LOJO, Exposara, Il Panigaccio, Ristorante Porta Dogna e Cantina segreta

“Sono molto felice di come sia andata, il pubblico si è riconfermato in termini di qualità e quantità, gli artisti ci hanno regalato tutti degli spettacoli meravigliosi”, ha dichiarato il Presidente dell’Associazione Macrostudio Stefania De Rosa. “L’ottava edizione di Disorder è terminata da una paio di giorni ed ora, con qualche ora di riposo in più, è il momento di tirare le somme. La fatica è sempre tanta, ma quando la si condivide con chi è ormai una seconda famiglia pesa decisamente meno. Ringrazio i miei compagni di viaggio Peppe, Felice, Paola, Daniela e Manuele che condividono con me questa casa chiamata Macrostudio, tutti voi per averci seguito, il comune di Eboli per il supporto tecnico e logistico, gli sponsor per il sostegno, i media partner, il preziosissimo staff e tutti gli amici che in un modo o nell’altro hanno reso esplosiva questa ottava edizione di Disorder. Tra qualche giorno ci rimettiamo a lavoro per quella del prossimo anno, intanto cerchiamo un posto al mare dove il meteo sia clemente”.


Tracy Grave live a Metal Summer 2018, sabato 1 settembre

La sleaze hard rock band sarda Tracy Grave, si esibirà sul palco estivo del Cueva Rock di Quartucciu, in provincia di Cagliari, per il Metal Summer, sabato 1 settembre.

Per l’occasione, la band suonerà insieme ad Alcoholic Alliance Disciples, Shardana e TerrorWay.

I Tracy Grave, dopo l’elettrizzante ed apprezzata esibizione al Bosa Rock Fest l’11 agosto scorso, porteranno la loro ventata di sleaze glam rock presentando il loro nuovo album “Sleazy Future”, rilasciato lo sorso mese di marzo, per Volcano Records. Un’ottima occasione per ascoltare dal vivo questa band appartenente alla new wave hard rock generation.

 

Ingresso: € 6,00 

Apertura porte ore 21:00

Inizio concerto ore 22:00

 

Link to “Piece Of Horizon “ Official Video

https://www.youtube.com/watch?v=g31w4Jw0v7E&feature=youtu.be

Tracy Grave links:

https://www.tracygraveofficial.com/

https://www.facebook.com/tracygraveofficialpage

https://twitter.com/tracygraverock

https://www.instagram.com/tracygraveofficial


SHOULDERCRUSHER METAL FEST IV

Per il quarto anno consecutivo torna lo SHOULDERCRUSHER METAL FEST, il festival più rumoroso del Val di Noto, questa volta in partnership con Tifone Crew. Come simbolo dell'unità siciliana (e non) sotto la musica, lo Shouldercrusher si dividerà in tre serate e tre location diverse, ospitando band provenienti dalle varie province isolane.

Il primo appuntamento è fissato per il 31 agosto 2018 in Piazza Mediterraneo a Marina di Modica (RG) con BuiOmegA, Saint Helens Project, Trilobite e Wildfire per una serata all’insegna della heavy music nelle sue diverse sfumature, simbolicamente portata nel contesto inusuale della piazza di una località balneare siciliana.

La piazza è circondata da locali in cui poter servirsi di food & beverage. Saranno presenti all'evento i motoclub Gladiatores, Bandidos e Motosicilia.

Di seguito tutti i dettagli e il flyer, con artwork a cura di Foco Rojo.

SHOULDERCRUSHER METAL FEST IV pt. 1 W/

WILDFIRE [Hard rock/glam metal, Ragusa]

https://www.facebook.com/wildfirerock/ 

TRILOBITE [Death metal, Modica (RG)]

SAINT HELENS PROJECT [Thrash/groove/death metal, Modica (RG)] – Debut show!

https://www.facebook.com/sthelensproject/ 

BUIOMEGA [Post/black/doom metal, Catania]

https://www.facebook.com/buiOmegametal/ 

31.08.2018 

H 20.00 

Piazza Mediterraneo, Marina di Modica (RG)

Powered by Shouldercrusher Team – Comune di Modica – Tifone Crew

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/248683749224463/ 

Tifone Crew: https://www.facebook.com/tifonecrew/ 

E-mail: tifonecrew@gmail.com

Shouldercrusher Metal Fest:                                                                        https://www.facebook.com/shouldercrusher/


-Nome Evento: Il Gran Varietà delle Rovine - Punk & Disorder Night @ Marsciano (PG)

-Link Evento FB:                          https://www.facebook.com/events/293976314484049/

-DATA: Sabato 4 Agosto 2018

-INGRESSO GRATUITO

-INIZIO CONCERTI: ORE 21:00

-NOMI ARTISTI: Rock Brigade + L'Alba di Nuovo + Tecnici Ormai Periti + Damage BrothersBuddy Hooligan + Pat Pend + rude dj set orchestrato da Matteo Bertolini aka Bombi's

-INDIRIZZO: Via Massimo D'Azeglio, 06055 Marsciano PG

-DESCRIZIONE EVENTO:

Il grand varietà delle rovine alla XX Festa di Liberazione Schiavo / Marsciano, in collaborazione con Street Wide Crew.

Serata di entusiasmo e rumore con tante band, si parte alle 21:00 vere, in ordine sparso:

- Rock Brigade da Todi (metal da todi)

- Tecnici Ormai Periti dalle colline marscianesi (rock / punk)

- Damage Brothers da Marsciano e Perugia (local splash hc)

- Buddy Hooligan (funeral punk)

- L'Alba di Nuovo da Terni (hardcore melodico da terni)

- Pat Pend da Perugia (l'uomo nero dello spartito in one man band)

- rude dj set orchestrato da Matteo Bertolini aka Bombi's


CIRCLE OF WITCHES, FORMAZIONE PER IL TOUR

In occasione del BONES PARTY II tenutosi lo scorso venerdì, i CIRCLE OF WITCHES hanno presentano al pubblico la formazione che calcherà le scene dei prossimi concerti in Italia e in Europa. Il basso è passato nelle mani di TONY “FARAWAY” FARABELLA, giovane musicista salernitano, ottimo sostegno ai cori, già membro dei concittadini 3RD. Alla chitarra solista è stato chiamato il metaller di lungo corso JOE “WISE MAN” DARDANO, in passato membro dei MARSHALL e degli HEAVEN SHINE.

