Deathsters Italiani OVERACTIVE hanno rivelato in anteprima un track stram video per il brano "The Call Of The Grave", dal loro prossimo debut album "The Opponent".

Il loro sound contemporaneo è il risultato di un mix di tecnica, brutalità e velocità che prende ispirazione dalle forme di metal più tecnico.

Il concept della band è incentrato su una storia di ribellione, evoluzione ed esaltazione del disvalore nella spiritualità e nell'autorità morale, i cui fautori si pongono come cavalieri in lotta contro la decadenza di un sistema imputridito, annunciatori di un mondo nuovo in cui le credenze metafisiche sono un lontano ricordo ...

"The Opponent" è in uscita nel 2018, ed è stato registrato, mixato e masterizzato ai 16th Cellar Studio (Fleshgod Apocalypse, Hour Of Penance, Decrepit Birth) da Stefano "Saul" Morabito.

Lyric video prodotto da Cult Of Parthenpe.

Guarda il video di "THE CALL OF THE GRAVE" qui: http://mailtrack.me/tracking/raWzMz50paMkCGDkBGRjZwxjAwDzMKWjqzA2pzSaqaR9AQD5AwNlZmN0Way2LKu2pG0kAGVkZwp1BQV3BSx


ARCI TOM – CROWN METAL BOOKING AGENCY – TRUCK ME HARD PRESENTANO: TOM HELL’S NIGHT

Vi abbiamo preparato un altro festival pazzesco con 5 band pazzesche, appena uscite o in attesa di uscire con i rispettivi, nuovissimi full lenght. È la prima edizione Tom Hell’s Rock Fest – The new Rock And Roll Festival. Che festival sarebbe senza un mercatino di abbigliamento e lavorazioni in pelle e cuoio, dischi e cd, strumenti musicali e accessori, tatuaggi eccetera, eccetera, eccetera? Noi pensiamo che spacca insieme a queste 5 grandi band. Ve le presentiamo:

HELL IN THE CLUB:

La rock n roll band formata da Andy dei SECRET SPHERE e da Dave degli ELVENKING continua il suo tour in giro per Italia ed Europa. Approdati alla mitica etichetta rock, Frontiers Records, pubblicano il settembre scorso la loro ultima fatica intitolata SEE YOU ON THE DARK SIDE dove il tipico sound della band si sposa con svariate influenze creando un disco unico. Freschissima anche l’uscita dell’ interessante progetto HITC-THE GRAPHIC NOVEL dove in un fumetto sono raccontate due particolari storie parallele vissute da personaggi con le sembianze dei ragazzi della band.

TREVOR AND THE WOLVES:

Progetto solista del grandissimo cantante degli storici SADIST. Il disco di debutto ROAD TO NOWHERE vede Trevor vestire i panni del rock 'n' roll nudo e crudo alla AC/DC. Accolto molto bene dalla critica porterà sul nostro palco il suo show ruvido e pieno di energia.

SUPERHORROR:

Uscito da poco l’ultimo disco HIT MANIA DEATH di questa stravagante e divertentissima band che offre dei live show trascinanti e coinvolgenti.

Sulle scene ormai da diversi anni ci hanno fatto ballare e divertire con la loro musica e i lori pittoreschi trucchi e costumi.

0K(ILL)’S:

Nuovissima formazione che vedrà uscire il suo album di debutto in aprile.

La band e’ formata però da musicisti storici e navigati della scena rock n roll italiana.

In line up troviamo ex ed attuali membri del mostro sacro chiamato DEATH SS che uniscono le loro forze al cantante degli SCARLET & THE SPOOKY SPIDERS creando un sound coinvolgente e trascinante.

LUCKY BASTARDZ:

Anche questa splendida realtà italiana ha appena pubblicato la loro ultima fatica dal titolo BE THE ONE. Alla voce Tiziano, il nuovo cantante degli EXTREMA e dietro le pelli Mark dei SECRET SPHERE.

I ragazzi uniscono il rock alla potenza del Metal creando un sound distruttivo.

Sottoscrizione 10 euro alla cassaEvento riservato ai soci Arci.


MUTUAL LOVE featuring Chiara Malvestiti (THERION, CRYSALYS) primo singolo ufficiale del progetto solista SIRIO; il pezzo,  pubblicato in occasione di san Valentino sarà presto disponibile sulle principali piattaforme, iTunes, soundcloud, bandcamp, Spotify


Nuova collaborazione per gli Ibridoma + Los Talker.

Una fusione tra rap e metal 


La band capitolina Rome in Monochrome ha appena firmato con l’autorevole etichetta doom/death russa Solitude Productions per la pubblicazione del suo primo full-lenght dal titolo “Away from Light”.

Registrato e mixato da Fabio Fraschini (Novembre, Arctic Plateau) presso il PlayRec Studio di Roma, masterizzato da Dan Swanö presso gli Unisound AB Studios ed impreziosito dalla splendida cover art di Rhett Podersoo (My Dying Bride, Stephen King), “Away from Light" uscirà il prossimo 16 Marzo con le guest vocals di Carmelo Orlando dei Novembre ad impreziosire una delle otto tracce che lo compongono. 

Dopo l’apprezzato EP d’esordio “Karma Anubis” (2015), i RiM proseguono nella loro ricerca musicale fondendo doom, shoegaze, slowcore e post-rock in uno stile del tutto originale, contraddistinto in modo ancora più estremo dai toni cupi e malinconici che sempre lo hanno caratterizzato: un trionfo di rassegnazione e totale isolamento, una maschera austera che occulta l’assoluto nonsense della vita, un album fotografico saturo di paesaggi nebbiosi e di cuori abbandonati.

PAGINA FACEBOOK:                                                        https://www.facebook.com/romeinmonochrome/ 

CANALE YOUTUBE:                                                                              https://www.youtube.com/channel/UCRKco3p45HV4JcR9X4egY4Q

PROFILO INSTAGRAM:                                                                                  https://www.instagram.com/romeinmonochrome/


SPOIL ENGINE + Guests Wastelands Tour 2018 Giovedi 26 Aprile, Circolo Svolta.

Per la prima volta in assoluto in italia arrivano dai Paesi Bassi i Spoil Engine Band Melodic Thrash Metalcore, dopo l'uscita della loro ultima fatica discografica "Stormsleepe" la band intraprende il Wastelands Tour, a breve verranno annunciate le band di supporto, la Crown Metal oltre a curare la data italiana seguirà la band nell seguenti date:

19/04 - Copernico Cavern - Madrid

20/04 - Urban Concept - Vitoria

21/04 - Sala Monasterio - Barcellona

23/04 - Salem Musique Le Hallain - Bordeaux

25/04 - Rock 'n' Eat - Lione

26/04 - Circolo Svolta- Milano

27/04 - Hall Of Fame - Wetzikon

SPOIL ENGINE:

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/spoilengine/

YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=Y-m9sztaWo0

Prevendita: T.B.A

In cassa: T.B.A

Apertura porte: 20.00

INGRESSO RISERVATO AI SOCI ACSI


MANIC PIXIE DREAM TOUR

11 MARZO 2018

DOLL SKIN @ Legend Club Milano

opening VIBORAS & RANDOM EFFECT

La band americana, tutta al femminile, delle DOLL SKIN sarà per la prima volta in Europa e, il Legend Club Milano, in collaborazione con Hellfire Booking, avrà l'onore di ospitarle l'11 marzo 2018 sul proprio palco! 

