Alkymenia, band brasiliana reduce da un faticoso tour europeo che ha toccato 14 stati tra cui l'Italia. Si sono fermati in provincia di Cuneo al Circolo Lionetto, luogo in cui hanno scambiato quattro chiacchiere con Loredana e Melissa per raccontarci del tour e dei loro progetti. Hanno toccato la Repubblica di San Marino poi la Toscana ed infine la Lombardia, tre live intensi che hanno trasmesso la gioia di un popolo che ci ama molto. Gli Alkymenia sono tre fratelli che da Caruaru hanno raggiunto il nostro paese come ultimo step di un tour europeo molto intenso, il 23 maggio scorso sono stati in concerto al 24club di San Marino insieme ai Necrofilia e i Voices From Beyond. In questo primo live, il frontman degli Alkymenia ha voluto omaggiare i sammarinesi Necrofilia suonando con indosso la maglietta donata dal cantante Zazzi. Il viaggio è proseguito verso Aulla il 24 maggio, località toscana in cui sono stati ospitati dai bikers Vikings MC Nomad. Nella piccola clubhouse ha avuto luogo un concerto inaspettato per gli appassionati di metal e moto insieme ai Fallen Fuckin Angels e Subvector. Emozionante il fine serata con lo scambio di dischi ed abbracci tra bands. Terza tappa 25 maggio in quel di Busto Arsizio alla famosa Comunità Giovanile molto attiva in ambito metal, la band brasiliana è salita sul palco insieme a RawFoil e Ancient Dome. Applausi ed entusiasmo sotto al palco per gli Alkymenia ed il loro thrash/death metal. In attesa che i tre fratelli di Caruaru tornino nella nostra bella Italia, vi lasciamo in loro compagnia con la video intervista ed una piccola galleria fotografica.

 

A CURA DI MELISSA GHEZZO E LOREDANA GARRA