I nuovi membri si sono esibiti al Bones Party organizzato dalla MVO a Pozzuoli il 27 luglio. E’ stata la prima uscita della band che ha inaugurato una lunga serie di date a supporto del nuovo album NATURAL BORN SINNERS. I Circle of Witches parteciperanno infatti all’Agglutination Metal Festival il 19 agosto, al Malta Doom Festival il 19 ottobre e stanno definendo i dettagli del tour europeo fissato a novembre che, grazie ai management YOUNG BLOOD e CULT OF PARTENOPE, li vedrà suonare nelle principali città tedesche e dell’est Europa.

“Il cambio si è reso necessario” ha detto MARIO BOVE, fondatore della band “poiché i precedenti elementi sono andati via per motivi di lavoro. Dopo il concerto coi Candlemass, pensavamo di aver raggiunto una serena stabilità ed un nuovo affiatamento” ha proseguito, “quando a febbraio è arrivata questa doccia fredda. Ma le Streghe non si fermano mai! Audizioni, prove su prove e ora abbiamo due nuovi validi elementi.”. Spazio anche per delle considerazioni amare “E’ sempre però difficile” ha ammesso il frontman ”dover rinunciare a qualcuno perché la musica non potrà mai essere il tuo lavoro …”

Si avvicina anche la data dell’uscita di NATUAL BORN SINNERS, sulla quale Bove lascia intuire che potrebbe essere fissata per ottobre. “Abbiamo scelto l’etichetta che produrrà e distribuirà l’album, ma” ha precisato, non senza scaramanzia, “ne parleremo quando sarà tutto nero su bianco ed avremo delle date certe.”

I Circle of Witches sono:

Mario HELL Bove – voce e chitarra

Joe WISE MAN Dardano – chitarra e cori

Tony FARAWAY Farabella – basso e cori

Joey HELMET Coppola – batteria

Info e contatti

www.facebook.com/circleofwitches

www.instagram.com/circleofwitches

www.youtube.com/circleofwitches


I Break Me Down annunciano la loro partecipazione alla nuova edizione di FestaReggio saranno in apertura ai Lacuna Coil assieme a OneLegMan ed Avelion

La data che li vedrà sul palco per questo evento eccezionale è quella del 5 SETTEMBRE; per ulteriori informazioni potete consultare l'evento degli organizzatori su Facebook.

Biglietti, posto unico, già disponibili su TicketOne a 12 euro.

Per non farsi mancar nulla, la band capitanata dalla bellissima e carismatica Faith Blurry, vi aspetta, questa volta in versione acustica, all'evento di riapertura, dopo il gigantesco restyling estivo, del Legend Club Milano, l'8 SETTEMBRE.

Sarà un bellissimo party al quale potrai trovare, entrambi i giorni, un angolo streetfood, menù del locale rinnovato, beverage, DJ Set, interviste radio a cura di Radio Vigevano e live sia in acustico che in elettrico; tutte le informazioni dettagliate le trovare all'evento di Facebook dedicato.

La Fabbrica Degli Artisti 

presenta la prima data in veneto del

Rock In Park On The Road

 a seguire i dettagli del festival

La Fabbrica Degli Artisti è orgogliosa di annunciare un nuovissimo imperdibile evento in collaborazione con Rock In Park nella sua veste 'On The Road'.

Sabato 22 Settembre, apertura cancelli ore 18.00, nell'Area Exp - Via Libertà 57 Cerea (VR), troverete una sala concerti all'interno di una scenografia mozzafiato, dove potrete approfittare del bar e dell'ottima cucina, attrezzata per offrirvi tanti piatti sfiziosi dallo staff del ClickPark, per far aperitivo ed aspettare l'inizio del festival che sarà in questo modo articolato:

Dial V  Luca Brunetto e Stefano Cordioli fondano la band come progetto heavy metal. Dopo un primo periodo che ha visto l'alternarsi di vari musicisti, con l'arrivo di Luca Bozzini, Marco Tosato e Giovanni Ceraso, il gruppo ha raggiunto la stabilità che cercava. Il gruppo ha quindi iniziato a suonare in vari locali della zona e a gennaio 2016 viene rilasciata la demo "All in". Il 17 aprile 2018 viene rilasciato ufficialmente il primo EP della band, "Invincible".

New Way Out nascono nel 2015 con la voglia di creare una band caratterizzata da una sonorità moderna, che unisse riff pesanti e aperture melodiche. Nel Marzo del 2016 esce il primo video clip ufficiale “Lost In My Darkdream” seguito dagli altri due singoli “Light Of My Way” e “Runaway”, autoprodotti e registrati al Feedback Studio di Riccardo De Fanti

Al momento la band è entrata ancora una volta in studio per produrre il primo EP ufficiale, cercando di trovare la propria strada e il proprio stile, per farsi conoscere e apprezzare come band nella scena metal odierna.

Svanzica si formano nell'estate del 2005. Nel maggio del 2006 il gruppo incide il suo primo demo dal titolo "Wounds". La band si dedica così per alcuni mesi all'attività live. Nel frattempo comincia anche la stesura dei nuovi pezzi. Nell'estate 2008 entra in studio per registrare l'album di debutto. Il lavoro si intitola "Eos" ed uscirà nei primi mesi del 2009. Nel 2012 avvengono degli importanti cambiamenti di line-up: escono dalla band il chitarrista ed il bassista. La band, con una formazione a 4, comincia a lavorare su nuovo materiale. Nel 2016, dopo un lungo periodo di pre-produzione, gli Svanzica rientrano in studio per le registrazioni del nuovo album. Dal 19 Luglio, il loro nuovo album “Red Reflections” è disponibile sulle maggiori piattaforme di distribuzione digitale 