Apriranno le danze VIBORAS & RANDOM EFFECT e, come di consuetudine per il locale, entrambe le bands sono di altissimo livello. 

Viboras: band attiva dal settembre 2003 la quale ha avuto una forte risonanza nel 2009, quando la voce del gruppo, Irene Viboras, ha inciso e cantato un brano con J-Ax, il quale apparirà a breve come uno dei quattro giudici della nuova edizione di The Voice of Italy assieme a Cristina Scabbia, Francesco Renga e Albano Carrisi. Da allora la band si è sempre distinta per l’inconfondibile grinta e l’inarrestabile voglia di far musica dal taglio punk-rock. La band è attualmente in fase di stesura del loro quarto album.

Random Effect: il gruppo è di stampo decisamente più recente, correva l'anno 2013 quando le sorelle Bianconcini incontrano il batterista Lorenzo Monti e, dopo diversi mesi di prove con diversi musicisti e cantanti, trovano la giusta dimensione con l'ingresso nel gruppo della cantante Veronica Iacaroni,  era il febbraio 2014. Le diverse influenze musicali dei membri della band danno vita ad una forte identità alternative rock / post-grunge ai brani rendendoli diretti ed energici.

Una serata quindi, dove saranno le donne a farla da padrone e, regine  incontrastate, saranno proprio le Doll Skin!!! Giovanissime, ruvide e dalla grinta travolgente, queste ragazze, cresciute nel deserto dell'Arizona, hanno ampiamente dimostrato che, quando c'è talento, l'età è l'ultima cosa che conta! Le quattro donzelle si sono incontrate nel 2013 alla Phoenix School Of Rock e attirano subito l'attenzione di David Ellefson, bassista dei Megadeth, che le prese subito sotto la sua ala ed assieme iniziarono a programmare date lungo la West Coast americana. L'hard-rock delle Doll Skin esplode con i quattro singoli tratti dal loro primo full-length "In Your Face (Again)" scatenando l'interesse del pubblico, conseguentemente delle classifiche e quindi della stampa. Alt Press Magazine le inserisce nelle "7 of the best Rising Bands Under 21", vincono anche  il premio, decretato dagli ascoltatori, di Stone Chrome Radio come "Female Fronted Band of the Year". Nel 2017 prendono parte al celeberrimo "Vans Warped Tour" ed entrano, dopo l'uscita della loro ultima fatica "Manic Pixie Dream Girl", nella classifica Billboard alla sezione Top 40 Mainstream Rock. Il primo goal prefisso per il 2018 è lo sbarco in Europa, non perdere l'occasione di far parte di questo evento storico per la band!

Un domani potrai dire "IO C'ERO"!

biglietti disponibili in cassa il giorno dell'evento: 8€

Evento: FACEBOOK

Doll Skin: FB

Random Effect: FB

Viboras: FB

Booking: CONTACTS


I Prophetic Metallers VERATRUM rivelano cover artwork e tracklist del loro prossimo EP "Visioni", in uscita in primavara 2018.

 

1. Oltre Il Vero

2. Per Antares

3. L'Alchimista

4. La Stella Imperitura 

5. Limen Operis

Haiwas ha commentato ""Visioni è sicuramente un passo in avanti molto significativo per noi. Il sound epico tipico dei Veratrum è stato ulteriormente arricchito da un corposo uso di orchestrazioni, che hanno contribuito a renderlo ancora più potente. Le lyrics sono diventate più personali ed in un certo senso più astratte, focalizzandoci sul tema del potere delle "visioni" e del "sogno". Inoltre, l'aver potuto contare sulla partecipazione di diversi guests ha reso questo disco davvero speciale. Credo che suoni 100% Veratrum, e non vediamo l'ora di farvelo ascoltare."

"Visioni" è stato registrato presso i Loft-1 Studio da Andrea Facheris, ed è stato mixato e masterizzato presso i Domination Studio (Necrodeath, Luca Turilli's Rhaposody, Labyrinth) da Simone Mularoni.

Ospiti speciali i guest vocalists Taliesin (Eternal Samhain) e Giulian (Scuorn), il maestro Vittorio Sabelli (Dawn Of A Dark Age) al clarinetto e i cori addizionali degli HaddaH.

La Cover Artwork è stata realizzata da Sabnock Design.

Maggiori dettagli riguardo la release e filmati esclusivi dallo studio seguiranno presto !!!

May Thy Prophecy Be On Thy Side !


I Parthenopean Epic Blacksters SCUORN hanno annunciato le date del loro prossimo "Parthenope UK Tour 2018", che inzierà a Maggio.

Dopo il sucesso degli ultimi tour da headliners in Italia ed Europa, i Partenopei torneranno on the road a supporto del loro acclamato full-length "Parthenope", suonando per la prima volta nel Regno Unito.

Ad accompagnare la band napoletana i tourmates DISTURBIA, Anomal Me(n)tal da Caserta.

 

Di seguito le date e le venue confermate:

"Parthenope UK Tour 2018"

w/special guest DISTURBIA

16/05 - The Chameleon Arts Cafe - Nottingham

17/05 - The Star and Garter - Manchester

18/05 - The Old Hairdressers - Glasgow

19/05 - Eradication Festival - Cardiff *

20/05 - The Unicorn Camden Live - London

 

"Parthenope" è disponibile ora!!!

ORDINA QUI:                                                                                      http://mailtrack.me/tracking/raWzMz50paMkCGDkBQZlBQR4BGtzMKWjqzA2pzSaqaR9AQD5AwNlZmN0Way2LKu2pG0kAGR2BQtjBQR2BIN

Full Album Streaming:                                                                        http://mailtrack.me/tracking/raWzMz50paMkCGDkBQZlBQR4BGtzMKWjqzA2pzSaqaR9AQD5AwNlZmN0Way2LKu2pG0kAGR2BQtjBQR3ZSt

Guarda il videoclip ufficiale di "Sepeithos" qui:                                                http://mailtrack.me/tracking/raWzMz50paMkCGDkBQZlBQR4BGtzMKWjqzA2pzSaqaR9AQD5AwNlZmN0Way2LKu2pG0kAGR2BQtjBQR3ZyL



Nasce Soundfeat.com.

Piattaforma dedicata alla conoscenza, alla condivisione e alla collaborazione musicale.

