11 FEBBRAIO 2018

Band:  ice scream

Titolo: My if (EP)

Genere: Alternative rock

 

Track list:

1. Falling Dance

2.Perfect Circle

3.A Failure

4.Iodio (Bluvertigo Cover)

 

Membri:

Filippo Toscano (voce e chitarra)

Davide Bolignano (chitarra)

Francesco Scordo (basso)

Giuseppe Scarlata (batteria)

 

Oggi parliamo di una band, a mio avviso, molto interessante.

Gli ICE SCREAM nascono a Reggio Calabria nel 2007, inizialmente facendo cover punk rock.

La formazione iniziale vedeva Francesco Scaramozzino alla batteria (sostituito nel 2011 da Giuseppe Scarlata).

Suonano in varie situazioni live, tra cui anche nel programma TRL di MTV.

Nel 2014 pubblicano THE FLOW, il loro primo EP, pubblicizzato su varie radio.

A novembre 2017 viene rilasciato il loro Ep MY IF.

Proprio questo è il prodotto di cui parleremo oggi.

La band si presenta bene….sound moderno, fresco, giovane...

E’ un piacere ascoltarli, mi ricordano un po gli INCUBUS, band che ascoltavo parecchio agli inizi del 2000.

FALLING DANCE parte bella carica… ritmo accelerato, trascinante, batteria dal groove quasi dance, chitarre che fanno un ottimo lavoro!

Ed eccoci arrivati a PERFECT CIRCLE, brano ben tirato, dal sound anche “faith no moriano”, “incubusiano”… insomma, su quel genere…

Molto bello, che fa muovere culi e teste!

Secondo me questa band è molto dotata!

A FAILURE è un brano dal sound mderno, il brano più lungo dell’ EP,  che inizia con calma, con una bellissima chitarra, la voce in prevalenza (oddio….non so perché mi ricorda qualcosa dei NINE INCH NAILS…anche se non centra nulla) per poi aprirsi al minuto 1.30 nel ritornello, e ritornare al mood iniziale…

Il brano è molto piacevole, uno di quei brani ballads che si riascolta con molto piacere. Bravi!

Concludiamo con IODIO (cover dei Bluvertigo)… brano dalle sonorità commerciali, cantato in italiano… la voce iniziale (solo iniziale,eh) mi fa pensare alla serie tv “I CESARONI”. Da non prendere come critica, assolutamente, invece credo che questo è un brano che secondo me può essere alla portata delle orecchie di tutti.

Lo vedrei benissimo anche come colonna sonora di qualche film italiano.

Anzi… sapete che vi dico? Che secondo me lo potrebbero anche presentare al blasonato festival di Sanremo, per la sua orecchiabilità.

Secondo me è un pezzo bellissimo, con un bel testo!

Questi quattro brani sono molto ben fatti, ben suonati, con tutte le cose giuste messe al posto giusto…

Bravi ragazzi, è stato un piacere ascoltarvi!

Penso proprio che vi ascolterò ancora!

Peccato fosse solo un EP, penso che magari potete anche permettervi di comporre un album intero, perché avete qualità da vendere!

Sono convinto che sentiremo parlare a lungo di voi!

 

Daniele Hell

75/100