Deathless Legacy gruppo pisano fondato nel 2006 da Frater Orion e Steva Deathless; dopo vari cambi di line-up, nel 2014 pubblicano il loro primo album intitolato "Rise From The Grave". Con il videoclip del singolo "Queen of Necrophilia" i Deathless Legacy vincono il FI-PI-LI Horror Festival 2013. Il 27 giugno 2014 i Deathless Legacy hanno l'onore di aprire il concerto di Rob Zombie e Powerman 5000 presso l'Alcatraz di Milano.  Nel 2015 vincono la Wacken Metal Battle Italy che li porta, nell'estate dello stesso anno, a esibirsi sul palco del prestigioso Wacken Open Air per partecipare alla finale internazionale. Dopo aver firmato con l'etichetta italiana Scarlet Records, nel 2016 esce il loro secondo album intitolato "The Gathering". Nel gennaio 2017 la band pubblica il terzo album intitolato "Dance With Devils" al quale fa seguito un'intensa attività live, che si conclude con la data del 31 ottobre, in occasione di Halloween, presso il Circolo Colony di Brescia, in apertura ai Goblin di Claudio Simonetti. Il 19 dicembre 2017, la band rilascia il videoclip del singolo "Dominus Inferi" e, un mese dopo, esce il nuovo album intitolato "Rituals of Black Magic", il primo concept album della band, e il libro

omonimo "Rituali di Magia Nera".

Gli headliner Elvenking sono un gruppo musicale power metal italiano formatosi a Sacile nel 1997. Tra i gruppi metal italiani più apprezzati in altri paesi si caratterizzano per le svariate influenze che compongono il loro sound, fra cui metal, folk, hard rock, pop, rock progressivo e musica classica. Nel luglio del 2001, gli Elvenking pubblicano il loro primo full length, intitolato Heathenreel. L'album di debutto della band viene registrato e mixato ai Fredman Studios, in Svezia, da Fredrik Nordstrom. L'album viene accolto da un notevole successo in tutta Europa e gli Skyclad, band che gli Elvenking hanno sempre dichiarato essere una loro grande fonte di ispirazione, li ingaggiano per una serie di concerti insieme. L'ultima loro fatica, nono disco della carriera, è 'Secrets of the Magick Grimoire', uscito il 10 novembre 2017 per AFM Records. Durante la serata RadioRCS.it - fm 98.6 - 91.5, ci allieterà in orario aperitivo e durante i cambi palco con diretta ed interviste alle bands.



Il LEGEND CLUB MILANO è pronto ad una nuova stagione piena di eventi e, per l'occasione, si è rifatto il look!

7 E 8 SETTEMBRE: 

Questi i giorni che vedranno il Legend Club Milano protagonista di un un GRAND RE-OPENING EVENT! Avrete modo di vedere e testare il locale, dopo l'importante restyling estivo, con due giorni di concerti per i quali son stati selezionati gruppi di altissimo livello pronti a offrire uno spettacolo sensazionale! 

Tra i miglioramenti fatti: l'ampliamento del palco che raggiunge una metratura di 9x5 ed un nuovissimo impianto VIO-dBTechnologies di ultima generazione; il particolare design interno si combina con il più avanzato processamento del segnale digitale, creando un sistema unico per pressione, controllo di dispersione e dettaglio della performance sonora.

Nel parco antistante al locale sarà allestito un angolo street food, ci sarà cocktail bar, birra a fiumi, DJ set e due momenti in acustico, per ogni serata, volti ad intrattenervi durante l'aperitivo.

Radio ufficiale dell'evento, che trasmetterà in diretta dallo stand presente nel parco, sarà "Radio Vigevano", verranno intervistati gli artisti presenti e potrete interagire con loro, in tempo reale, tramite i canali socials e whatsapp della radio!

Altre sorprese saranno annunciate nei prossimi giorni sui social medias del Legend Club Milano, rimanete sintonizzati!!!

ECCOVI LA PROGRAMMAZIONE IN DETTAGLIO:

VENERDì 7 SETTEMBRE

ACUSTICO - A PARTIRE DALLE ORE 19.00 NEL PARCO ANTISTANTE IL LOCALE

Cantiere 164, Marlon


ELETTRICO - INGRESSO GRATUITO A PARTIRE DALLE ORE 22.00

Apertura porte ore 21.45

Jaspers, RAD1

JASPERS - Liberano le fantasie inconsce e abbattono le inibizioni.

RAD1 - "La migliore "NON" cover band in circolazione" cit.


SABATO 8 SETTEMBRE

ACUSTICO - A PARTIRE DALLE ORE 19.00 NEL PARCO ANTISTANTE IL LOCALE

Second Chance, Break Me Down


ELETTRICO - INGRESSO GRATUITO A PARTIRE DALLE ORE 22.00

Apertura porte ore 21.45

Folkstone, Sailing To Nowhere

FOLKSTONE - "Lo spettacolo è nei locali che puzzano di fumo e sudore, nelle strade e nelle piazze che si creano e si perdono con la gente, nelle birre e nel whiskey che scorrono nell’anima…"

SAILING TO NOWHERE - Salire a bordo del veliero Sailing To Nowhere è un'esperienza che tutti dovrebbero fare almeno una volta nella vita, provare per credere...


 

Dall'apertura, intervallata dagli acustici, fino alle ore 22.00, orario d'inizio degli shows in elettrico, sarà AngelDevil Rock DJ a tenerci compagnia. 

Un DJ set che riesce ad amalgamare al meglio la storia del rock strizzando l'occhio, al momento giusto, alle nuove proposte in circolazione.

Per Angel Devil Rock DJ la passione per la musica si è aggiunta a quella per la scrittura è nata così una rivista online attiva e di successo dal nome Rock Rebel Magazine.

ANGOLO MANGERECCIO

Siccome al Legend Club Milano siamo abituati a far le cose in grande, dalle ore 19.00, di entrambi i giorni, troverete il signor Alberto di "Toro allo Spiedo" ad aspettarvi! 

Il bue cuoce per 24 ore su di uno spiedo artigianale, irrorato regolarmente con vino, olio ed un mix di aromi raggiungendo cosi una rosolatura esterna ed una cottura interna perfetta.

Per ulteriori infos: link al video di presentazione.

Abbiamo pensato anche all'allestimento di una griglia vegetarian & vegan friendly per raggiungere i gusti di tutti i clienti.


I Tracy Grave, per la Regione Sardegna alla 32^ del Live Tour 2018/19 di Sanremo Rock!

I Tracy Grave, sono stati scelti per il live tour 2018/19 di Sanremo Rock, la band, nata dalla mente creativa del carismatico cantante Tracy Grave, che vanta un’esperienza quasi ventennale nel panorama italiano glam e sleaze rock.