 

Rete sociale sul web per gli artisti e coloro che lavorano nel mondo della musica, fondata dalla cantautrice e sociologa Angela De Gregorio e l’esperto di programmazione Lucio De Gregorio.

Le attività artistiche e musicali hanno bisogno della cooperazione tra diverse persone, ognuna con il proprio ruolo e le proprie competenze. Il web facilita la comunicazione tra artisti (cantanti, musicisti, band, compositori, autori, rapper) e gli altri soggetti che operano nel mondo musicale (case discografiche, radio, gestori locali, organizzatori di eventi, videomaker, studi di registrazione, scuole di musica, management ecc).

La piattaforma offre ai suoi utenti, che si registrano gratuitamente, la possibilità di creare un proprio profilo artistico, di pubblicare la propria musica, i propri progetti e le date dei concerti; e di partecipare alla community con quesiti, riflessioni, articoli, interagendo su tutte le tematiche inerenti alla musica.

La pagina manager è riservata agli addetti ai lavori per espandere il proprio staff, per cercare artisti, attraverso la pubblicazione di eventi, proposte, audizioni, ed attività. Attualmente il progetto è in fase BETA, ma sarà ben presto arricchito da nuovi servizi.

Informazioni:

Andare sul sito www.soundfeat.com per registrarsi.


Crown Metal Booking Agency e Arci Tom Presentano:

La seconda edizione del Milady Metal Fest, il festival dedicato alle voci femminili. Il festival come nella sua prima edizione si terrà al bellissimo Arci Tom di Mantova sabato 26 maggio. Di seguito ecco il bill dell'evento con le prime band confermate: CELLAR DARLING – Secondo show in italia e un gradito ritorno al Milady per la band formata dagli ex membri degli Eluveitie. Capitanati dalla voce della bravissima Anna Murphy, la band svizzera torna nel nostro paese forte del secondo album in uscita a breve. Uno show da non perdere. THEATRES DES VAMPIRES - La band romana capitanata dalla bravissima Sonya “Scarlet” Siccardi la band è nota per il ricorrente tema del vampirismo nei loro testi e nell’immagine, la band ha riscosso un particolare successo in paesi come nel Regno Unito, nell'America del sud e in Russia, lieti di ospitare questa fantastica band al Milady per uno show imperdibile. KALIDIA - Un'altro gradito ritorno è quello dei Kalidia guidati dalla bellissima Nicoletta Rosellini, i Kalidia sono ormai un nome noto nella scena italiana e non. Una serie infinita di show a supporto di Rhapsody, Dgm, Timo Tolkki e molti altri ed un feedback veramente notevole sui loro video.In attesa del nuovo album, che vedrà la luce nel 2018, siamo felici di ospitarli. A breve verranno annunciate le band che completeranno il bill. Sabato 26 maggio Arci Tom , Piazza Tom Benettolo 1 - 46100 Mantova MILADY METAL FESTIVAL: Cellar Darling Theatres Des Vampires Kalidia Prevendita disponibile a breve su Mailticket.

Biglietto in prevendita: T.B.A Biglietto in cassa: T.B.A Riservato soci Arci Media partners: SpazioRock.it Metalitalia Heavymetalwebzine Truemetal.it Femme Metal Metalpit.it Metal In Italy Heavyworlds Isola Rock Associazione Butei.


Dusktone è orgogliosa di rivelare due tracce in anteprima dalle prossime releases dell'etichetta.

Entrambe le release saranno pubblicate in primavera 2018, maggiori dettagli verranno annunciati presto.

 

 

"Daudens Kall" è il primo official track stream video dei Black metallers Norvegesi NATAS, tratto dal loro prossimo album di debutto "På veg... til helvette", mentre "Windumanouth" presenta il maestoso sound della Apocalyptic Death/Black Metal band RUST e del suo primo full-length "Urstoff".

"Daudens Kall" dei NATAS mette in scena il viaggio attraverso il prezioso dono della vita, fino al regno della morte. Il loro disco trae ispirazione da quanto tutto quello che l'uomo conosce e rappresenta stia per svanire, e di come la "Daudens Kall", il richiamo della morte, silenziosamente attragga e seduca ognuno di noi. I NATAS sono pronti a guidare l'ascoltatore durante questo cammino ... "På veg... til helvette".

 

_______________________

 

 

 

 

La Apocalyptic Death/Black Metal RUST include nella sua formazione membri di Enisum, In Corpore Mortis, Phenris Official and Grave-T, ed il suo debut album "Urstoff" si presenta come un lavoro magico, suggestivo ed incantevole, ma anche tragico, apocalittico, crudele, doloroso, funesto, nefasto, violento e mortale... Una visione unica e disincantata della musica estrema le cui radici spaziano dai primi OPETH e SHINING ad una visione post KATATONIA.


"Inferno+Paradiso" è il primo singolo dei Discordant Hemispheres uscito il 27 Novembre 2017 e disponibile su YouTube, Spotify, SoundCloud, BandCamp e altre piattaforme.

 

Tutto a partire dai titoli dei brani e come vengono scritti è strettamente legato al nome della band. Trascritti in italiano sulla copertina, riportati in inglese nella track list, citati nei testi nella lingua più opportuna. Discordante è anche il legame con le melodie e strutture utilizzate per rappresentare ogni pezzo.

PARADISE (IS NOT HERE) è un titolo che rimanda a sensazioni di beatitudine, tranquillità e felicità. La musica invece scatena aggettivi opposti quali inquietudine, frenesia e rabbia. Un mix di tecnica strumentale, velocità esecutiva e rallentamenti sperimentali. Il tutto accompagnato sempre da una forte melodia.

Il testo usa la parola Paradiso in modo sarcastico ed illusorio.

HELL capovolge lo schema, contrapponendo un titolo duro ad una musica armoniosa composta solamente da piano e voce. Il testo entra in collisione con la musica per descrivere una situazione di vita difficile, usando il titolo come sfida del protagonista.

Artwork di Cristiano Campana

 

Il parere di Giulia De Antonis alla traccia Hell:

 

Discordant Hemispheres è un progetto romano, nato da un’idea del bassista Andrea Manno e del cantante Marco Patarca. Il genere scelto dalla band è un Progressive/Experimental Metal con chiare sfumature Rock, che a livello acustico risulta essere particolarmente musicale, una sonorità armoniosa spezzata dalla cattiveria di un growl perfido e graffiante. La line up si è venuta poi a consolidare, infine, con l’arrivo del chitarrista Andrea Scarinci e Riccardo Cafini (tastiera). Il quartetto italiano attenendosi al loro mix di generi musicali ed alle loro brillanti idee creano una piccola raccolta, un singolo dal titolo ”Inferno + Paradiso” che contiene due brani: “Hell” e “Paradise (Is Not Here)”. Il brano protagonista di questo breve “spaccato” è proprio “Hell” una traccia che tocca tonalità spirituali e divine, nella quale il pianoforte ha libero sfogo e la voce clean di Marco Patarca regna sovrana. Nonostante forse ci si sarebbe aspettato qualcosa di molto più pesante dalla band nostrana, questo brano ha un perfetto effetto sorpresa e cela un finale di pianoforte nella quale si evidenza una melodia malinconica ma piacevole. “Hell” è una track molto riflessiva, tutta da scoprire e comprendere, valorizzata molto anche dall'ottimo lavoro di mix & mastering. Per gli appassionati di ”innovazione” è sicuramente un brano ideale e molto ricercato, di certo una perla dei Discordant Hemispheres.


