FUCKSIA LIVE: tutte le prossime date

Continua ad arricchirsi il programma della stagione 2019 del FuckSia, live club del litorale romano. Ci saranno nomi noti ed underground ad avvicendarsi sul palco ed in più verrà offerta la possibilità, per le date più importanti, di aggiudicarsi degli ingressi gratuiti tramite Roma Distorta su Radio Rock!

Di seguito alcune delle date confermate:

Sabato 2 marzo: S.R.L. + Forgotten Dust + Bongzilla + Braid Skill

Sabato 9 marzo: Doogie White (ex Rainbow, Malmsteen, Michael Schenker) + Eighty One Hundred + LaceBlack + Heavy Star

Venerdì 16 marzo: Galera + Mefitica + Disquietude + Sbocco Nichilista

Venerdì 22 marzo: Scala Mercalli + Messerschmitt + Silent Umbra + Pramheda

Sabato 30 marzo: Young Signorino

Mercoledì 10 aprile: Vicious Rumors (USA) + Air Raid + Magistarium + Exiled On Earth

Venerdì 12 aprile: Welicoruss (RUS) + Gigantomachia + Under Siege

Giovedì 18 aprile: Eveline’s Dust (“K” live tour) + Afasia + Hidden Stream

Martedì 30 aprile: Crying Steel + Time For Vultures + guest TBA

Per il calendario completo rimanete sintonizzati sulla pagina ufficiale del locale: https://www.facebook.com/FukSiaBilliards/


Il nuovo anno porta un’altra veste per il FuckSia, live club del litorale romano:

La nuova sede, a poca distanza dalla precedente, si trova in Via Ambrogio Sansedoni 33, in cui continua la stagione iniziata a settembre.

Un palco più capiente, backline arricchita, ampia sala concerti e vasta scelta anche nel menù sono solo alcune delle caratteristiche che vanno ad arricchire il locale, rinnovato in tutto e per tutto.

Soprattutto, sono i nomi annunciati per il 2019 a fare la differenza: tra questi troviamo Vicious Rumors, Antropofagus, Steve Grimmett’s Grim Reaper, Fleshcrawl, Embryo e tanti altri che si esibiranno sul palco del FuckSia, assieme a gruppi dell’underground romano e nazionale. Tra i partner del club troviamo Stirred Zone, Rude Awakening Records, Morrigan Promotion e molti altri che si occuperanno di arricchire il calendario con importanti nomi della scena Metal, Rock e Punk.

Ma le sorprese non finiscono qui: è in programma anche la prima edizione del FuckSia Caput Folk, festival a tema totalmente Folk (Metal e non solo) che si svolgerà da giovedì 2 a sabato 4 maggio. In programma non solo tre giorni di concerti, ma anche iniziative collaterali di espositori, rievocazioni storiche e tanto altro. Restate sintonizzati per tutti i dettagli!

Alcuni dei prossimi eventi:

Sabato 26 gennaio: Embryo + Coexistence + Drakens Orden ("MCDVIII" release party)

Venerdì 8 febbraio: Antropofagus + Nihilo + Gravestone + Thecodontion

Sabato 9 febbraio: Fleshcrawl + Helslave + Hellretic + One Day In Fukushima

Venerdì 22 febbraio: Darkend + ShadowThrone + Heruka

Mercoledì 10 aprile: Vicious Rumors (show per il trentennale di “Digital Dictator”) + guest

Sabato 13 aprile: Steve Grimmett’s Grim Reaper + guest

Contatto ufficiale: https://www.facebook.com/FukSiaBilliards/

Via Ambrogio Sansedoni 33, 00126, Roma 


MALDOROR: collaborazione con Rude Awakening Records

 

 

Saranno i piemontesi MALDOROR i protagonisti della terza uscita targata Rude Awakening Records: nello specifico, l’opera di recupero di opere rare o introvabili da parte della label riguarderà “In Saturne Mystique”, secondo ed ultimo disco ad opera della Black Metal band di culto datato 2000.

Come le altre uscite a marchio Rude Awakening Records, anche questa vedrà la luce in 300 CD numerati a mano, dei pezzi unici che comprenderanno del merch speciale per i primi supporters, i cui dettagli verranno svelati più avanti.

Sarà lo stesso mastermind del progetto, Marco Castagnetto (celebre anche per il suo lavoro come illustratore ed attualmente attivo in ambito musicale anche con il progetto avanguardistico Shabda), a curare la totale realizzazione grafica della ristampa e la sua rimasterizzazione.

La data di uscita, ancora da confermare, è prevista per gennaio del 2017. Prossimamente verrà svelata anche la tracklist della ristampa.

Il monicker MALDOROR è stato utilizzato dalla band dal 1997 al 2001, pubblicando due full sotto questo nome: il primo “Ars Magika”, risalente al 1998 ed il successivo “In Saturne Mystique”, prima di evolvere la loro proposta e cambiare nome in Thee Maldoror Kollective, progetto ancora oggi attivo.

 

Contatti:

 

Website: http://www.rudeawakening-records.com/

Facebook: https://www.facebook.com/rudeawakeningrecs/

Soundcloud: https://soundcloud.com/rudeawakening_records

YouTube: https://www.youtube.com/channel/UC0w7FXlsO_uyvnI1gdUxU-A