Con due EP solisti alle spalle, “No Saint Without Sinners” e “Letal Saints”, l’EP acustico “Faith”, a cui ha collaborato anche Joey Zalla dei Jolly Rox, l’album “In The Mirror Of Soul” entra a far parte degli MTV Artists.

Nel 2017 Tracy si unisce al chitarrista, nonché compositore, Mark Shovel, da questo incontro, nasce la Tracy Grave band A cui si aggiungono ben presto la bassista Viper, il chitarrista ritmico Enea e il batterista John Hurricane. Il 2018 vede Tracy rilasciare il nuovo album “Sleazy Future” per Volcano Records, preannunciato dai singoli “Cemetery Sin”, “Dirty Rain” e da “Over The Top”, del quale è stato realizzato un video ufficiale. Il nuovo singolo e video ”Piece Of Horizon”.

Personaggio irruento, fuori dagli schemi, creativo e schietto, dopo l’uscita di “Sleaze Future”, Tracy sfoga la propria rabbia e il proprio sdegno riguardo la situazione del pay to play per band opener a gruppi famosi.

Non solo è decisamente contrario a questa forma di ‘sudditanza musicale’ ma anche contro le tribute bands, che oltre a non offrire niente di nuovo, rovinano la scena musicale di artisti che scrivono pezzi propri.

Attualmente la band è impegnata nella promozione del nuovo album “Sleazy Future” con interviste, passaggi radiofonici per radio sia italiane che estere, ed un tour che è partito dal mese di marzo.

Ora, i Tracy Grave sono pronti per questa nuova avventura musicale targata Sanremo Rock!

Link Social Media:

Facebook:

https://www.facebook.com/tracygraveofficialpage/

Instagram:

https://www.instagram.com/tracygraveofficial/

Twitter:

https://twitter.com/tracygraverock

YouTube:

https://www.youtube.com/channel/UCyBmTPwN5nbb6aHT6ufU0Hw


I Sick N’Beautiful sono pronti a farvi assistere a dei live senza precedenti!

Herma, Rev C2, Evey E Big Daddy Ray

Vi aspettano il:

10 agosto al Rock N’ Roll Garden (RM)

l’11 agosto al Summer Crock Fest (PD)

il 17 agosto al Blera in Rock (VT)

il 18 agosto a Rock in Pontecorvo (FR)

STICK WITH THE SICK!


In questo video promozionale di Hanormale potete vedere Mox Cristadoro (storico batterista dei MonumentuM, Santa Sangre, Crash Box, Christadoro, Incudine) durante la registrazione della batteria sul brano "Like A Hag Darkness Embrace Us All’’ contenuto nel prossimo disco della band: "Reborn in Butterfly”.

 

YouTube link al video:

https://www.youtube.com/watch?v=ZKfBhJVCbRY

 

Arcanus Incubus ha dichiarato:

Ho conosciuto Mox durante un suo concerto con gli INCUDINE al Centrale Rock Pub di Erba (Como), dove stavo lavorando come fonico, e c’e’ stata subito un grande feeling tra noi.

Gli ho dato una copia di ‘Amaterasu Omikami’ e lui ne è rimasto affascinato. Da qui è nata l’idea di una collaborazione per il futuro disco di Hanormale.

Le sue parti di batteria sono state improvvisate utilizzando un vocabolario della lingua italiana.

Aprendo pagine a caso abbiamo utilizzato il suono delle parole trovate per creare i pattern di batteria che poi Mox ha registrato in un paio di giorni. Da questa base sono poi nati tutti i brani che compongono il nuovo disco, arrangiando gli altri strumenti e le voci sulla sua magnifica improvvisazione.


Gli ANGUISH FORCE rivelano cover e tracklist di “Chapter 7

Gli ANGUISH FORCE, Heavy/Power/Thrash Metal band da Bolzano e DAWN OF SADNESS, Extreme metal label fin dal 1992, sono orgogliosi di comunicare la tracklist e la cover di “Chapter 7” settimo full length della band dalle forti tinte TRUE METAL che vedrà la luce il 3 Settembre 2018.

Ecco la cover e la tracklist completa: 1. Chapter 7 – 2. Karma's Revenge – 3. Don't Lose the War – 4. The Other 11° September – 5. Planned Earthquake – 6. Under the Streets – 7. Waiting For the Call – 8. The Punishment – 9. The Book Of the Devil – 10. So It Was – 11. Thunder in The Thundra (THOR cover)

Nella versione CD sarà presente come bonus track un classico degli anni '80, ovvero la cover dei THOR "Thunder in the Tundra".

Il 3 settembre quindi “Chapter 7” sarà realtà, e con esso il ritorno degli Anguish Force, un must da avere per tutti i fan del Metallo Italiano alla sua massima espressione!

ANGUISH FORCE Official Website:

www.anguishforce.com

ANGUISH FORCE Official Fb Page:

www.facebook.com/anguish.force

DAWN OF SADNESS Website:

www.dawnofsadnessproductions.com

DAWN OF SADNESS Official Fb Page:

www.facebook.com/dawnofsadnessproductions


Distorsioni a manetta al cortile esterno del Roxy insieme a:

Rock Brigade (Metal):

Il loro repertorio spazia dal metal classico al metal moderno, da sonorità più morbide  a sonorità più estreme, dal cantato in italiano al cantato in inglese. Hanno all'attivo alcuni demo e il loro album omonimo "Rock Brigade".  Ora stanno preparando una nuova uscita discografica.

L'Alba di Nuovo (Melodic Hardcore): suonano un Melodic Hardcore molto coinvolgente sia dal punto di vista visivo sia da quello musicale.

Uscite discografiche: 

"Naufrago" 2009 (disco d'esordio)

"La Nuova Razza" 2012

"L'Alba di Nuovo" 2017 (l'omonima ultima uscita)

Contatti Rock Brigade:

Facebook: https://www.facebook.com/RockBrigadeItaly/

Instagram: https://www.instagram.com/rockbrigade_band/

Email: rockbrigade@libero.it

Spotify: https://open.spotify.com/artist/4TWa26gWfbDrrIHL6k2aUY

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCH1rgcg3LORh7YTIFL8txwQ

Contatti L'Alba di Nuovo:

Facebook: https://www.facebook.com/albadinuovoofficial/


I BREAK ME DOWN ANNUNCIANO LA LORO PARTECIPAZIONE AL

"M.i.C. ROCK FESTIVAL"

I Break Me Down sono un gruppo musicale fondato nel 2017 dalle ceneri dei Love Frame e da due ex membri dei Rockstar Frame.