LaCASTA, NUOVO ALBUM IN LAVORAZIONE:

LA BAND DICHIARA:

"Da pochissimo sono iniziate le sessioni di registrazione di batteria per il nostro nuovo lavoro tanto atteso da tutti voi. Le vostre aspettative non saranno per niente deluse da questo full-length ricco come sempre di oscurità e tanto odio. Man mano che il tutto procede sarete aggiornati sui vari progressi, nonché sui nostri prossimi, anche se sporadici, live. Attualmente siamo molto concentrati sul nuovo lavoro e non vediamo l'ora di svelarvi nome e tracklist dell'opera. La registrazione e il mixing verrà fatto in Italia dal nostro tecnico del suono Francesco Cervellera, mentre in America il master. Saluti a tutti e a prestissimo!".


SKID ROW: UNA DATA A ROMA IL PROSSIMO 20 MAGGIO 2018

 

Gli Skid Row storica band Americana pioniera del Hard Rock e Hair Metal, che conobbe il proprio periodo d’oro tra la fine degli anni Ottanta e la prima metà dei Novanta, vendendo oltre 30 millioni di copie in tutto il mondo

 

Oggi il gruppo è composto da: ZP Theart (voce), Dave ‘Snake’ Sabo (chitarre), Rachel Bolan (basso), Scotti Hill (chitarre) e Rob Hammersmith (batteria).

Riproporranno dal vivo il loro migliori successi come 18 and Life e Youth Gone Wild.

I Remember You. Questi brani divennero dei veri e propri inni generazionali mettendo a soqquadro le chart mainstream.

I biglietti sono in prevendita presso i circuiti Ticketone a partire da martedì 6 febbraio nonché la sera stessa alla cassa.

 

GIORNO DEL CONCERTO: DOMENICA 20 MAGGIO 2018

LOCALE: ORION LIVE CLUB , CIAMPINO (RM)

BIGLIETTO: 25,00 € + DDP /  30,00 € IN CASSA

APERTURA CANCELLI: 20:30

INIZIO CONCERTO ORE 21:30


Crown Metal Booking Agency, Arci Tom e Dragon Productions comunicano gli orari dello show:

Doors: 18:30

Trial: 19:30 - 20:05

Portrait: 20:20 - 21:20

Ram: 21:35

Prevendite Mailticket:

http://m.mailticket.it/evento/12292

Evento Facebook:                                      https://www.facebook.com/events/1549591555127980/


Ulvedharr (Old School Death Metal - Scarlet Records ) saranno il 24 marzo a Milano allo Zoe nel Monsters Of Death

https://www.facebook.com/events/2040014739590635/


"Dicembre", contenente la traccia “(24) Dicembre” è il secondo singolo dei Discordant Hemispheres uscito il 24 Dicembre 2017 e disponibile su YouTube, Spotify, SoundCloud, BandCamp.

 

Nulla è lasciato al caso, oppure il caso ci viene incontro. Nel periodo dove anche gli animi più fervidi trovano calma, causa le festività natalizie, la nostra musica si fa opprimente, cupa e dura. Non mancano sezioni dove gli strumentisti hanno potuto esprimersi con le loro capacità. Il testo nasce dalla lettura de IL PROCESSO di Kafka e ne prende solamente il lato più snervante, quello del non conoscere la causa di un qualsiasi problema o avvenimento. Dalla non conoscenza si innesca un meccanismo di moto perpetuo interiore che passa per stadi come l'angoscia, il vuoto, la rabbia senza avere mai la possibilità di applicare alcun tipo di soluzione alla situazione. La non conoscenza scaturisce l'impossibilità al contrattacco. 

Per quanto riguarda il (24) nel titolo, beh, è puramente DH. 

 

I componenti della band sono:

Marco Patarca (Voce) 

Andrea Manno (Basso e Direzione Artistica)

Andrea Scarinci (Voce, Chitarra Elettrica)

Riccardo Cafini (Tastiere, Synth) 

Turnisti per la sezione ritmica (batteria):

Andrea De Carolis - “Paradise (Is Not Here)”

Fabio Mancinelli - “(24)Dicembre”

 

Registrato e Masterizzato da Roberto Mascia presso Officina Musicale (Roma).

Artwork di Cristiano Campana

 

Il parere di Caterina La Grotteria alla traccia (24) Dicembre:

 

(24) dicembre, questo il titolo del primo brano del singolo dei Discordant Hemisferes, si apre con un'introduzione affidata alle tastiere in stile Paradise Lost, per poi lasciar spazio ad un incedere aggressivo del beat dal sapore squisitamente progressive/melodic-death metal (non manca infatti neanche il doppio pedale), incalzante, a cui si accompagnano delle vocals melodiche, ma non solo: scream e growl fanno capolino più volte durante l'ascolto. Il tutto corredato da squillanti assoli di tendenza prettamente heavy. A conclusione di tutto aggiungo solo che è piacevole e potente all'ascolto. I ragazzi meritano di essere seguiti.

 

Social e Piattaforme:

Sito Web www.discordanthemispheres.com

BandCamp www.discordanthemispheres.bandcamp.com 

YouTube www.youtube.com/discordanthemispheres 

Spotify www.open.spotify.com/discordanthemispheres

SoundCloud www.soundcloud.com/discordanthemispheres 

Deezer www.deezer.com/it/discordanthemispheres 

Facebook www.facebook.com/discordanthemispheres  

Instagram www.instagram.com/discordanth_official


Esce White Mask e Firenze viene invasa da migliaia di maschere bianche: sono i Violet Blend

“Bruciate le vostre maschere, noi vi forniamo l'occorrente per farlo”

Esce in free download il 1 Febbraio 2018 White Mask, l'album d'esordio dei Violet Blend; per il lancio del disco Firenze si è svegliata con migliaia di maschere bianche trafitte da una 'V' viola in ogni angolo della città.

La band, che già ha suscitato l'attenzione dei media per le sue scelte anticonvenzionali, rilascia un disco che appare come un'ulteriore chiara provocazione musicale e non.

Ogni copia dell'album infatti presenterà sulla copertina una vera scatola di fiammiferi con su scritto “Burn your mask” e sarà accompagnato dalla ormai nota maschera.