I testi e il sound, prevalentemente Hard Rock e Metal, sono concatenati tra loro dalla voglia di rivincita dei membri della band, nei confronti delle sfide che hanno dovuto affrontare nelle loro vite. Risollevare finalmente la testa dopo l'ennesimo colpo mostrando forza, voglia di combattere e, questa volta, anche la determinazione a vincere.

Il loro primo EP registrato e mixato al Magnitude Studio da Matteo Magni, contiene tre brani inediti, scritti e prodotti dalla band stessa.

ITUNES

AMAZON

GOOGLE PLAY

SPOTIFY

TIM MUSIC

DEEZER

La cittadina di Villapiana ospiterà la 1* edizione  del "M.i.C. Rock Festival", con una line-up d'eccellenza, sia italiana che internazionale, rappresentata dai LACUNA COIL, capitanati da CRISTINA SCABBIA, rivelazione dell'ultima edizione di "The Voice Of Italy", che si esibiranno come headliner. 

I LACUNA COIL saranno preceduti dai TOWER OF BABEL, band fondata dall'eclettico chitarrista JOE STUMP, il quale sarà accompagnato dal mastodontico batterista MARK CROSS (Helloween, Firewind), dal tastierista MISTHERIA, alla voce RUBEN SACCO e al basso, orgoglio di Villapiana, NICOLA "NIC" ANGILERI.

A completare il trittico delle bands da locandina ci sono gli ELEGY OF MADNESS, band tarantina, reduce da festivals europei, che scalderà gli animi col suo sound symphonic metal.

I biglietti d'ingresso, al prezzo speciale di €. 10 + d.d.p., sono acquistabili online QUI pagando con carta di credito, oppure prenotarli gratuitamente e  ritirarli, entro 24 ore, pagando in contanti, presso tutti i punti  SisalPay d’Italia (bar, tabacchi, edicole). 

Gli spazi verdi del Centro Polivalente adiacente all'area Live si trasformeranno in location per punti "food and beverage" ed offriranno agli utenti specialità, nel rispetto della politica economica KM0, calabresi.


Rock Land Festival!

Sabato 22 settembre 2018, al Legend Club di Milano, si terrà la prima edizione del Rock Land Festival, un evento ideato e realizzato dagli admin (Marco, Nicola, Pamela, Sara) di “Rock Land”, il gruppo italiano per amanti della musica rock e metal più attivo e numeroso della piattaforma social di Mark Zuckerberg.

Il Festival nasce con l’intento di radunare, una volta all'anno, gli appassionati di musica rock-metal. La filosofia del gruppo si riversa nel festival con lo scopo di avere una manifestazione musicale totalmente slegata da logiche commerciali, che spazi tra i diversi generi e stili e che possa accontentare i più variegati gusti di chi approda nel meraviglioso mondo del rock.

Non a caso la scelta delle band che parteciperanno a questa prima edizione è ricaduta su nomi noti e ascoltati all’interno del Gruppo Facebook che spesso e volentieri, tramite i post dei suoi appassionati frequentatori, svolge quella sana funzione di “talent scout” a cui ormai le radio hanno abdicato, facendosi esso stesso promotore di quella musica indipendente che, bistrattata e accantonata, nasconde spesso tra le sue fila artisti e talenti di grande valore.  

Tra i nomi delle band che si alterneranno sul palco dello storico locale di V.le Enrico Fermi ci saranno:

The Roommates, band rock proveniente dall’estremo ponente ligure, porteranno a Milano il sound southern del loro recente album “Fake” (Nadir Music/Audioglobe).

6th Counted Murder, paladini milanesi del Death/Thrash Metal sin dal 2011, festeggiano e celebrano l’uscita del loro secondo album, prodotto da Simone Mularoni e distribuito da Sliptrick Records, proprio il 22 settembre sul palco del Rock Land Festival.

Stage of Reality, sono quelli che arrivano da più lontano e dalla Capitale portano a Milano un Hard Rock dalle sfumature Alternative Metal.

Tarchon Fist, storica band Heavy Metal bolognese, rappresenteranno l'Italia questa estate al più celebre festival di Wacken per poi riproporre il loro show agli amici di Rock Land.

Lambstone, giocano in casa i cinque ragazzi della scuderia di Pietro Foresti, produttore rock dell’anno 2016 per il MEI, che con l’album “Hunters and Queens” hanno raccolto i favori di critica e pubblico in questo ultimo anno, portandoli sul prestigioso palco del Pistoia Blues Festival e in apertura al tour italiano degli LA GUNS.

Infine sarà headliner l’unica band della line-up con testi in italiano, autori di una musica che mischia atmosfere dark con sonorità Post-Grunge che sfumano nel metal abbracciando il cantautorato italiano, i Rhumornero, da Pisa portano al Rock Land Festival i loro tanti successi radiofonici sfornati dal 2005 ad oggi.

Ma il Rock Land Festival non sarà solo un evento musicale: tante le iniziative a latere che verranno annunciate prossimamente dalle pagine social del Rock Land Festival e che saranno di piacevole contorno alla manifestazione musicale, a partire dalla partecipazione di uno studio di tatuaggi pronto a marchiare la pelle dei rockers intervenuti.

Evento FB: https://www.facebook.com/events/1701340223275236


Rock Metal Fest 2018: pronto il bill ufficiale del concerto a Pulsano (Ta)

ROCK METAL FEST 2018 - Decima edizione

17 Agosto 2018

Organizzato dalla Onlus Rock Metal Events

Pulsano (Taranto)

Headliner Special Guest Necrodeath

https://www.facebook.com/necrodeath.official/

Annunciati i nomi delle  quattro band (selezionate tra oltre 80 compagini che hanno inviato la domanda di partecipazione), che, oltre agli headliner, suoneranno nello spazio allestito presso  la Zona industriale.