Il messaggio della band è un invito chiaro e provocatorio:  bruciate la vostra maschera -  metafora dei rapporti virtuali in un mondo di legami digitali inconsistenti - per riappropriarvi dei rapporti umani ed interpersonali, nell'era dei social in cui si vedono milioni di maschere e pochissimi volti.

I Violet Blend non incitano soltanto al gesto metaforico, ma forniscono gli strumenti reali – una maschera ed una scatola di fiammiferi – per liberarsi simbolicamente del peso dell'irrealtà del mondo di oggi.

“Ogni giorno indossiamo decine di maschere diverse, viviamo la realtà attraverso i dispositivi digitali, ormai aggiorniamo i profili social piuttosto che lavorare su noi stessi; sarebbe bello riuscire ad incontrarci di nuovo e recuperare un po' di autenticità, questo è quello che vogliamo dire con questo disco. Proiettate tutta la vostra rabbia sulla maschera e bruciatela. L'occorrente ve lo forniamo noi.”, ha dichiarato la band.

Per rafforzare il concetto i Violet Blend hanno deciso di distribuire il disco solo ed esclusivamente ai loro concerti, scelta anch'essa dettata dalla volontà di incentivare un rapporto ed una comunicazione più diretta e reale con i propri supporter.

Il release dell'album sarà Sabato 10 Febbraio al Viper Theatre di Firenze.

White Mask è disponibile in free download sul sito della band violetblend.it al link: http://bit.ly/WhiteMaskAlbumPRESS e in tutti i più importanti stores digitali. 


In collaborazione con la Revalve Records, la Crown Metal Booking Agency annuncia l'entrata nel roster dei De La Muerte.

De La Muerte è un progetto nato all'inizio del 2014 da Gianluca Mastrangelo (voce) e Gianluca Quinto (chitarra). Dopo poco tempo vengono coinvolti Christian D'Alessandro (chitarra), Luca Ciccotti (batteria) e Claudio Michelacci (basso) per completare la line-up. Simon Ciccotti si è unito al fratello Luca alla batteria come ospite speciale per il primo album omonimo della band. Con il loro sound moderno e aggressivo portano un nuovo tipo di Heavy Metal. Affascinati dal culto messicano "Nuestra Señora de la Santa Muerte" la loro musica trae ispirazione da quelle "storie maledette".

Dopo l'uscita del loro omonimo album di debutto (per la Bakerteam Records) sono stati in tour condividendo il palco con grandi artisti e band tra cui: Exodus, Therion, Russell Allen, Fleshgod Apocalypse, Circus Maximus, Taake, Blaze Bayley, Vision Divine, Kaledon, Astra e altre band.

Dopo aver promosso il loro primo EP nel 2015-2016, nel febbraio-marzo 2017, la band è stata in tournée con Russell Allen (Symphony X, Adrenaline Mob, Trans-Siberian Orchestra). Pubblicano il nuovo album "Venganza" per la Revalve Records.


Sailing To Nowhere

14 FEBBRAIO @ WestRock Cult (RM)

ACOUSTIC SHOW

 

 

Il Veliero rock ancora una volta vi invita a bordo della nave per intraprendere un viaggio indimenticabile.

Tutti gli arrangiamenti rivisitati delle nostre canzoni anche con diverse Cover  per voi!

Un esclusivo Show acustico, nell' atmosfera calda e accogliente del West Rock che sarà preparato per voi con una scenografia a mo di Galeone ottocentesco!

In occasione della festa degli Innamorati, regaleremo una collana a tutte le coppie e ragazze presenti!

Evento: https://www.facebook.com/events/2005442919720221/?ti=cl

 

Special Guest:

Clap trio

ENTRATA:

H 22:00

Con tessera GRATUITA

Senza tessera 3 euro

Info evento: 3487453546 Simone / 3896522446 Sara

Vi Aspettiamo!

WESTROCK CULT

Via delle Fresie 6

Roma


PLAYBOY E GRANDI OSPITI: IL NUOVO VIDEO DEI ROCKY HORROR.

Esce “Siamo noi” il nuovo video dei Rocky Horror, protagonisti la playmate Kelly Rey, Esa ed Ettore Carloni. Tattoo, sensualità e un messaggio tutt’altro che scontato SIAMO NOI ft. ESA (OTR / GENTE GUASTA) ed Ettore Carloni (RHumornero).

Siamo noi”, questo è il titolo del nuovo singolo e video dei Rocky Horror, realizzato in collaborazione con Idea Tattoo e con una protagonista d'eccezione: Kelly Rey, playmate italiana di Playboy. Seduzione, fascino ed una figura femminile forte, indipendente e fuori dagli schemi.

Il brano, che vanta le collaborazioni di Esa (OTR / Gente Guasta) ed Ettore Carloni (RHumornero), fa da apripista a “Una salto nel buio” (Irma Records / Self Distribuzione), il terzo album di studio della band, ricco di grandi partecipazioni come e più del precedente “Sciogli il tempo” (’15), la cui uscita è prevista nei prossimi mesi.

Dopo il grande successo del side project Pino Scotto & Rocky Horror, la formazione pugliese torna con un lavoro che promette di restituire il Rock ai temi sociali che ci stanno a cuore.

Non ci resta dunque che goderci questo nuovo videoclip, in attesa di poterli apprezzare nuovamente dal vivo con una tournée che si preannuncia ricca di appuntamenti e novità.

SIAMO NOI ft. ESA (OTR / GENTE GUASTA) ed Ettore Carloni (RHumornero).

ROCKY HORROR

http://www.rhfs.it

http://www.facebook.com/rockyhorrorfs

Ufficio stampa:

PROTOSOUND POLYPROJECT

http://www.facebook.com/ProtosoundRecordsUfficioStampa


Tifone Crew nasce sul finire del 2017 da un collettivo di musicisti, artisti e operatori del settore culturale uniti dall'obbiettivo di promuovere eventi musicali underground a Catania. L’ambito di riferimento è tutto ciò che rientra nei canoni di un certo modo di intendere la musica (inedita), principalmente in area metal, hardcore, stoner, hip-hop, post-rock, alternative. 

Tifone Crew non è un’agenzia di booking, dunque, ma una comunione di intenti che mira a rinvigorire una scena che negli ultimi anni sembra ridotta in fin di vita, favorendo la cooperazione tra le varie realtà presenti sul territorio: musicisti, band, locali, illustratori, fotografi, videomaker.

Jettasangu Fest è la prima produzione del collettivo catanese, dedicata alle realtà estreme locali e articolata in due serate. La prima vedrà alternarsi sul palco i chirurgici slammers Gangrenectomy, i Fordømth, combo black/sludge/doom al proprio esordio live, e i Whispering Haze, devoti al più puro Gothenburg Sound. L’appuntamento è fissato per sabato 17 febbraio 2018 al Ramblas DiscoPub di Catania. Di seguito tutti i dettagli e il flyer, realizzato da Gore Occulto.

 

JETTASANGU FEST VOL. 1 W/

WHISPERING HAZE (Melodic death metal)

https://www.facebook.com/whisperinghaze/ 

FORDØMTH (Black/sludge/doom metal)

GANGRENECTOMY (Slam brutal death metal)

https://www.facebook.com/GangrenectomySlam/

17.02.2018

H 22.00

Ramblas DiscoPub, Via Manzoni 86, Catania

Ingresso: 3€

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/1909790252669440/ 

Tifone Crew: https://www.facebook.com/tifonecrew/

E-mail: tifonecrew@gmail.com


Prog in Roma”. Il primo festival per band Progressive emergenti Italiane. 3 Febbraio 2018 presso il Traffic Club di Roma alle 21:00.

Si terrà il prossimo 3 Febbraio al Traffic Live Club la prima edizione del Prog In Roma, un evento che ha come obiettivo quello di far salire sul palco giovani band romane, accomunate da una forte ispirazione di stampo Progressive.

Saranno quattro le formazioni che daranno vita alla serata: Hamnesia, The NooM, Astral Deliverance e Drift In Slumber.

Link all’evento:

https://www.facebook.com/events/200040493886181/

 

Gli Hamnesia, con il loro sound Rock/Metal Progressive, nascono dal chitarrista Lorenzo Diana e dalla cantante Livia Montalesi nel 2014, raggiungendo l’anno seguente una formazione stabile con Giovanni Tarantino alla batteria, Matteo Bartoloalle tastiere e Andrea Manno al basso. Scopo del gruppo è quello di creare una musica essenziale, fresca e

sperimentale che si allontana leggermente dai canoni del progressive metal estremo e “classico”, senza però perderne comunque gli aspetti fondamentali. Il 20 gennaio uscirà il loro primo lavoro in studio, dal titolo “Metamorphosis”, che è stato anticipato dal singolo “Desmoterion”.

Pagina Facebook:

https://www.facebook.com/Hamnesiaofficial/

 

I The NooM sono costituiti da: Lucrezia Cesaroni alla voce e tastiera, Francesco Ciancio alla chitarra, Matteo Guagliardi alla tromba, Diego Carrubba Fortealla batteria e Davide Gabrielli al Basso. Iniziano il loro percorso come trio strumentale, ovvero basso, batteria e chitarra, ma da circa un anno e mezzo proseguono con la formazione attuale. Al momento sono al lavoro sul primo progetto chiamato “Of Lady, Lord and Knight”, del quale è stata pubblicata una demo chiamata “Of The Knight”, contenente i brani “The Escape” e “Oh My Knight”, entrambi incentrati sul personaggio del Knight.

Pagina Facebook:

https://www.facebook.com/TheNooMReal/

 

Gli Astral Deliverance, Progressive Metal band, nascono nel dicembre del 2015 da Lorenzo Natali(basso), Tommaso Zazzaretti (chitarra), Emanuele Greco (Chitarra) e Luca Crestini (Batteria). Completati i primi pezzi e stabilizzata la formazione, iniziano a calcare a fine 2016 i primi palchi della scena romana. Ad oggi, con un EP in registrazione e in procinto di rilasciare il loro secondo singolo, la formazione si è stabilizzata con Andrea Ceccarelli alle tastiere, Lorenzo Viganego alla chitarra ed Emanuele Razzauti alla voce. Il progressive degli Astral Deliverance vuol essere non solo ed esclusivamente una musica fatta di virtuosismi, ma, in primis un’esperienza ricca di melodia, emotività

convogliata dallo stile variegato delle canzoni. Il loro sound fonde gli elementi del Prog più canonico (Haken, Dream Theater) a riffing ed atmosfere di band contemporanee Metal/New age (Tesseract), senza mai tradire la voglia di produrre una musica dall’ascolto non ostico per qualunque orecchio.

Pagina Facebook:

https://www.facebook.com/Astraldeliveranceband/

 

I Drift In Slumber nascono nel 2012 da Davide De Laura (voce/chitarra) e James Rio (batteria), ma assumono una line-up stabile negli ultimi sei mesi, con l’entrata di Andrea Lepore ed Edoardo Taddei. La neonata band, influenzata sia dalle più moderne sonorità djent che dal tradizionale gusto barocco, è attualmente impegnata nella scrittura di un EP, che sarà anticipato dall’uscita di un singolo nell’aprile 2018.

Pagina Facebook:

https://www.facebook.com/Drift-In-Slumber-1980013505566598/ 


La Crown Metal Booking Agency annuncia con grande piacere che i Reapter suoneranno al GoatHell Metal Fest!!!

I Reapter sono una thrash prog metal band di Roma, formatosi nel dicembre 2005 da Massimiliano Pellicciotta, Claudio Arduini, Emiliano Niro, Jury Pergolini e Daniele Bulzoni.

Nel 2008 e nel 2009 hanno avuto molte esibizioni in tutta Italia, vincendo l'Emergenza Festival di Roma nel 2009.

Hanno supportato i Fury in tour in U.K. nel 2011 al The Purple Turtle di Londra, nel 2012 condividono il palco del Total Metal Festival insieme a Testament, Dark Funeral e Sadist.

Nello stesso anno la band firmò per la Builtokill Records per pubblicare il loro primo album intitolato "M.I.N.D." l'album viene pubblicato nel 2013 in Europa e negli Stati Uniti.

Dopo essere stati in tour nell'europa dell'est nel 2013, la band romana comincia a lavorare a quello che sarà il secondo album, nel 2016 firmano per la Revalve Records e pubblicano il loro secondo album "Cymatics".

Nel 2017 condividono il palco con i Civil War e Jinjer, nell'agosto dello stesso anno partono per il tour europeo insieme al trio brasiliano Nervosa toccando Spagna, Francia e Italia.

A fine 2017 i Reapter iniziano a scrivere il terzo album. 

EVENTO:

https://www.facebook.com/events/384632428634190/?ti=c


- Nome Evento: Emergenza Contest

- LINK EVENTO SU FB:                                                                                  https://www.facebook.com/events/178741196191450/

- DATA: Domenica 04 Febbraio 2018

- INGRESSO AL BOTTEGHINO: 15€ (La sera del concerto)

- INGRESSO CON RIDUZIONE: 8€

- ORARIO CONCERTI: dalle 20:30 alle 00:00

- NOMI ARTISTI: Rock Brigade, LILITH, Known Physics, Drying Rack, ROOFTOPS, Marighela, Melancholia

- INDIRIZZO: via della Gomma, 28 - zona industriale Balanzano, Perugia

- CITTA': Perugia

- PROVINCIA: Perugia

- LUOGO: Afterlife Live Club

- CONTATTI LOCALE:                                                                                  https://www.facebook.com/AFTERLIFECLUBPERUGIA/

- CONTATTI ORGANIZZAZIONE:                                                          https://www.facebook.com/emergenza.italia/

- DESCRIZIONE EVENTO:

Emergenza Contest:

Domenica 4 Febbraio

7 Band sul palco.

Musica dalle 20:30 alle 00:00

Venite a supportarci e a votarci alla fine della nostra esibizione, per consentirci di continuare a suonare in alcuni tra i migliori locali italiani tramite il contest di EMERGENZA FESTIVAL !