Questi i gruppi (in ordine alfabetico):

Overkhaos – Progressive metal – Taranto

https://www.facebook.com/OverkhaosBand/

Reality Grey – Modern extreme metal – Bari

https://www.facebook.com/RealityGreyOfficial/

17 Crash – Hard Rock AOR - Livorno

https://www.facebook.com/17crash/

Steel Raiser – Heavy metal classico – Catania

https://www.facebook.com/SteelRaiserOfficial

Venerdì 17 Agosto 2018

START ORE 20:30

Zona Industriale di Pulsano (Taranto)

Riferimenti Google maps:

https://www.google.it/maps/@40.3903775,17.3540315,207m/data=!3m1!1e3

Evento su Facebook https://www.facebook.com/events/172743480022124/

INGRESSO GRATUITO COME SEMPRE!

Nell’area del concerto saranno presenti numerosi stand con cibo e bevande ed inoltre merchandising, magliette, bracciali, dischi, fumetti, musica e tanto altro. Il manifesto di quest’anno è stato curato da Enzo “Heavy Bone” Rizzi e dallo staff grafico della Rock Metal Events.


Tracy Grave contro il sistema, senza esclusioni di colpi.

Tracy Grave, il leader dell’omonima band, espone nuovamente i propri pensieri e rimostrazioni verso ciò che è il mercato musicale italiano, senza esclusioni di colpi.

"I Guns N Roses meglio di noi? Non penso proprio, siamo solamente nati  in periodi diversi! Potrei fare il c**o ad Axl quando voglio... Ho smesso di ascoltare la loro musica da un po'.... Bisogna andare avanti" 

Continua Tracy:

“Le band italiane non espongono il loro pensiero, oppure non lo hanno. e sono dei burattini.... Basta che facciano pubblicità a quel pagliaccio italiano di YouTube (e non dico il nome) parlandone male o mettendolo addirittura  nelle locandine…. La guerra non va fatta a queste mezze s***e, che a quanto pare tornano buone per il music business, la guerra va fatta con la testa e le idee. Svegliatevi! Suonare in Italia equivale a valorizzare i soldi delle band, qui sono valorizzati i soldi delle band.... è un circolo vizioso, un cane che si morde la coda. Bisogna far capire a tutti quello che stiamo vivendo noi musicisti.... Se poi gli altri non si schierano, non me ne frega un c***o. “

Ed aggiunge:

“Potrei fare nomi e nomi su bands, managers, etichette ed agenzie immischiate in questa merda... Ma ora meglio tenere queste cose per un futuro…neppure troppo lontano. Parlo con in mano prove valide a supporto e non sono solo chiacchiere o invenzioni.”

I Tracy Grave si sono esibiti al teatro Oriana Fallaci di Ozieri, il 16 giugno scorso, per la release del loro album “Sleazy Future” via Volcano Records, uscito lo scorso mese di marzo. Sul palco Tracy ha parlato al pubblico di smuovere il mercato musicale in Italia, per cercare di cambiare il sistema e non lasciarsi sfruttare dal business attuale. Potete ascoltare Tracy in questo video, nel live video “Make You Feel The Pain”:

https://www.youtube.com/watch?v=lKjBuEbiqII&feature=youtu.be


EGO THE ENEMY

Il primo EP degli Ego The Enemy intitolato "Imperfections" è stato ufficialmente rilasciato il 14/07.

La loro musica è un progressive metal molto ecclettico che unisce elementi death metal, math metal e metalcore a svariati generi musicali tra cui jazz, fusion ed ambient.

L'EP ha come temi principali dei testi problemi psicologici, filosofia ed il decadimento del genere umano. La prima traccia dell'EP è "Dinner in the Chasm". La canzone inizia con un intro fusion che conduce ad una serie di riff massicci e sezioni math complesse. Il brano è quasi totalmente cantato in scream e growl. Questo brano è stato il primo composto dalla band.

La seconda traccia è "Strangers". Questo brano è stato anche il primo

singolo rilasciato dalla band. Presenta una struttura più classica con ritornelli in pulito e versi in scream e growl.

La terza canzone è "Pendulum". Il brano si apre con una sezione ambient che porta ad una serie di riff djent molto pesanti. Al centro la canzone ritorna ambient dando un attimo di tregua all'ascoltatore prima di ripartire con la sezione finale e l'ultimo ritornello.

Il quarto brano è "Suspended In Time". E' un breve brano di passaggio in cui la chitarra classica è la vera protagonista. Il quinto pezzo è "Mistakes" ed è un po' la ballad dell'album. E' la canzone più tranquilla e melodica ed è quasi interamente cantata in pulito.

L'ultimo brano è "Illness Cry". In questo brano la band ha cercato di

riassumere tutta sé stessa. La canzone è la più lunga dell'EP (oltre 6 minuti e 30) e contiene riferimenti a molti generi diversi, dal death metal al fusion, dal metalcore al progressive rock, uniti in un'unica

composizione.

"Imperfections" è stato registrato, editato e mixato presso il Phaser Studios di Daniele Fasoli e masterizzato presso l'Eleven Mastering di Andrea De Bernardi. L'artwork e gli elementi grafici sono stati realizzati da uno dei cantanti della band Gianluca Dainese.

L'EP "Imperfections" sarà presente su tutte le maggiori piattaforme digitali sotto la distribuzione di CDBaby.

Gli Ego The Enemy sono:

Gianluca Dainese (Vocals);

Gregory Sobrio (Vocals);

Riccardo Di Vattimo (Lead guitar);

Samuele Deiana (Rhythm guitar);

Simone Gaggioli (Bass);

Norman Ceriotti (Drums).

Contatti:

Facebook: https://www.facebook.com/pg/egotheenemy/

Instagram: https://www.instagram.com/egotheenemyband/

Spotify: https://spoti.fi/2JLicx3

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCHdV9-3r-HPw-46mhScccSw

ROLL FOR INITIATIVE

Hell of a week è il primo Ep della band metalcore novarese Roll For Initiative ed è stato rilasciato ufficialmente il 4 maggio 2018.

Il progetto è un concept album composto da 3 brani più un intro, realizzato per essere la colonna sonora di “I setti giorni (+1) che sconvolsero la vita di Arthur funk”, fumetto realizzato da Ivan Pelizzari (giovane autore novarese) e Stefano Carreri (disegnatore di Pesaro) in uscita l’anno prossimo per la casa editrice torinese Man Font. L’Ep accompagnerà la promozione del fumetto da qui all’uscita ed ognuna delle 3 canzoni rispecchia dei momenti chiave della trama.