Band sul palco:

20:30 Melancholia

21:00 Marighela

21:30 ROOFTOPS

22:00 Drying Rack

22:30 Known Physics

23:00 LILITH

23:30 Rock Brigade

P.S.: Gli orari verranno rispettati

Biglietti:

- Botteghino: 15 €

- Ridotto: 8 €

Per RIDUZIONI contattare: 

https://www.facebook.com/RockBrigadeItaly/

https://www.facebook.com/matz.lent

rockbrigade@libero.it

Contatti Rock Brigade:

Facebook: https://www.facebook.com/RockBrigadeItaly/

Email: rockbrigade@libero.it

Spotify: https://open.spotify.com/artist/4TWa26gWfbDrrIHL6k2aUY

YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=ezvMYPgfjIY


DEADLY CARNAGE:  Terminate le Registrazioni del Nuovo Album

 

Gli italiani Deadly Carnage (Post-Black / Doom) hanno terminato le registrazioni del nuovo album “Through the Void, Above the Suns” al Domination Studio. Il nuovo lavoro verrà rilasciato tramite ATMF (www.atmf.net)  nel corso del 2018. Adres (basso) ci spiega qualcosa in più al riguardo:

Dopo anni di collaborazione con il De Opera Studio, per le registrazioni di questo nuovo album, abbiamo deciso di rivolgerci a Simone Mularoni e al sul Domination Studio, cercavamo di ottenere quanto di meglio possibile per la produzione e penso che il nostro obbiettivo sia stato pienamente raggiunto! Dal punto di vista sonoro è senza dubbio il nostro album maggiormente riuscito. Simone Mularoni, circa dieci anni fa ha già lavorato con noi per il mixaggio di “Decadenza” il nostro primo album, quindi per “Through the Void, Above the Suns” abbiamo guardato sia al futuro, rivolgendoci ad un nuovo studio, sia al passato, affidando il tutto a chi ha curato il nostro album d’esordio. Durante le registrazioni abbiamo lavorato a stretto contatto anche con Mike Crinella, il quale ha curato anche la nostra pre-produzione e abbiamo avuto occasione di collaborare con Alice Masini la quale ha registrato per noi una parte di violoncello.

PAGINA FACEBOOK UFFICIALE:                                                          www.facebook.com/DeadlyCarnage 

PAGINA UFFICIALE BANDCAMP: 

deadlycarnage.bandcamp.com  

PAGINA UFFICIALE INSTAGRAM:                                                           www.instagram.com/deadlycarnageband 


La Crown Metal Booking Agency annuncia con grande piacere che i MindAheaD suoneranno al GoatHell Metal Fest!!!

I MindAheaD sono una band metal progressive di Pisa,  nata nel 2010 per volere del chitarrista Nicola D'Alessio (in precedenza Athena e Hellrage) i MindAheaD dopo alcune esperienze live e dopo aver ricevuto risposte positive da parte del  pubblico, la band andrà a definire le canzoni che comporranno il loro primo album in studio che uscirà nel 2016 per la Revalve Records "REFLECTIONS", nel 2016 la band annuncia il nuovo chitarrista Guido Scibetta.

Dal punto di vista musicale l'idea è di unire aspetti diversi, a volte opposti, del sentimento umano, riunendoli in una variegata proposta musicale personale, che affonda le sue radici in influenze musicali che vanno dagli anni settanta al rock progressivo fino al death metal.

Il nome stesso suggerisce la natura esemplare e poliedrica della band, con un gioco di parole tra MIND (pensiero) e HEAD (parte anatomica), la mente proiettata in avanti contro la follia irrazionale (MAD in grassetto nel logo).

EVENTO:

https://www.facebook.com/events/384632428634190/?ti=c


Gli Scala Mercalli hanno rilasciano il nuovo Lyric video della canzone “Last Leaf“ tratta dal loro ultimo album “New Rebirth” .

La canzone è dedicata a tutte le persone che hanno sofferto per l’addio ad una persona che se ne è andata, trascinata via dal vento come un’ultima foglia in autunno.

La band sulla canzone: “crediamo che moltissime persone nella loro vita hanno dovuto dare un ultimo addio ad una persona cara, che sia la scomparsa di un amico, un familiare o anche per la fine di una relazione. Sperando che questa canzone possa per lo meno affievolire il dolore e dare nuova linfa a chiunque l’ascolti“.

https://www.youtube.com/watch?v=aeqdGQSpJPg&feature=youtu.be

Questo video concluderà inoltre le uscite ufficiali inerenti a quest’album in quanto la band si sta preparando a completare le nuove  canzoni per il successivo lavoro che dovrebbe uscire dopo l’estate 2018.


Stonedrift & Moth's Circle Flight live in provincia di Reggio Emilia 

Sabato 10 febbraio, a partire dalle ore 22, si esibiranno sul palco del Gasoline Road Bar, due band della scena metal italiana.

L’evento si svolgerà presso Gasoline Road Bar, via Cisa Ligure,42041,  Lentigione (RE)

NESSUNA TESSERA RICHIESTA 

INGRESSO GRATUITO 

Informazioni generali:

STONEDRIFT 

(Crossover/Sludge Metal da Reggio Emilia/Modena)

https://m.facebook.com/stonedriftpage/

Gli STONEDRIFT si formano nel 2007 a Rolo (RE), per idea di Max (batterista e cantante dei Dominance) ed Enrico (chitarra). Nel 2015 si uniscono alla band : Emiliano alla voce, Luca alla seconda chitarra, Lars al basso. 

Hanno una demo all’attivo, chiamato “The Smell of sweat smoke and alchool” e uno in fase di registrazione. 

Il loro stile è uno Sludge Hardcore con influenze  Crossover metal.

MOTH'S CIRCLE FLIGHT

(Groove Metal / Metalcore da Parma)

https://www.facebook.com/Mothscircleflight/

Moth's Circle Flight è una band metal italiana, nata nel 2003 vicino a Parma. Hanno trovato la loro effettiva formazione nel 2012, quando "Baldo" (Chitarra Ritmica), "Gabbo" e "Pancio" (Voci), hanno incontrato "Bersa" (batteria) e Marco (Basso), i componenti giusti per sviluppare il progetto band. .

Durante i loro 10 anni di storia, Mothz ha suonato in tutta Italia (130 concerti), aprendo a grandi nomi come SEPULTURA, EXTREMA, EXILIA, GODDASS. Hanno anche recitato in prestigiosi club live come Temporock, Fabrik, Black Hole e si sono esibiti sul palco principale del COLONIA SONORA International Music Festival. MCF impressiona sempre il pubblico con suoni potenti e salti e movimenti senza sosta, mostrando quanto sia forte credere in quello che stanno facendo.

Il primo album, "Born to Burn" (2009) è stato registrato con la co-produzione di Protocollo Zero Music Factory nei propri studi a Vicenza. Questo LP puro, arrogante e diretto è stato accolto con interesse da webzine e revisori, concordando sulla necessità di un secondo album per trovare completamente la direzione della band.

Dopo alcuni EP, è arrivato un grande momento. Dopo un'ottima sessione agli Sliver Studios, "MY ENTROPY" ha visto la luce del giorno.              Altre informazioni:

Link pagina Facebook locale: 

https://www.facebook.com/gasolineroadbareventi/

Link Facebook dell’evento:

https://www.facebook.com/events/2100134710214959/


GATES OF DOOM : IL LYRIC VIDEO DI "FORVM IVLII"


I Dark Horizon con il cantante dei Mob Rules Klaus Dirks rilasciano il nuovo singolo "Ace of Hearts".

Il nuovo album della band uscirà per Tanzan Music/Underground Symphony il 9 Febbraio.

"Ace of Hearts" è il secondo singolo tratto dal nuovo album dei Dark Horizon "Aenigma", il brano vede la partecipazione di Klaus Dirks, frontman del gruppo tedesco Mob Rules.

“Aenigma”, quinto disco in studio dei symphonic metallers piacentini, prodotto da Daniele Mandelli e masterizzato da Jacob Hansen (Kamelot, Epica, Amaranthe), uscirà per Underground Symphony / Tanzan Music in un’elegante confezione in digipak, oltre ad una limited edition box in sole 150 copie, contenente un pendente con il simbolo della band e, in digitale.

Dark Horizon:

Roberto Quassolo: vocal

Daniele Mandelli: guitar

Alessandro Battini: tastiera

Paolo Veluti: basso

Gianluca Capelli: drums

Special Guest:

Jonny Lindqvist: vocal

Klaus Dirks: vocal

Mario Percudani: backing vocals /Guitar

Produced, recorded, mixed and mastered:

Daniele Mandelli

Publishing: Tanzan Music Ed. Musicali s.r.l. (Suisa – Switzerland). Copyright © 2017 Tanzan Music


I [‘selv] nascono a Lodi alla fine del 2013 da un’idea di Alessandro Andriolo (chitarra/voce), Andrea Pezzi (basso/voce) e Tommaso Rey (batteria). Il sound della band consiste in un originale e contorto equilibrio tra atmosfere black metal e sonorità post rock/screamo. Con i primi due lavori “Life Habitual” ed “eléo”, la band riceve un grande consenso dalla scena underground internazionale, tramite esibizioni live intense e di grande impatto aprendo a band come Full of Hell, Shining, Celeste, Suis La Lune. Entrambe le uscite vengono recensite positivamente in tutta Europa e non solo. Il loro nuovo disco “D O M A” contiene due brani della durata totale di 25 minuti, un tempo sufficiente per ottenere comunque ciò che ci si aspetterebbe dalla band. Il lavoro combina elementi delle uscite precedenti ed espande il carattere della band con nuovi arrangiamenti che influenzeranno il mood dell’ascoltatore, forzandolo a focalizzarsi sulla propria interiorità mentre viene trasportato in un vortice di sentimenti contrastanti. Rimane comunque spazio per scoprire e seguire la futura evoluzione musicale dei [‘selv]. Con l’intento di riprodurre la loro energia live in questo ascolto, senza scendere a compromessi con la produzione, la band ha lavorato con Fabio Intraina presso il “Trai Studio” di Inzago (MI) per riuscire ad ottenere un risultato che arrivasse all’ ascoltatore nel modo più naturale possibile, in termini di suono, fino a quanto espresso fino ad ora. Il master è passato nuovamente attraverso le mani di Jack Shirley (Deafheaven, Oathbreaker, Loma Prieta), al The Atomic Garden di San Francisco. L’uscita è fissata per il 14 Febbraio 2018, a cura di Overdrive Records con la collaborazione di Shove Records e la distribuzione sarà seguita da Goodfellas. “D O M A” sarà disponibile in vinile, cd, musicassetta e digitale. Per la versione vinile 12” hanno contribuito anche:

General Soreness

Nothing Left

+ Amici - Storie

Tanato Records

À Fond d’ Cale Prod

Cave Canem

Hardcore For The Losers

Musicassette in edizione limitata prodotte da:

Hesitation - Europa

Zegema Beach Records - Nord America

Ufficio Stampa – True Bypass Promotion.

Samples di “silen” prodotti da Francesco Anelli.

Artwork e layout di Matteo Cavalleri.


Annunciamo ufficialmente la pubblicazione di

"Non mi fermerò mai"

77 Gianky Project

 

Dal chitarrista dei Meat For Dogs, storica band punk calabrese attiva dal 1993, nasce nel 2016 il 77 Gianky Project che a marzo 2018 esordisce con l’album “Non mi fermerò mai”. Il progetto solista di Giancarlo “Gianky” Capicotto prende vita dalla voglia di dare un’anima ai propri brani scritti e composti con sonorità più melodiche ed orientate verso il Pop-Punk. Nel 77 Gianky Project vengono coinvolti sin da subito altri due membri dei Meat For Dogs: Eugenio, chitarrista e cantante della band, che in questo progetto suona il basso e il batterista Simone. La continuità con il trascorso punk di Giancarlo e la testimonianza di questo lungo cammino sono rappresentate dalla copertina di “Non mi fermerò mai”, il dettaglio di una giacca di jeans, la stessa giacca che Gianky continua ad indossare da 23 anni! Tra le influenze più importanti di questo percorso e del suo nuovo disco, lo stesso Gianky annovera la figura di Bob Mould e i suoi Hüsker Dü. Il disco d’esordio del 77 Gianky Project è stato registrato ad aprile 2017 ed è composto da sei brani inediti più una cover degli Impact. “Non mi fermerò mai” verrà pubblicato il 10 Marzo per Overdrive Records, Duff Records e Scatti Vorticosi Records.


Nuovo brano dei Rossometile, band gothic metal italiana da Salerno!

"E' una nuova versione del brano completamente ri-arrangiato in fase sinfonica. Parla del Solstizio d'inverno visto come momento di rinascita che avviene tramite la fusione tra il nostro corpo e la natura fino a diventare con essa una sola unità capace di rinascere e rigenerarsi".

La seconda parte di Solstizio d'inverno sarà pubblicata a breve mediante un secondo video che rappresenterà la continuazione del primo. Successivamente pubblicheremo alcuni brani nuovi che anticiperanno l'uscita del nostro quinto album e lo faremo mediante video su youtube.

https://www.youtube.com/watch?v=Cj8LD_rX-30