Le sonorità all’interno dell’Ep variano molto, ogni canzone è stata influenzata da artisti completamente differenti, mantenendo però le caratteristiche del genere: si passa da momenti intensi e melodici con voci pulite a momenti di puro metal dove a farla da padrone sono le chitarre distorte e le voci in growl/scream.

L’intro “Angel Day” inserisce l’ascoltatore nel mondo di Arthur Funk facendogli prender parte ad una festa che si tiene ogni anno a Moscow, città dove si svolge tutta la vicenda del fumetto.

La prima traccia è “Sucker Punch”, caratterizzata da una forte alternanza di ritmi incalzati ed aperture melodiche (per renderla più simile possibile all’opening di un anime), è influenzata prettamente da gruppi come Periphery e Protest the Hero.

La seconda traccia, “Anti-acid”, rallenta decisamente il ritmo:ci troviamo infatti davanti ad una ballad in piena regola influenzata principalmente da gruppi come Bring me the Horizon e LinkinPark.

La terza ed ultima traccia è stata pensata come la colonna sonora dello scontro con un boss finale (letteralmente), “War(t)hog” è infatti la canzone più tesa ed arrabbiata dell’album, con sonorità appartenenti al metalcore più classico, ma con scelte strutturali diverse dal solito.

Hell of A Week è già disponibile su tutte le maggiori piattaforme digitali (ITunes, Spotify, Deezer, Google Play, Amazon Music).

Tutti gli artwork sono opera di Stefano Carreri.

I Roll For Initiative sono:

Gabriele Perillo (Voce)

Alessandro Scifo (Chitarra solista, cori)

Mattia Omarini (Chitarra, cori)

Lorenzo Ceresa (Basso, cori)

Norman Ceriotti (Batteria)

Contatti:

Facebook: https://www.facebook.com/RollForInitiativeBand/

Instagram: https://www.instagram.com/roll_for_initiative_/?hl=it

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UCnuw06Pnzspk_LO_jWp2nmQ/featured



I Tracy Grave saranno tra i protagonisti del Bosa Rock Fest 2018 

Giunto alla IV Edizione, il Bosa Rock Fest ospiterà nel proprio bill, i Tracy Grave, capitanati dall’ omonimo lead singer. La band ha rilasciato lo scorso mese di marzo il nuovo album "Sleazy Future", via Volcano Records. Continua così l’estate calda dei Tracy Grave, che concerto dopo concerto stanno ricevendo ottimi consensi da parte del pubblico e l’interesse da parte della stampa e radio estere. 

Quest’anno il Fest si terrà il giorno 11 agosto 2018, e sarà ad ingresso gratuito.

LIVE @ BOSA ROCK FEST

-BACK TO MONO

-TRACY GRAVE

-ALCOHOLIC ALLIANCE     DISCIPLES

-ICY STEEL

-ELYNE

....to be continued

STAY TUNED!!

ROCK EVENT / 11 AGOSTO 2018.

INGRESSO GRATUITO/FREE ENTRY

Food & Beverage 

Tracy Grave Facebook Official 

https://www.facebook.com/tracygraveofficialpage/

Piece Of Horizon“ Official Video:

https://www.youtube.com/watch?v=g31w4Jw0v7E&feature=youtu.be

Peppe Giannuzzi ILLEGAL STRINGS official (smartphone) video

Dal nuovo album HEAVY ADRENALINE, Peppe Giannuzzi ha pubblicato il primo video ufficiale ILLEGAL STRINGS! video girato completamente con lo smartphone.“

HEAVY ADRENALINE” può essere acquistato ai seguenti link:

https://itunes.apple.com/it/album/heavy-adrenaline/1353412101

https://www.amazon.it/Heavy-Adrenaline-Peppe-Giannuzzi/dp/B07BR9S77F/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1530549157&sr=8-1&keywords=heavy+adrenaline

https://open.spotify.com/album/3dhGNibR1GeMGcolORoE41

Peppe Giannuzzi ILLEGAL STRINGS official video:

https://www.youtube.com/watch?v=526Fbj0efFk&feature=youtu.be



DOWN THE STONE

"POKER FACE" (Cover Lady Gaga)

È il nuovo singolo e video

Guarda il video su you tube:

https://youtu.be/9PuyFE4vtog

Spotify:

https://open.spotify.com/track/721UBthjR6qhFVcXQsxNyh?si=Njfz5dRwRImUIf-Xmjbr6Q

Itunes:

https://itunes.apple.com/it/album/poker-face/1188019226?i=1188020054

È on line, venerdì 29 giugno, il videoclip di "Poker Face", cover di Lady Gaga firmata Down the Stone e terzo singolo estratto dall'album LIFE, full length di esordio della band alternative metal milanese.

Il brano, ultima traccia del disco prodotto e arrangiato da Marco Barusso (BRX Studio Milano), è una rivisitazione della celebre hit pop, riplasmata dal sound vigoroso del combo rock lombardo.  

«Volevamo confrontarci con un brano pop famoso e provare a farlo "nostro", così abbiamo scelto una cover di Lady Gaga, perché alcune delle sue canzoni possono essere tranquillamente adattate al metal- dichiara la band- Spesso si pensa alla musica in termini di "genere", ma è fuorviante, del resto è un atteggiamento che adottiamo anche nella vita, siamo troppo abituati a dare etichette e a classificare tutto».

I Down the Stone hanno affrontato la sfida con ironia anche nella realizzazione del video di "Poker Face", diretto da Marco Barbieri in una location insolita e con un cast "d'eccezione". Oltre ai volti di Lorenzo Ricci (Voce), Giordano Conti (Chitarra), Fabio Catozzi (batteria) e Lorenzo Grassi (basso), nel videoclip compaiono infatti gli anziani frequentatori del Circolo The Family di Albizzate (VA), «Coloro che hanno giocato la vera partita a poker e, bene o male, stanno ancora giocando la loro mano» spiega Lorenzo Ricci. E aggiunge «questo video, in fondo, vuole essere anche un'esortazione a non prendersi troppo sul serio».

I Down the Stone sono attualmente impegnati nella lavorazione del nuovo album. Nel frattempo proseguono la loro attività live che prevede la presenza sul palco di Gary D'Eramo (Node) come prima chitarra ad interim, in sostituzione di Giordano Conti.

Prossime date live:

7 luglio 2018 - Grave Party, Gaggiano

13 luglio 2018 - Diabhall Fest, Pogliano Milanese


Mal The Core & Deep Core prod. presentano la terza edizione del Country Core Night che si terrà Sabato 25 agosto alla Country Housa a Rutigliano (BA)


"L+Esistenze" è il nuovo disco di Petrolio in uscita ad ottobre, ma non solo, è anche un sogno coltivato a lungo. Alla realizzazione dell'album hanno infatti partecipato sei artisti che hanno divorato assieme a Petrolio suoni e rumori per dar vita a 12 brani caratterizzati ognuno dall'attitudine artistica dei musicisti partecipanti. Hanno preso parte a questa avventura: Jochen Arbeit (Einstürzende Neubauten, Automat, AADK, Soundscapes), Fabrizio Modonese Palumbo (( r ), Almagest!, Blind Cave Salamander, Coypu, Larsen, XXL), Aidan Baker (Nadja), Sigillum S, MaiMaiMai e Naresh Ran. Il disco verrá pubblicato grazie alla collaborazione di diverse etichette, italiane ed estere. A breve nuove notizie al riguardo.


*OBSCURING EUROPE 2018*

con Devangelic - Antropofagus - Relics Of Humanity

I brutal deathsters italiani Devangelic ed Antropofagus annunciano il loro "OBSCURING EUROPE 2018", tour Europeo di supporto delle rispettive uscite "Phlegethon" e "M.O.R.T.E.".

Qui di seguito l'annuncio ufficiale:

Epidemic Agency e Dismal Media Booking, in collaborazione con la THE FLAMING ARTS AGENCY, presentano il tour “OBSCURING EUROPE 2018” con DEVANGELIC - ANTROPOFAGUS - RELICS OF HUMANITY e con il supporto speciale  degli OSSUARY ANEX.

 

08.9 IT - DAGDA LIVE CLUB - Retorbido *

09.9 CZ - MODRA VOPICE - Prague

10.9 PL - RUDEBOY CLUB - Bielsko-Biała

11.9 SK - CASSOVIA DEATHFEST Vol.3 - Kosice

12.9 SK - KULTURAK KLUB - Bratislava

13.9 DE - BALLONFABRIK - Augsburg

14.9 DE - PUSH E.V. DAS - Schriesheim

15.9 FR - MONDO BIZARRO - Rennes

16.9 FR - Tba - Paris

17.9 FR - LE RED STUDIO - Douai

18.9 BE - KAVKA - Antwerp

19.9 NL - BAROEG - Rotterdam

20.9 DE - NRW DEATHFEST - Wermelskirchen

21.9 DE - BANDHAUS LEIPZIG - Leipzig **

22.9 CH - MONTHLY ASSAULT - Zug **

*No Relics Of Humanity and Ossuary Anex

**No Antropofagus 

THE FLAMING ARTS AGENCY

COMATOSE MUSIC

WILLOWTIP RECORDS

INFERIS MAGAZINE


Bite the Dust” è il nuovo singolo delle Blackdust, female hard rock band di Padova. Caratterizzato da un mix di suoni distorti e aggressivi uniti ad atmosfere più melodiche e ritmate, “Bite the Dust”  è la risposta a chi ti sminuisce e ti critica per pura invidia. Un vero inno a reagire e non arrendersi mai di fronte a chi vuole ostacolare i tuoi progetti e vederti fallire.

 

Blackdust

Le Blackdust sono una hard rock band femminile di Padova. Attive dal 2013, la band è fondata dalla voce della cantante Eleonora Donà e dalla chitarrista solista Alebea Corazza. La ritmica è dettata da Sofia Ton (batteria) e Ale BasS (basso). I loro primi inediti variano dalla rockeggiante Weak Sex, all’aggressiva Reversed Game, non mancando di femminilità nella ballad I Won't To Be Alone Anymore. Gli anni successivi proseguono con la composizione di brani più energici e ritmici come Wish You Hell, Gotta Get Out! e Bite The Dust. La registrazione del primo EP e la sua uscita nel 2016 vede decollare la band su palchi importanti tra locali e festival del nord Italia. L'album prende titolo dalla sopra citata Reversed Game. A giugno del 2018 esce il primo videoclip della band “Bite the Dust”. 

E-mail: blackdustband@gmail.com 

Facebook: www.facebook.com/blackdustband

Follow us on: http://www.reverbnation.com/blackdustrockband https://www.youtube.com/channel/UCiSdWvmDs3ZxbLTogS3hTXA 


Laura Palmer’s Theme in versione Black Metal, in questo video che mostra alcuni momenti in studio durante la registrazione del nuovo album di Hanormale.

Come il precedente lavoro 天 照 大 御, Marco Zambruni ha suonato l'intera canzone in un’unica take, senza copia/incolla, con una batteria composta da 8 rullanti (come si può vedere nel time-lapse all'inizio del video). Questo è il link al video su youtube:                                          https://www.youtube.com/watch?v=rKwuNpSjbV8

Dusktone dichiara:

Twin Peaks, La creazione di Mark Frost, era piena di misteri, segreti e parti nascoste, per farne capire il reale significato...

Esattamente come la musica di Hanormale... densa, impenetrabile, magnifica.

Qui presentiamo un brano che sarà presente nell’attesissimo nuovo album "Reborn In Butterfly" in programma per il prossimo autunno 2018.

Oltre ad essere un tributo personale ai misteri della serie americana, è anche un collante tra le atmosfere eclettiche di 天 照 大 御 神 e il nuovo approccio compositivo di Hanormale.

Per ora, godetevi questo viaggio nella vostra più impalpabile e innaturale essenza!

Arcanus Incubus afferma:

E’ da parecchi anni che avevo in mente di coverizzare questa magnifica canzone, adoro Angelo Badalamenti e, naturalmente, David Lynch… Ho sempre pensato che Twin Peaks avesse il giusto mood per essere interpretato in chiave Black Metal! Aspettatevi comunque tante altre novità sul prossimo disco… questo è solo uno stuzzicante assaggio!